26/07/12

Vacanze per famiglie a Jesolo



L'aria di Venezia è vicina ma in luogo di campi e campielli succedono spiagge dorate che scendono dolcemente fino al mare. 
Quindici chilometri per l'esattezza.
Un' infinita distesa di sabbia e acqua che abbraccia un litorale pulsante di vita e di energia.
Ma non è stata solo l'idea di un mare da sempre bandiera blu, di quei finissimi granelli  che ti avvolgono la pelle senza appiccicartisi addosso e che invitano a dar vita a costruzioni straordinarie.
Le interminabili passeggiate sulla promenade delle stelle, lo spritz al tramonto, le incursioni con il retino tra gli scogli e i pontili che si inoltrano tra le onde, dimora di piccoli abitanti di un mondo che da sempre affascina grandi e bambini.
A farci stupire di Jesolo e' stata la sorprendente versatilità di un territorio perfettamente organizzato per offrire tutto sè stesso e anche di più.

Dal relax nella grande pineta che riposa tra le vecchie dune ai 150 chilometri ciclabili che passano attraverso storia e natura. Le escursioni in battello o a bordo di una vera nave pirata e le mostre d'arte che si insinuano tra le piazzette lungo la via pedonale.
I prodotti locali che imbandiscono le tavole dei ristorantini e il brivido di una discesa in gommone dallo spacemaker, lo scivolo più alto del mondo.

A dire la verità quando il Consorzio Turistico ci ha invitati a trascorrere qualche giorno a Jesolo per conoscere il nostro punto di vista sul territorio sono partita senza particolare entusiasmo. 
Mi immaginavo dopo un paio di giorni annoiata su una spiaggia affollata, il caldo e niente di interessante da scoprire.
E invece non potevo essere più lontana dalla verità.
Jesolo ci ha completamente conquistati (si ve lo dico, dopo la Scozia, mio figlio  adesso ha il mar di Jesolo) costringendoci  ad allungare la nostra permanenza tante erano le attrazioni da scoprire e la voglia di non andar via.
Ecco allora che sono più che entusiasta  di condividere con voi la nostra esperienza e raccontare un po' di questa città gentile e piena di vita a tutti quelli che come noi non la conoscevano affatto...

Mini guida di Jesolo per famiglie
Just Smile...

Se Jesolo offre attrazioni per tutti i gusti è il punto di vista della famiglia quello che ci interessa di più.
E per chi viaggia con i bambini questo prezioso territorio che parla veneto è un vero paradiso di possibilità.
Dalle infinte spiagge accarezzate da un mare che si alza lentamente, alle pineta dove pedalare sotto il fresco degli alberi. E poi una sorprendente varietà di Musei e Parchi per divertirsi e imparare giocando...


SEA LIFE AQUARIUM
Un viaggio tra le acque di tutto il mondo per scoprire il fascino dei suoi abitanti e della vita nella profondità degli abissi.
Un vero e proprio parco marino interattivo che attraverso gallerie  e piccole bolle di vetro consente di osservare da vicino le creature di mari, fiumi, oceani e persino toccare con mano alcune specie marine.
E poi lo sapevate che i cavallucci marini crescono nella pancia del papà? E che il polpo ha tre cuori, un grande cervello e il sangue blu?
Qui assisterete all'alimentazione in diretta di squali e piranha e impararete l'importanza di proteggere gli ambienti marini e le creature che ci vivono.
Nella sala dedicata allo Zombie Parties incontrerete le  rane blu dal pungiglione velenosissimo o le spaventose murene a nido d'ape.

SeaLife Aquarium è divertimento, magia ma anche un modo per scoprire tante informazioni interessanti e curiose. All'ingresso ad esempio viene consegnata ai bambini una scheda con alcune domande le cui risposte esatte vanno grattate via dopo averle trovate  lungo il percorso. 
Voto dieci quindi, per questo acquario tematizzato che con un semplicissimo stratagemma insegna ai bambini i segreti di un mondo nascosto e  affascinante.
Link e Informazioni Pratiche:
Prima di organizzare la visita date un'occhiata agli orari delle sessioni di alimentazione.
Tempo di visita: circa 1 ora e mezzo
Cani non ammessi ma è disponibile su richiesta uno speciale servizio di dog sitting (per i dettagli vedi la sezione A Jesolo con i cani, più in basso).

TROPICARIUM PARK
Eravamo arrivati in Hotel da cinque minuti e lui mi aveva già riempito la borsa di depliants e brochures.
Gli occhi luminosi di un bambino visibilmente eccitato all'idea di imbarcarsi con i pirati o camminare stretti per la mano tra le vasche di Predators e Killer Animals.
Tropicarium Park è stato per lui una grossa emozione, combattuto dal timore per ragni pelosi e tartarughe carnivore e l'innegabile fascino che gli animali esercitono sui bambini.
L'ho visto camminare di mostra in mostra con un andare fiero e coraggioso, perchè lui, adesso, non ha più paura...

Tropicarium Park ospita circa quattrocento animali dai serpenti alle farfalle che volano libere, coccodrilli dalle dimensioni gigantesche e simpaticissimi pinguini.
Il Parco è diviso in tre parti, il Tropicarium, Predators, la mostra degli animali più temuti dall'uomo come i pericolosi squali zambesi e Killer Animals gli animali più velenosi ma anche più affascinanti come il piccolo mamba, il cobra reale o la rana freccia.
Ogni giorno è inoltre possibile assistere allo spettacolo di due giganteschi leoni marini. La settimana scorsa lo show è stato sospeso perchè la giovane leonessa stava per diventare mamma! Non sono pazzeschi i video dell'ecografia?
Links:
Il Parco è diviso in tre mostre  che si trovano  in  settori separati ma vicini uno all'altro.
Durata della visita: 2/3 ore con spettacolo.
Cani ammessi!
AQUALANDIA
Non vado matta per i Parchi acquatici in generale ma questo volta ho dovuto ricredermi. Perchè Aqualandia non è solo scivoli mozzafiato e discese meno audaci ma per tutte le età.
E' anche un Parco tematico che offre straordinari spettacoli, tornei sportivi, lezioni di fitness e  aree relax come l'incredibile spiaggia caraibica con la sabbia che si insinua in una piscina che, credetemi, sembra davvero mare.

Abbiamo visto Peter Pan e i suoi amici volare già dagli alberi di un enorme galeone pirata e un incredibile show di basket dall'atmosfera tutta Maya. 

Per i più piccoli c'è la FunnyLand dove si possono setacciare pepite d'oro o esplorare il mondo dei fumetti a bordo di un gommone o di un auto elettrica e per i più temerari una torre di ben 60 metri per cimentarsi nel Bungee Jumping.
Insomma, un Parco davvero per tutti i gusti dove trascorrere un'intera giornata tra relax e divertimento.
Links:
A FunnyLand è disponibile in alcuni orari il baby sitting gratuito.
Animali non ammessi

Altre mete per bambini:
Jolly Roger:Un'avventura di un'ora e mezzo a bordo di un galeone che salpa a caccia del nemico. Un vero arrembaggio per strappare un forziere d'oro e un esaltante battaglia che trascinerà grandi e piccoli con musica e giochi fino allo sbarco. Lunedì mattina dovevamo salpare anche noi ma purtroppo il mare era troppo mosso e "il viaggio" è stato annullato. Un ottimo motivo per ritornare!
Le partenze sono dal Lunedì al venerdì alle ore 10.00 (Martedì anche alle 15.30).
Pista Azzurra circuito di Go Kart a partire dai 7 anni.
Jesolandia Luna Park e Parco divertimenti
Gommapiuma Parco Giochi per bambini
L'era dei dinosauri presso il Museo civico di Jesolo.
Sculture di sabbia Ogni anno un tema diverso. Le trovate sull'arenile lungo il lungomare delle stelle. Quest'anno il tema è Venezia (un esempio nella prima foto in alto)

FOOD

Prima di tornare a casa avevo pensato di intitolare un post così:  "Jesolo, quattro chili in quattro giorni".
In realtà la bilancia è stata inaspettatamente clemente, sarà perchè l'aria di mare è tutta salute e pare non faccia ingrassare.
Abbiamo mangiato prodotti freschissimi, profumati di terra e di chi la abita. Coltivati con amore come i pomodori nasoni, un vero coup de coeur e specialità della Pizzeria Stiefel.
Pensate che mio figlio non è mai andato pazzo per i pomodori e da Sabato non mangia altro che nasoni, pomodori grossi come zucche conditi con aceto balsamico, basilico fresco e fleur de sal.
E poi il pesce, che racchiude ancora le voci di pescatori e le radici più profonde di questa terra.
A Jesolo trovate centinaia di Ristoranti di ogni genere, da quelli più trendy che mescolano moda e arte culinaria alle trattorie più semplici. E non disdegnate la cucina degli Hotel che almeno per quello che abbiamo provato è di una inaspettata eccellenza!
Tra i diversi ristoranti che abbiamo provato vi consiglio caldamente:

La creatività è l'unico salto mortale che si può fare stando seduti. Lo leggete aprendo la carta e talento e fantasia è davvero quello che vi trovate davanti in questo ristorante dove il proprietario disegna il menù del giorno e i piatti sono favolosi da guardare e da mangiare. Una famiglia da sempre nel campo della ristorazione che ha saputo fare di questa chic-heteria veneziana un vero gioiello del gusto e del buon gusto.
Consigliatissimo!


Ce lo siamo goduti  tête-à-tête  io e Aj, abbiamo mangiato da favola e ci siamo divertiti.
Dentro è un piccolo gioiello tutto da scoprire, reso originalissimo da un design tutto particolare. Gli antipasti di pesce sono la fine del mondo, così come il crudo bello da vedere e da mangiare. E poi i dolci. Sublime il mille foglie. Lo staff è gentile e simpaticissimo, pensate che l'iguana di mio figlio è stato sequestrato dal cameriere che si è divertito a fare uno scherzo in cucina. Non so bene come sia andata ma l'urlo che ne è uscito è stato chiarissimo!
Andateci e fatemi sapere.
E' qui dal 1958 e prende il nome dal bicchiere a forma di stivale che veniva usato per servire la birra.
Ma non è solo l'ottima birra bavarese artigianale ad essere favolosa in questa storica Pizzeria.
E' la Pizza con il nasone la vera regina, un pomodoro grosso come zucca che non posso spiegarvi ma dovete solo andarci e provarlo.
Cominciate con un antipastino burrata e nasone condito con basilico fresco, aceto balsamico e fleur de sal e poi ordinate uno dei tanti originali taglieri. Inutile dirvi che quella con il nasone è la fine del mondo. favolosa la carrot cake!
Assolutamente da provare.
Per chi soffre di celiachia vi segnalo inoltre il Ristorante dell'Hotel Imperia che non abbiamo avuto modo di provare ma di cui ho ho avuto la fortuna di conoscere il proprietario, persona tra l'altro formidabile e che propone un menù pensato appositamente per le persone celiache.


DORMIRE

Campeggi, Agriturismo, appartamenti e Hotel di ogni categoria. A Jesolo avete davvero l'imbarazzo della scelta. Durante il nostro soggiorno a Jesolo ho sentito più volte ripetere questa frase:
qui  i turisti non sono considerati clienti ma ospiti
E in effetti questa è anche l'impressione che ho avuto osservando lo staff coccolare gli ospiti, viziandoli e rimanendo sempre a disposizione per qualunque esigenza.
La maggior parte degli Hotel sono affacciati sui quindici chilometri di costa con accesso diretto alla spiaggia e la piscina che profuma di mare.
Potete scegliere di soggiornare in zone tranquille o centrali, vicino alla Pineta o nel cuore di Jesolo dove pulsa il cuore della città.
Noi abbiamo sperimentato due diverse alternative, entrambe assolutamente da consigliare:
Il Park Hotel Ermitage  si trova lungomare vicino alla pineta ad una decina di chilometri dal centro e in una zona tranquilla.

Grandi spazi aperti, un ristorante che si estende tra dentro e fuori, la piscina, un parco giochi per bambini e un atmosfera assolutamente incantevole. A pranzo vi aspetta un enorme buffet e la cuoca che prepara dal vivo pesce fresco. C'è anche una spa e i proprietari  sono di una gentilezza favolosa.
La spiaggia è bella, tranquilla e con una fila di scogli in luogo del pontile che invita a incursioni a caccia di piccoli affascinanti tesori.
A due passi dall'Hotel non perdetevi l'iniziativa Muri d'Arte al Villaggio Pineta. Ogni anno diversi artisti utilizzano le pareti di case e negozi come tele e da allora è nato un interessantissimo percorso d'arte immerso nella natura.
Cani ammessi

Sul lungomare nel centro di Jesolo. 
Un misto di gentilezza e charme che renderanno il vostro soggiorno straordinario.
Cani ammessi 

Merita una segnalazione anche l'EcoCamping International, un campeggio che privilegia il rispetto dell'ambiente ed è dotato di certificazione Co2 neutral.

Consigliati da voi:
Residence Village Cavallino Grazie a Zzoe per la segnalazione

JESOLO PER CANI

Per chi come noi viaggia accompagnato da un fedele amico a quattrozampe Jesolo offre Bau Bau Beach una finestra sul mare, una spiaggia dove i cani non sono solo ammessi ma coccolati. 
Ci sono ciotole e sdraie per loro, un percorso di agility e la possibilità per chi lo desidera  di fare anche il bagno!
A disposizione 50 piazzole arredate da sdraio, lettini, ombrellone, 30 mq di spazio ciascuna.
Perchè avere un cane non significa dover rinunciare ad una vacanza al mare!
Vi segnalo inoltre con piacere che se visitate Sea Life non dovete necessariamente lasciare il vostro amico in camera. In collaborazione con  l'educatrice cinofila Elisa Angelini e DoggyTown  propone un servizio di dog sitting.
Nel servizio a pagamento sono comprese 2 ore di passeggiata, l'ingresso prioritario all'acquario e una vaschetta di gelato per cani! Per maggiori informazioni e per compilare il modulo di prenotazione online vi rimando  alla pagina del sito.
E se anche voi volete portare il vostro cane a gustare un delizioso gelato con ingredienti studiati specificamente per loro, lo trovate all'Eis Cafè Boutique.
FUORI PORTA
Innumerevoli le possibilità per chi si trova in vacanza Jesolo e vuole trascorrere un pomeriggio o un'intera giornata per conoscere le meraviglie da cui è circondato. Dalle Escursioni in battello alla scoperta delle principali isole della laguna fino a città come Venezia raggiungibile con 45 minuti di battello direttamente da Jesolo. E ancora il fascino dell'entroterra, i piccoli borghi dei pescatori e le Feste marinare. E poi Verona, il Lago di Garda, i fiumi e le campagne coltivate.
escursioni da fare a piedi, in barca, in bicicletta coccolati da un territorio che vi conquisterà anima e cuore rendendo la vostra vacanza indimenticabile per tutta la famiglia.
Links utili:
Jesolo
Jesolo World
Se vi interessa immergervi tra le immagini di una Jesolo a confronto tra oggi e ieri date un'occhiata a questo bellissimo volume di Fabrizio Cibin.


Ringraziamenti: Ci tengo molto a ringraziare tutto il Consorzio Turistico di Jesolo, il Comune e poi Nora, Giovanni, Fabrizio, Simone, i proprietari e lo staff di alberghi e ristoranti e tutti quelli che hanno contribuito ad organizzare al meglio il nostro soggiorno permettendoci di scoprire in pochi giorni alcune delle meraviglie di questo territorio. Un ringraziamento speciale va poi a due personaggi incredibili che sono  il Presidente del Consorzio Antonio Vigolo e il Presidente Mandamentale Angelo Faloppa per il loro amore travolgente per questa regione, per il cuore che  mettono dentro all'attività di albergatori e la simpatia unica. 

A conclusione di questa piccola miniguida che non ha in alcun modo la presunzione di essere esaustiva ma è piuttosto un piccolo assaggio, il nostro, di un territorio che merita di essere esplorato, invito tutti coloro che conoscono Jesolo o ci hanno trascorso un weekend o una vacanza a lasciare la propria impressione o indicare hotel, ristoranti, mete da non perdere e quant'altro avete voglia di suggerire. Perchè ancora una volta,  ci sono luoghi, persone, paesi e storie troppo belle per non essere raccontate, perchè quando si scopre qualcosa di straordinario si ha voglia di condividerlo con il mondo intero...

57 commenti:

  1. Come sempre bellissimo post che rende giustizia a posti vicini, adatti ai bimbi e dai prezzi contenuti! Brava :)

    RispondiElimina
  2. fantastico...quante belle cose!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero tante, ho ancora la borsa pieno di decine di brochures che Aj prendeva in ogni posto!!:-)

      Elimina
  3. Bellissimo! Grazie di cuore perchè siamo ancora nel baratro per scegliere dove andare e Jesolo per noi non è nemmeno troppo lontano. Quest'anno abbiamo un budget un po' ridotto ma non vogliamo rinunciare a far trascorrere ai nostri due cuccioli qualche giorno al mare. Stasera ne parlo subito con il marito!Grazie mille per tutte queste informazioni che ci saranno utilissime. Sei un mito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sono felicissima!! Se poi scegliete Jesolo mi raccomando fammi poi sapere come è andata!! E aspetto anche i tuoi suggerimenti!

      Elimina
  4. Che bello leggere della mia Jesolo qui sul tuo bellissimo blog.
    Se non avete fatto la battaglia sulla Jolly Roger allora dovete assolutamente tornare! Mio figlio la vuole rifare ogni anno!!D:
    Brava, bravissima, ottimi consigli!!!
    Simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sai quanto ci è dispiaciuto!!Siamo rimasti praticamente apposta perchè il fine settimana la nave non salpa... deve essere davvero divertente! Si, si torniamo torniamo!!:-)Grazie

      Elimina
  5. "...storie troppo belle per non essere raccontate, perchè quando si scopre qualcosa di straordinario si ha voglia di condividerlo..."
    Come hai ragione!
    Ce l'ho pronto il racconto delle nostre vacanze ho dovuto fare un sacco di tagli...devo solo scegliere le foto...è dura 3 foto su 4giga...
    te lo mando stasera, facciamo stanotte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh Fantastico!! Io invece sono in arretrato anche con quelli, ne ho tantissimi ancora da pubblicare, mi sa che ad Agosto li dedico proprio tutta la settimana! Grazie mille cara, non vedo l'ora di leggerlo! Comunque vanno benissimo anche più di tre foto, tu mandamela, alla peggio seleziono io. Magari non tutti i quattro giga!!Ahahahh

      Elimina
  6. Sono tornata da poco da una settimana a Jesolo; tutto quello di cui hai parlato c'è, peccato che ci siamo tantissime alghe nel mare; piccole e grandi alcghe rosse che senti accompagnarti anche nell'acqua bassa, ma che non vedi perch, specialmente di pomeriggio diventa torbida... inoltre la pulizia della spiaggia lascia un po' a desiderare, specialmente dopo le incursioni dei ragazzi nel fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie innanzitutto per la tua testimonianza. A dirti la verità noi non abbiamo trovato nessuna alga. Siamo stati in acqua solo i primi tre giorni perchè Domenica e Lunedì c'era troppo vento e poi avevamo altri programmi. Sono sincera, non me ne intendo per niente di alghe ma credo si tratti di un fenomeno che a periodo alterni si presenta un po' ovunque. Certo immagino non sia stato piacevole! A parte il problema alghe come è andato il tuo soggiorno? Un saluto!

      Elimina
  7. Ciao mi chiamo Fabio e a dire la verità non sono un papà. Però seguo ugualmente il tuo blog perchè lo trovo ricchissimo di spunti e idee che non riguardano soltanto chi ha figli. Sono stato a Jesolo proprio pochissimo tempo fa ospite di un amico e solo per una notte. Ma devo dire che me la sono goduta tantissimo, abbiamo passato la giornata a Aqualandia (anche io vivo al mare e volevo assolutamente vedere questo parco di cui si parla tanto)e ho fatto quattro discese dallo spacemaker. Adrenalina allo stato puro!!! La sera abbiamo mangiato in centro, purtroppo non ricordo il nome del ristorante ma il pesce era fantastico!!! In ogni caso ci tengo a dire che Jesolo mi è piaciuta tantissimo e quando avrò una famiglia sicuramente ci porterò i miei bambini!!! Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fabio mi fa davvero piacere che a seguirmi non ci siano solo genitori!:-)
      Uh lo spacemaker, tanta roba... :-)
      Purtroppo lunedì c'era tanto vento e avevamo poco tempo a disposizione (Avevamo lasciato Charlie il nostro cane in Hotel) altrimenti sta sicuro che l'avrei provato!! (mmmh mi sa che è una scusa!!:-))Grazie mille per la testimonianza!!

      Elimina
  8. Ma che bel fine settimana!!!!!!! tante cose meravigliose.....ma più di tutte hanno catturato la mia attenzione la "spiaggia caraibica" (questa insistente voglia di relax!!!!!) e.....IL CIBO!!!!!
    segnato anche Jesolo!
    thanks ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda la spiaggia caraibica una roba da non credere. Mi hanno detto che è un sistema ad alta tecnologia che permette di creare questa piscina mare con le onde che è pazzesca. Ahhh (sospiro) il cibo!! Già mi manca! Un abbraccio

      Elimina
  9. bellissimo post e foto favolose come al solito...mi fai innamorare di tanti posti...grazie

    RispondiElimina
  10. Grazie, sei unica!!

    RispondiElimina
  11. Ciao ti seguo da poco ma sono già diventata una tua grande ammiratrice!Bellissimo tutto, le foto, i consigli, le mete per bambini e slurp ho l'acquolina in bocca!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Grazia e.. grazie mille!
      P.S Si, il pesce era favoloso!:-)

      Elimina
  12. Sono veneta e nn sono mai stata Jesolo! Mi è quasi venuta voglia di andarci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) Gran bella regione il Veneto, tante di quelle cose da scoprire... se vai fammi sapere!un abbraccio

      Elimina
  13. ci piace....posso fare una domanda?? Mio marito ha avuto unproblema di allergia alle zanzare....gulp, come è la situazione in zona??GRAZIE ILE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh mamma mia capisco! Sono sincera io non ci ho fatto caso, ma mi pare che quest'anno ce ne siano meno un po' dappertutto! Ho notato che qualcuno si spalmava di autan la sera al ristorante ma ecco quello succede un po' ovunque...

      Elimina
  14. "Perchè avere un cane non significa dover rinunciare ad una vacanza al mare!"
    Sarebbe bello la pensassero tutti come te!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lascia perdere, tutti gli anni lo stesso problema. Ieri in un negozio ho visto almeno quattro annunci di abbandono...)-:

      Elimina
  15. Noi siamo stati a Jesolo molti anni fa, mio figlio aveva pochi mesi, ma ci siamo trovati benissimo, mare pulito, hotel accoglienti, lungo passeggio e cibo ottimo. Spero di ritornarci presto. Angela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angela grazie mille per aver condiviso la vostra esperienza. Se hai qualche suggerimento in particolare su Hotel o ristoranti aggiungi pure i links!

      Elimina
  16. Deve essere meravigliosa, non ci siamo mai andati e non immaginavo che offrisse tutte queste belle possibilità.
    Grazie per averlo condiviso,
    ciao,
    Amalia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, nemmeno io!:-)
      Un abbraccio grande cara!

      Elimina
  17. Bellissimo, partirei subito!! Splendide foto, complimenti!

    RispondiElimina
  18. Grazie, grazie, gazie! Saremmo comunque andati lì ma con i tuoi suggerimenti sarà certo un'altra cosa....Claudia De Cesare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono felicissima!! Mi raccomando aspetto di sapere come è andata! Buone vacanze!

      Elimina
  19. Che voglia di partire!!!! E' sempre così bello leggerti! Noi tra una settimana partiamo per Vienna, mi sto studiando tutta la tua miniguida e non vediamo l'ora di partire!
    Un abbraccio,
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laura è fantastico!! Mangia un pezzo di sacher anche per me allora! E mi raccomando vivetela dall'interno, assaporate i caffè e i musei e salite sulla ruota panoramica!!:-) Poi quando torni fammi sapere come è andata! Buon viaggio!

      Elimina
  20. Che bellissimo blog! mi è piaciuta molto la tua intervista e concordo pienamente, viaggiare, vedere, conoscere, fa solo che bene ai bambini, noi campeggio e viaggi appena possiamo!

    RispondiElimina
  21. tutto il litorale è bellissimo, siamo stati in campeggio a giugno al Cavallino... merita! purtroppo a parte le zanzare, l'unico neo che abbiamo riscontrato è il traffico che nn ti permette rapidi spostamenti tra le varie zone ma solo code se sbagli orario! per il resto si usa la bici....la prox volta vorrei provare la pizzeria!!! non la conoscevo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la segnalazione, vado ad aggiungere subito il link e lo metto tra alloggi consigliati! Per il traffico hai ragione, e credo dipenda in parte dai lavori che stanno facendo... Si, muoversi in bicicletta è l'ideale!!

      Elimina
  22. Ho fatto un post simile a questo...magari meno dettagliato. Non su Jesolo, sulle Hawaii. Se ti va di andarci qualche volta ... :-)) http://storiediviaggio-ilblog.blogspot.it/2012/07/porta-i-bimbi-alla-hawaii.html

    RispondiElimina
  23. Che bello sentir parlare così bene di un luogo a me abbastanza vicino (sono vicentina) e nel quale ho trascorso le mie vacanze di bambina!
    Grazie mille! Complimenti per il tuo blog! Molto interessante!

    Barbara F.

    RispondiElimina
  24. Ciao, speravo in una tua telefonata mentre eri qui a Jesolo, pazienza, sarà per la prossima volta. Mi pare che, comunque, tu sia stata ugualmente ben assistita. A presto, Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudia perdonami magari sto facendo una gaffe pazzesca ma non capisco... mi sa che mi sono persa qualcosa...

      Elimina
    2. ero uno dei tuoi contatti qui a Jesolo...in teoria qualcuno avrebbe dovuto darti anche il mio numero di telefono!!!

      Elimina
    3. Uh Claudia mi dispiace tanto. In effetti ho controllato l'ultima mail con i vari contatti e c'è anche la tua ma credevo fosse solo per le emergenze! Comunque ti comuncio che ci sarà senz'altro un'altra occasione, troppe cose belle da vedere da quelle parti... :-)

      Elimina
  25. Sono contento di sentire che il vostro bambino Jesolo piaceva così tanto. Articolo molto bello! Grazie!

    RispondiElimina
  26. Sembra che hai avuto dei momenti emozionanti durante questa vacanza a Jesolo.

    RispondiElimina
  27. Very nice hotel. It looks good and I want to have an experience here because I really like your ambiance. Thank you so much for posting this one.

    http://www.venere.com/it/italia/jesolo/

    RispondiElimina
  28. Anche il nostro Hotel Centrale di Jesolo è un albergo adatto alle famiglie: in centro ma a due passi dalla spiaggia, offre servizi a 3 stelle, cordialità e anche una splendida vasca idromassaggio sotto il cielo.

    per maggiori informazionoi: http://www.hotelcentrale.ve.it

    RispondiElimina
  29. Jesolo è una cittadina fantastica, per tutte le età e per tutti i gusti! Da assaporare non solo in estate ma anche in inverno! Ogni anno viene infatti organizzata una mostra di presepi....fatti di sabbia! Un connubio di stupore e bravura degli artisti! Un pic nic in riva al mare e poi via per un'altra destinazione: Caorle, altra cittadina del litorale, con un centro storico bellissimo! La scogliera degli artisti, che emozione! Una passeggiata lungo mare, accompagnata da sculture su pietra... il mare d'inverno: assolutamente fantastico e da provare!

    RispondiElimina
  30. Grazie di cuore per le lodi a Jesolo. Lodi che mi entusiasmano, perchè Jesolo è cresciuta e continua a crescere , sia urbanisticamente, che come professionismo. Albergatori, ristoratori, municipalità, autorità, associazioni di categoria, ci stiamo tutti seriamente impegnando per far diventare jesolo una spiaggia da scegliere e una vacanza da ripetere. Grazie

    RispondiElimina
  31. Buongiorno, i veri esseri umani sono coloro che sanno venire in aiuto ai loro simili quando soffrono. Quest'uomo mi ha fatto un prestito di 35.000€ senza il tutto complicarmi la macchia al livello dei documenti che chiedono le banche in occasione delle domande di prestito. Se siete in un fabbisogno finanziario, grazia ha io gli ho oggi il mercato eccellente dell'angolo, è stato il mio risparmiatore e realmente non so che fargli è per questo che ho deciso oggi di testimoniare nel suo favore voi potete contattarlo per mail e seguire le sue direttive e sarete soddisfatti nelle 48h massimi. Ve lo confermo e fin da questo momento se succedesse che abbiate necessità di un prestito volete prendere contatto con lui. Dunque voi che siete nella necessità poiché io potete scriverle e spiegarle la vostra situazione potrebbe aiutarvi la sua mail: lucasmariolola@gmail.com

    RispondiElimina

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin