05/03/13

Festa del Papà: tre regali per stupirlo



Ho sentito i loro passi frenetici per le scale mentre mi correvano incontro ansiosi di raccontarmi tutto.
Gli occhi brillavano di eccitazione, pieni di gioia ed euforia, la voce vibrante di emozione mentre in un fiume di parole cominciavano a srotolare la loro indimenticabile giornata insieme.
Un giorno solo per loro, un padre e un figlio.
Per fare cose da grandi, raccontarsi segreti, abbracciarsi, vivere attimi preziosi da ricordare per sempre. Perchè in una famiglia sono importanti anche momenti come questo.
E allora perché non regalare a papà e figli qualcosa di speciale da vivere insieme? Del tempo prima di tutto, ma anche qualcosa di elettrizzante che assecondi i loro interessi e passioni.

10 commenti:

  1. Io ho un altro suggerimento. Un intero fine settimana al campeggio mentre la mamma si rilassa alle terme con le sue amiche!!! D:
    P.S Bellissimo il collage di foto!!

    RispondiElimina
  2. Sono sicura che mio marito apprezzerebbe moltissimo!!!!!!
    Caterina

    RispondiElimina
  3. Corro subito a leggere l'articolo, amica mia.. e che belle, che collage d'amore quelle foto..! <3 <3

    RispondiElimina
  4. Ciao Daniela,
    questo collage di foto è tenero e bellissimo.
    Ho letto l'articolo, davvero una bella idea, perchè regalare emozioni,
    ricordi supera qualsiasi altro regalo scontato e banale... bravissima!

    Sai che alla fine abbiamo realizzato il gioco "shut the box"?
    Abbiamo impiegato materiali che già avevamo in casa, non è venuto bello come il tuo.
    L'ho finalmente pubblicato sul blog, al piccolo Mattia è piaciuto molto, grazie come sempre per le belle idee!

    RispondiElimina
  5. A proposito di feste, so che ami la festa di San Patrizio, il giorno 16/3 marzo andrò alla festa dedicata a questo Santo che si terrà al Casyello di Grazzano Visconti. Poi ti racconterò
    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Monica non ti sbagli!:-)Sono curiosissima!

      Elimina

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin