20/05/11

Ispirazioni: quattro idee weekend in Italia

Ancora quattro Ispirazioni
Quattro proposte in quattro diverse regioni italiane per continuare a  innamorarsi di questo nostro affascinante paese.
Idee per trascorrere del tempo in modo diverso con tutta la famiglia, assaporarne minuto dopo minuto mentre, insieme, si vivono nuove straordinarie avventure.

Mare:Telllaro, Liguria

Un paese di pietre e di barche.
Un gruppo di case alte e fitte che scendono fino alla chiesa strette da vicoli e carrugi da cui si intravedono gli scogli e il mare.

E poi quella chiesa, che pare una prua di sasso. Furono le sue campane che una notte di tanto tempo fa salvarono il paese dai saraceni. Si dice sia stato un polpo. Un grosso, gigantesco polpo campanaro che attaccandosi alla fune interruppe il silenzio della notte e   fece svegliare i tellaresi. Da allora il polpo viene celebrato ovunque.
I bambini si divertiranno un mondo a cercarlo sulle pareti delle case, sugli stemmi e sui bassorilievi  mentre li raccontate quella storia.
Per chi ama  le leggende, gli scogli, le passeggiate a piedi e il polpo!
Tellaro sul blog
Da assaggiare:
Lo stufato di polpo
Da leggere:
Il polpo campanaro
Dove dormire:
Non abbiamo mai soggiornato a Tellaro ma a circa un'oretta trovate il BB Vignola che potrebbe essere ideale se avete intenzione di estendere il weekend a Levanto e le meravigliose cinque terre.

Merano, Alto Adige
E' bella tutta Merano, ma quello che amo di più è certamente il sentiero di Sissi.
Tre chilometri da percorrere con lentezza, immergendosi tra natura e storia, arte e cultura. Un itinerario ideale per scoprire la città partendo (e visitando) dai  giardini Trauttmansdorf, uno dei più stupefacenti giardini botanici d'Europa. E poi le Ville signorili, il Parco, l'affascinante Ponte romano fino al centro cittadino. Un modo perfetto per scoprire la città con i bambini fermandosi passo dopo passo ad osservare tutte le più piccole meraviglie.
Il sentiero si può percorrere anche con il passeggino.
Per chi ama  Romy Schneider, i castelli, le tradizioni del Sud Tirolo, i fiori e  le terme.
Da assaggiare:
La zuppa di canederli
Da leggere:
Dove dormire:
Per un weekend da favola il Castel Rundegg.
Bellissimo e affascinante anche il vecchio maso Hotel Ansitz Platitscherhof . Ci abbiamo alloggiato lo scorso Dicembre per un weekend ed è assolutamente meraviglioso. (prima o poi ne farò un post, sono indietro anni luce su tutti gli alberghi che vorrei consigliarvi).
Entrambi comodissimi per lasciare l'auto e girare a piedi.

Verona, Veneto

L'unico difetto sono i troppo turisti.
Per il resto non si può non rimanere incantati, dalle mille sfaccettature di questa incantevole città veneta. Dallo scintillio degli abiti da sera davantio all'arena, l'atmosfera incantata e romantica che aleggia intorno al balcone più famoso del mondo e poi le Piazze, le fontane, le statue che ti osservano dall'alto e che se parlassero racconterebbero di mille e più segreti. Innumerevoli le curiosità per i bambini. Dall'osso appeso all'arco di Piazza delle Erbe alla storia dell'arena. Lo sapevate che un tempo veniva riempita d'acqua per ricreare il gioco della battaglia navale?
Ideale un itinerario a misura di bambino seguendo gli ottimi consigli di Veronaforkids
Per chi ama:
Le storie romantiche,gli intrighi, l'opera e le Piazze che lasciano senza fiato.
Da assaggiare:
La pasta e fasoi
Da leggere:
Dove dormire:
I bambini (e i grandi) non potranno non rimanerne affiscinati. L'Hotel si trova a qualche minuto in auto dalla città ma dispone di una comoda navetta gratuita per il centro. E poi, c'è il fantasma!;-)

Argentario e dintorni, Toscana
Innumerevoli le cose da vedere e i luoghi da visitare in questo prezioso angolo di Toscana. Da Talamone al Parco dell'Uccellina e poi i campi e quelle distese punteggiate da mucche grigie e  cavalli guidati dai cowboy maremmani E poi il mare, Porto Santo Stefano, suggestivo borgo marinaro,la, laguna di Orbetello separata dal mare da due strisce di terra, l'oasi del wwf dove vanno a nidificare i fenicotteri rosa.

E poi un luogo magico, imperdibile, straordinario, affascinante e misterioso, il Giardino dei Tarocchi.
Decine di sculture-case coloratissime che affascinano inevitabilmente grandi e bambini e in cui è inevitabile giocare a nascondino celandosi dentro questa o quella statua, ridere davanti ai  mille sé
riflessi dai centinaia di  frammenti di vetro che ricoprono le opere d'arte.
Il Giardino dei tarocchi sul blog
Per chi ama:
L'arte,I tarocchi, i film western, il pesce, i boschi
Da assaggiare:
Il Caldaro (zuppa di pesce)
Da leggere:
L'affascinante biografia di Niki de Saint Phalle
Dove dormire:
Non ho mai soggiornato nella zona perciò non ho niente da consigliarvi.
****
E a proposito di ispirazioni tra poche ore partiamo anche noi. Abbiamo ricevuto un invito a trascorrere un weekend insieme ad altre tre blogger presso un Family Village sul Lago di Garda. Una struttura pensata appositamente per famiglie, con animazioni, mini club e persino una mascotte a forma di ranocchio.;-)
Un cosa decisamente nuova per me che non amo particolarmente quel genere di posti.
E visto perciò che non spenderei un euro per quel tipo di vacanza perchè non approfittare per scoprire esattamente di cosa si tratta? Perciò se avete qualche curiosità in proposito sarò lieta di chiedere, provare, sperimentare anche per voi questa nuova esperienza  e soddisfare tutte le vostre curiosità. ;-)
Buon weekend a tutti voi!

Indice Ispirazioni



7 commenti:

  1. Che belle proposte! Vediamo se Merano si può fare a breve...

    RispondiElimina
  2. Volevo segnalare che questo Weekend a Verona ci sono due eventi, Piazze dei sapori, una esposizione enogastronomica in piazza Brà, e l'esposizione felina con oltre 700 gatti in mostra in Gran Guardia.
    ciao buon Weekend

    RispondiElimina
  3. Prima o poi un giro in Liguria lo voglio fare. Un po' di 5 terre e un po' di musei per bambini a Genova (l'acquario, museo del mare). Grazie per il suggerimento di Tellaro che proprio non conoscevo.

    RispondiElimina
  4. Abbiamo proprio in programma un giretto verso la Liguria ;-))
    Grazie come sempre dei preziosi suggerimenti.. ;-))

    RispondiElimina
  5. È venuto il momento di mettere finalmente a frutto i consigli del tuo blog.
    Tra un mesetto, vulcano permettendo, verremo in Italia e almeno due di queste mete sono sulla nostra strada.
    Grazie :)

    RispondiElimina
  6. @6cuorieunacasetta:Vedrai quanto vi piacerà!
    @Mammasorriso: Grazie cara, bellissime segnalazioni!
    @Mammozza: Se ce la fate a farlo rientrare te lo consiglio davvero. Mi raccomando il libretto del polpo merita prima della gita!;-)
    @Ficoeuva: Carissima mi raccomando fammi sapere eh Che magari ci incontriamo per cena insieme ai due pelosi!;-)
    @Morgaine: Ovviamente quando venite ci sentiamo vero?;-)

    RispondiElimina
  7. Molto interessante ed utile questo post

    RispondiElimina

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin