30/06/11

Giveaway Ciak Roncato. Un Trolley per mamme giramondo

aDSC_0582
In viaggio per l’Europa attraverso quattro Stati.
Italia, Austria, Germania e poi ancora più su, incontro al paese del lego, dei vichinghi e delle favole.
Un chilometro dietro l’altro passando da vecchi alberghi a graticcio, Hotel circondati da boschi e appartamenti di design.
Cinque finora.
E quando si viaggia on the road, con l’albergo da cambiare tutti i giorni, i vestiti e il pigiama da tirar fuori e rimettere a posto decine di volte  una valigia comoda può fare la differenza.
Leggera, maneggevole, pratica e con due parti completamente separate. E questa è la cosa che mi piace di più della mia nuova Ciak Roncato. Ho sempre avuto valige divise in due dal classico separatore agganciato solo nella parte superiore, quello che se fai tanto di riempirla un po’ di più appena la apri i vestiti scappano fuori da tutte le parti e ti ritrovi dopo pochi giorni di viaggio con un bagaglio che è un caos.
Questa no. Il separatore si apre e chiude con una pratica cerniera lampo che non lascia sfuggire niente ed è pure dotata di tasche.

29/06/11

Baci e Abbracci dallo Jutland


Munkebvjerg Hotel Vejle
Dalla Germania alla Danimarca avvolti da un cielo blu.
Via maglie pesanti e giubbotti, lo Jutland ci ha dato il benvenuto con un sole meraviglioso e temperature da record.
Giorni intensi e pieni di emozioni per tutta la famiglia.
Dall'incredibile Legoland fino a Ribe di cui ci siamo letteralmente innamorati.

27/06/11

On the road...

Due giorni, tre paesi, quasi duemila chilometri e almeno un milione di emozioni da raccontare.
Dalla leggende di Rothenburg che si annidano in ogni pietra delle  mura all'emozione di camminare la mattina presto tra le sue strade deserte. Attraverso porte, torri, schiaccianoci e finestre traboccanti di fiori che sembra di entrare tra le pagine di un libro di favole.

24/06/11

Quasi pronti

All'alba si parte.
La prima valigia è fatta (va beh, ne mancano solo altre due...) e quasi tutti gli alberghi prenotati.
Stamani pensavo come con un figlio ogni giorno sensibile abbia qualcosa di speciale.
Ci sono più vestiti da piegare, giochi da portare, dettagli da ricordare è vero, ma...
Ma avete mai provato la gioia di dividere il preludio di un viaggio con l'entusiasmo di un bambino di cinque anni?

23/06/11

Libri in valigia, letture consigliate per bambini in viaggio. Scandinavia


In valigia o sul comodino di una pousada è stato con me per tutto il viaggio. Perchè non si può partire per il Portogallo senza  portare almeno uno dei capolavori di Saramago.
Nei marchés de Provence camminavo insieme a Mayle, annusando quell'effluvio di profumi e notando dettagli che senza il suo Toujours Provence con tutta probabilità mi sarebbero sfuggiti...

22/06/11

Giveaway EC Vacanze. Vinci un weekend lungo in un family village

Altomincio family Park
Ah l'Estate...
E' un concerto in sol minore, il sole allo zenit sul tropico del cancro, l'erba che sbiadisce.
Il grano che scricchiola di Neruda, il sibilo delle cicale di Saba, una ragnatela immensa che  fa della luna una stella.(Lorca)
L'Estate è una poesia, un romanzo, un concerto è voglia di vacanze.
Mare, montagna, relax, avventura, picnic, gite fuoriporta. A giocare fino a tardi che tanto domani non si va a scuola.

E dunque cosa c'è di meglio che inaugurare questo secondo giorno di vacanze con un Holiday Giveaway.
Un giveaway che sa d'estate, di vacanze, di nuotate in piscina e partite di minigolf.
Di divertimento e relax, pedalate in bicicletta e caccie al tesoro.
Ve lo ricordate questo post?

Visto che grazie a voi e a questo blog ero stata invitata a provare una struttura che nasce appositamente per soddisfare le esigenze delle famiglie, il minimo che potessi fare era proporgli un giveaway...
Perciò...
Elite Club Vacanze  regala uno straordinario weekend lungo (tre giorni, due notti) da trascorrere in uno dei suoi due family village in bassa stagione.

21/06/11

Vorrei essere lì...Nazarè,Portugal

Spiaggia di Nazarè, Portugal
Vorrei essere lì...
Tra l'accecante bianco dei suoi vicoli lastricati, le buganvillee e i cespugli d'ibisco.
Davanti a quel castello che si confonde con la roccia o dentro una sala da tè, a gustare scones
Con le mani che profumano di lavanda, il ronzio delle api in sottofondo, il vento che si insinua tra i vestiti.
Su quella nave, dentro a quel cenotes, in cima a quella duna. In quell'angolo di mondo che se ci penso il cuore comincia a correre e basta il tempo di un battito ed è come essere lì.
E come allora mi emoziono...

Oggi vorrei essere lì.

20/06/11

Castello di Canossa

La strada comincia a salire rivelando scorci e paesaggi straordinari.
Curva dopo curva si lascia Ciano alle spalle, la folla festante, il brusio di voci, gli applausi e  le grida di emozione per l'arrivo del vincitore della Canossa Cup.
Siamo lì per sbaglio, travolti per un paio d'ore dall'entusiasmo della festa, l'accoglienza gentile, le fette di cocomero  fresche riparate dai raggi insistenti di una giornata caldissima.

Un piatto di tagliatelle insieme ai giovani bikers e poi di nuovo on the road, verso l'alto, circondati da una delle più belle vallate dell'appennino emiliano.

16/06/11

Carta, Sasso, Forbici... da viaggio. Tutorial


Alzi la mano chi da bambino non ci ha giocato almeno una volta.
Semplice e divertente la morra cinese, o più comunemente carta-forbice-sasso, è un gioco utlissimo da portare in viaggio.
Bastano quattro mani e via, che si debba tirare a sorte chi porta la valigia o semplicemente passare il tempo, si dondolano le mani e giù.
Il sasso spezza le forbici, le forbici tagliano la carta e la carta avvolge il sasso...

15/06/11

Gioco-Giveaway Creativamente. Indovina dov'è nascosto il Giro Giro mondo



Quando ho letto la mail con il comunicato stampa che ne annunciava la presentazione al Salone del libro di Torino ho pensato che fosse fatto apposta per noi.
Giro Giro Mondo.
Non si può non innamorarsi di un nome così.
Un gioco creativo e intelligente che insegna tutta un'altra geografia.

14/06/11

I giochi sono fatti



Rien ne va plus, ho appena terminato di inserire la lunga lista di nomi dei partecipanti al bellissimo giveaway offerto da TomSailor su Random.org.
Dunque les jeux sont fait.

13/06/11

Vignola. E' tempo di ciliegie

 

L'ultima volta è stata colpa di un libro.
Poco più di un anno fa, a caccia di fiori , noccioli, Carabus e Bicornis sulle colline intorno a Vignola.
Ma questa volta a portarci nell'incantevole borgo emiliano è stata piuttosto  una Festa.
Un evento dedicato a quel piccolo frutto rosso che per i Greci era il simbolo del piacere assoluto.
Quello dal gusto zuccherino,  la polpa carnosa, la forma seducente.
E le ciliegie a Vignola sono una faccenda seria.
Dal Durone di Bigarreu alla celebre mora, il nero, l'Anella e il ciliegione.
Una tradizione secolare che ha portato il frutto del paradiso a far parte del  patrimonio delle tradizioni del territorio vignolese.
E grosse così non ne avevo mai viste...

10/06/11

Vorrei essere lì. Polperro,Cornwell

Vorrei essere lì...
A osservare le iguane che  si scaldano sulle pietre dei muri.
Davanti a quella costa che abbandona la sabbia dorata o sotto un pergolato a mangiare formaggio di capra.
Con le mani sporche di terra, quell'immensa vertigine che si prova sospesi nel blu, o dentro a quell'abbraccio sulla scogliera, che sa d'amore e di felicità.
Su quella vetta, dentro a quella giungla, sotto a quel cielo. In quell'angolo di mondo che  se ci penso naufrago dolcemente nei ricordi e basta il tempo di un brivido ed è come essere là.
E come allora mi emoziono...

Oggi vorrei essere lì.

08/06/11

Planning a New Trip


A volte è "colpa"di una fotografia.
Altre di una vetrina, una amica, una conversazione rubata in un bar, una favola, un ricordo  che risale prepotentemente alla memoria.

Scopri un blog, sfogli una rivista, leggi un libro e paff, il cuore comincia a correre e capisci immediatamente che hai trovato quello giusto.
E  non riesci a smettere di pensarci, sei ancora qui ma con il cuore  già là, perso tra i vicoli angusti di un souk,scalpitante nelle  solitarie paludi camarguesi o persino dentro l'ultimo boccone di un pasty.
E in qualunque meraviglioso angolo di mondo tu abbia deciso di andare succede sempre la stessa cosa.

07/06/11

Giveaway Samsonite Sammies.


Sembra ieri che con NonnaG. si passeggiava per il centro  dirette verso Piazza Beccaria. All'epoca c'era un bel negozio di valige e in cuor mio sapevo già quale volevo.
Ci avevo messo gli occhi sopra da un po' e non vedevo l'ora di averla tra le mani, sentire il tipico scattare delle serrature e assaporare quel profumo che sa di nuovo, di viaggi e di avventura.
Era una serissima Samsonite rigida color grigio topo e per me che avevo meno di dieci anni e una passione innata per i viaggi rappresentava qualcosa di speciale e prezioso.
Un intero piccolo mondo tutto per me diviso tra due scomparti separati. Fatto di viaggi, emozioni, avventura,  della libertà di scegliere cosa portare.

06/06/11

Teru Teru Bozu


Teru Teru Bozu, Teru Bozu,
portami il sole domani
Se il cielo sarà sereno come lo sogno ti regalerò un campanello dorato.
Teru Teru Bozu, Teru Bozu,
portami il sole domani
Se ascolterai le mie preghiere ti donerò del sake dolce Teru Teru Bozu,
Teru Bozu portami il sole domani
Se sarà nuvoloso ti staccherò la testa
Una antica tradizione, un quadrato di stoffa, e un pomeriggio grigio e piovoso.

03/06/11

2 Giugno a Monteriggioni


Come d'improvviso ci appare spavalda dalla sommità del colle.
Con le sue torri che paiono nascere dalle mura e che circondano il castello con una corona.

01/06/11

Viaggiare con i bambini: giochi e libri da viaggio. Prima parte

Go-Games Ludo
L'estate è vicina e per diverse famiglie italiane è tempo di organizzare gite, programmare ponti e viaggi con tutta la famiglia.
Che si scelga la nave, l'aereo, l'auto o il treno il pensiero di molti genitori è sempre lo stesso.

Come faccio a tenere buono mio figlio per tante ore?

Se qualcuno ha la fortuna di avere bambini che non richiedono particolari attenzioni, al contrario molte sono le Mamme che mi scrivono in cerca di giochi, passatempi, rimedi che rendano le vacanze più piacevoli per tutti.
Per "intrattenere" i piccoli più vivaci ma anche solo per passare meglio il tempo nei momenti di noia o  tra uno spostamento e l'altro.
Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin