Mappe. Un atlante per bambini


Mi arrampicavo  sulla cima dell'armadio di  faggio chiaro  tirandomi dietro il vecchio atlante dal dorso blu pavone.Poi, con la schiena adagiata sulla parete ornata dalla elegante cornice di gesso incrociavo le gambe e come inseguendo i  passaggi puntuali di un cerimoniale. vi poggiavo il pesante volume. Allora chiudevo gli occhi e tenendo la punta consumata stretta tra due dita spalancavo la porta, incontro a mondi reali o immaginari.

Ritrovavo luoghi conosciuti e ne scoprivo nuovi, immaginavo avventure reali o straordinarie, imparavo nomi esotici e disegnavo con l'indice il profilo di isole lontane. E come fossero nuvole, fantasticavo sulla forma dei paesi (E questa cosa la faccio ancora. Se chiedete a Aj che forma all'Austria indovinate cosa vi risponde?:-))
Avevo forse sei o sette anni ed ero seriamente convinta che  quel libro avesse qualcosa di magico. Che come il martello di Pakkun mi avrebbe aperto il cancello dorato  per conoscere universi straordinari.
E mi ci perdevo in quei mondi, viaggiavo a cavallo di un drago sognando di volare sopra la muraglia cinese e poi svelare il mistero del triangolo maledetto ( avevo appena scoperto questo nella libreria di mio padre :-)).
A volte, come adesso chiudo gli occhi e riesco persino a ritrovare quel battito, del cuore, che corre,di pari passo con la fantasia.

Questa notte ci ha fatto visita il topino dei denti e sotto il cuscino ha lasciato questo per Aj.
Una chiave per millemila porte, che si aprono ovunque nel mondo. 
Il dragone di Cracovia che tanto è piaciuto a Aj!
Verso mondi reali o immaginari, per viaggi  fantastici o avventure vere, come quella che faremo tra una paio di settimane.

"Guarda mamma c'è anche la Grande duna che scaleremo" mi ha sussurrato quando l'ha vista. Ma io   lo tenevo già stretto per la mano, i piedi affondati nella sabbia doro e la luce dell'oceano negli occhi...

Il libro:
E' un volume di grande formato che comprende 51 mappe straordinariamente illustrate dai grandi Aleksandra e Daniel Mizielinscy.
L'ho scoperto ieri in libreria ed è stato subito amore. 
Lo stile è adorabilmente vintage e dona alle pagine uno  straordinario fascino retrò avvolgendo paesi e città di un'atmosfera magica, avventurosa, quasi onirica.
Per ciascun continente viene presentata la mappa di ogni Stato completa delle informazioni essenziali ma soprattutto punteggiata delle immagini dei luoghi più noti, reali ma anche immaginari come ad esempio Nessie, il mostro di Loch ness, lo yeti o il Conte Dracula.
 E ancora, ai margini di ogni mappa monumenti, cliché, i nomi tipici dei bambini, il cibo, i personaggi, gli artisti più famosi, le curiosità. E tutto, magnificamente illustrato dalle mai geniali dei due grandi artisti polacchi. 
Il manuale perfetto per giocare a viaggiare ma anche per raccontare un itinerario vero, per imparare la geografia divertendosi, per ricordare un viaggio, progettarne uno nuovo, per incuriosirsi, ispirarsi, decidere insieme la meta della prossima avventura. 
Sto anche  pensando di scannerizzare la mappa della Francia per il diario di viaggio di Aj, per un navigatore magnetico o una nuova mappa da viaggio.
In fondo al volume trovate inoltre le bandiere dei paesi del mondo.
Il regalo perfetto per tutte le età. Per i bambini che salgono sugli armadi e per i grandi che vogliono accompagnarli...

Mappe
A. e D. Mizielnski
Electa Kids
112 pagine

Da abbinare a:
Il gioco delle Mappe. Imparare la geografia disegnando

Potrebbero interessarti anche:
Bandiere del mondo per decorare la camera dei bambini
Le bandiere del mondo spiegate ai bambini
Giochi per bambini da auto:Navigatore magnetico
Mappa da viaggio per bambini
Riciclare le mappe:sottobicchieri geografici
Mappa del tesoro
Ricamare una mappa

Commenti

  1. che bello!! ottima idea regalo per grandi e per piccini ....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io me ne sono innamorata! Aj se l'è portato anche in macchina (tragitto 5 minuti per andare a scuola) stamani!

      Elimina
  2. io mi sa proprio che salgo sugli armadi ;) ! noi x giocare a viaggiare abbiamo appena attaccato...in salotto...un'enorme cartina del mondo anche cn le bandiere...meraviglia leggergli i libri e alzarsi di continuo x trasformare le mani in navi, carrozze e aerei che vanno da un paese all'altro sulla cartina!!! pure il diploma ha portato il topinooooo fantasticooooo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh ma che meraviglia sei fantastica!! Eheheh per la sua prima volta qui da noi il topino ha voluto fare le cose perbene eh?;-) Baci grandi!!

      Elimina
  3. Ho visto questo bellissimo libro in una delle mie esplorazioni del reparto kids di Feltrinelli e ne sono rimasta estasiata.. sono riuscita a fermarmi pensando che forse Gaia e' un po' piccola e per evitare che il papa' mi "accusasse" (una bella presa in giro!) di comprare i libri per me spacciandoli per la pulce :)
    In previsione della gita alle Porquerolles ho comprato giusto 2 giorni fa "Giordano del faro"... un libro dolcissimo... magari ne scrivo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah in effetti il rischio c'è!! Mi sono capitati tra le mani vere meraviglie illustrate ma sicuramente adatte più ai grandi che ai bambini. E allora sai che faccio? Io semplicemente me le compro per me!!;-) La fortuna è che io e Aj siamo piuttosto simili in gusti letterari. E le rare volte che non ci troviamo d'accordo lui se li prende per sè e così faccio io! :-)Però quando cominciano avere 7 anni (e si ha la fortuna che adorino i libri) è più facile, si apre un mondo di letteratura assolutamente straordinario. P.S Non sono ancora riuscita a scriverti per la Provenza ma non perdere le speranze!! Siii , aspetto curiosissima il post!!

      Elimina
    2. Tranquilla!! Intanto io sto preparando la mappa per il tubo e un libretto di giochi "fai da te" ( l'ho sperimentato con granade successo a Londra e anche di questo ne scrivero' prima o poi) e poi ti ho gia' "rubato l'idea della caccia al tesoro fotografica" ;) A Gaia i libri piacciono molto e spesso durante l'inverno, quando piove, passiamo pomeriggi nell'area feltrinelli a leggere. Sto provando ad "educarla" a guardare "oltre" i disegni "da cartone animato" e ad apprezzare le illustrazioni un po' piu' "2D"... man non e' sempre facile :(

      Elimina
    3. Ho acquistato "Giordano del faro", non potevo non farlo. E' così poetico.

      Elimina
    4. vero?!? a me è piaciuto subitissimo...

      Elimina
    5. Bravissima!! Sono sicura che con il tempo apprezzerà sempre di più e cosa importante, svilupperà quelli che sono i suoi gusti. Ma grazie a te con una scelta ben più ampia di chi si limita alle passami il termine "brutte illustrazioni". E' un educare alla bellezza, all'arte, alla genialità e diversità di stile. E dentro c'è così tanto... Ecco, l'ho messo in carrello! :-)

      Elimina
    6. :) :) :) Fammi sapere che ne pensi quando arriva!!!

      Elimina
  4. Bellissimo!!! Grazie! Proprio in qs giorni stavo valutando in atlante per Sofia! :-) Un bacione cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima!!! Non avevo dubbi che ti sarebbe piaciuto!!! Un bacio grande!

      Elimina
  5. Ciao cara, sai che l'ho comprato anche io quando l'ho visto ho avuto un sussulto, poi mi sono guardata in giro perché qualcuno non pensasse che ero matta!!! Lo stiamo leggendo con Sofia insieme ad un'altro libro scovato in biblioteca, per bimbi giramondo, ne avrei parlato presto in un post! Bella la tua descrizione, concordo! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah come ti capisco!! ;-) ora sono curiosa sull'altro libro. Allora aspetto il post!! Un bacione!

      Elimina
  6. Stupendo questo atlante! Non può mancare nella nostra libreria .Noi abbiamo iniziato da poco con la geografia con questi stikers murali
    http://default.media.ipcdigital.co.uk/96/000012dcc/1d8c_orh0w0/multicoloured-world-map-wall-stickers-img-src-ekmps-shops-designmywall-resources-design-hit.gif--4-842-p.jpg
    ed è stato molto bello attaccare cose e animali al loro posto :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che belli!!! Aj lo ha in camera suo ma tutto nero!! Lo immagino come è stato divertente!!

      Elimina
  7. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  8. mi piace tantissimo questo libro...domani vado in libreria....che belle idee...come al solito leggere i tuoi post mi fa sempre viaggiare con la fantasia al pensiero dei futuri viaggi...almeno lo spero di questi periodi un pò + complicato ma intanto ci pensiamo.....grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara!! Un abbraccio grande!

      Elimina
    2. comprato...non vedo l'ora di farlo vedere ai bimbi...ho comprato anche un libro ispirato al giappone domani faccio un post...nomino anche te x il bellissimo libro MAPPE e naturalmente rimando al tuo blog...baci

      Elimina
  9. Mammagiramondo, ci ho pensato tutto il giorno... ma secondo te per la mia nana di 4 anni è un libro troppo importante? Tra poco è il suo compleanno e non non potendo viaggiare, mi piacerebbe potermi godere con lei pagine di fantasia...che dici.. devo aspettare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rita faccio un po' male a risponderti perchè più che l'età qui gioca il bambino che davvero ho potuto notare ha gusti, modi di fare, approcci ai libri completamente diversi. Quello che posso dirti pur non conoscendo la bambina è che probabilmente potrebbe fare molta differenza il modo in cui le presenterai il libro. Ad esempio puoi mostrarglielo dicendo che quello è un libro magico perchè ogni pagina racconta tantissime store di paesi e popoli diversi, vicini e lontani. racconta favole di magia, di animali, di disegni, di avventure. E allora potresti invitarla a scegliere una pagina o un animale, un dettaglio, qualcosa che la colpisce e poi sulla base di ciò che indica raccontarle una storia. Insomma questo per dirti che in realtà non è troppo piccola ma il successo di un libro con un bambino dipende da moltissimi fattori.Comunque se ti conosco un po' secondo me tu ti divertiresti da matti a farla viaggiare con quel libro!! :-)

      Elimina
    2. Grazie! Allora me la rischio... del resto i libri sono sempre un investimento ;-)
      Lo prendo anche per mia nipote più grandicella che è in prossimità della comunione e super appassionata di geografia.
      Sei sempre d'aiuto! Grazie!!

      Elimina
    3. Rettifico! Per la nana l'ho preso in biblioteca così vediamo un po' cosa accade... se ha successo, bè entrerà di diritto nella biblioteca di casa da subito!

      p.s. so che siete impegnatissimi e che viaggiare è la prima delle opzioni, ma se in un momento di ozio tu e Aj avete voglia di "viaggiare in un vaso"... vi aspetto per il mio contest:
      http://faccioedisfo.blogspot.it/2013/04/fairy-garden-contest-partecipate.html

      Elimina
    4. Hai fatto benissimo Rita, poi fammi sapere se le è piaciuto!! Appena ho un momento vengo subito a leggere! Un bacione!

      Elimina
  10. Poche settimane fa ero alla ricerca di un atlante per la mia canaglietta in pieno trip geografico. Ho visto anche questo e non l'ho comprato perchè stavo cercando qualcosa di più convenzionale (http://suegiuperlapianura.blogspot.it/2013/04/i-venerdi-del-libro-latlante-per-i-piu.html tra l'altro piaciuto molto, ora staziona permanentemente in bagno per essere letto nelle lunghe pause solitarie....) ma questo colpisce molto, attendo il momento opportuno... però io ho già cambiato tutti i denti!

    RispondiElimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. ciao, complimenti per i tuoi post sempre pieni di dettagli ed informazioni. ci farebbe davvero piacere se Aj partecipasse al nostro primo CONTEST: IL MONDO [VISTA] BAMBINO 11.04.2013 - 12.05.2013. Trovi tutte le info nel link. emanuela&cristina

    http://laboratorioprogettincorso.blogspot.it/2013/04/1-contest-il-mondo-vista-bambino.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio ma non amo molto i concorsi.
      Un caro saluto

      Elimina
  13. Ciao !
    Il certificato che si intravede in una delle prime foto l'hai fatto tu ?
    É veramente una bella idea, non meno azzeccata del libro!
    grazie
    Anna C.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna, si, ho modificato un'immagine (quella dei denti) presa dal web. Grazie, devo dire che a Aj è piaciuta tantissimo!

      Elimina
  14. Assolutamente straordinario! Uno splendido modo di educare al viaggio, alla scoperta,ad affacciarsi a finestre sempre nuove e rimanere stupiti di tutto...
    Non vedo l'ora di vedere le vostre foto di ritorno dalla Dordogna, di leggere i tuoi reportages e conoscere le tue impressioni...e di sapere se avrà stregato anche voi come fece, un pò di tempo fa, con noi due, avventurosi fidanzatini.
    Sei un mito!
    Un abbraccio
    Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara e io sono qui che conto i giorni! Però sono un disastro, non ho fatto nè programmi, nè itinerario, nè prenotato ancora niente! Si, si sono sicurissima che ci stregherà!!! Un bacione ai fidanzatini avventurosi! :-)

      Elimina
  15. La premessa è che adoro il tuo blog e che mi è stato molto utile per organizzare le scorse vacanze in Alsazia (splendide) e il prossimo we nei castelli del ducato di Parma e Piacenza.
    Per il prossimo agosto vorrei andare in Baviera (monaco e castelli) ma ahimè nel tuo sito non trovo nulla… possibile? Sono io che cerco male?
    Il tuo blog è utilissimo e pieno di spunti interessanti, ma un po’ difficile da consultare per mettere insieme i pezzi dei vari itinerari… se tu facessi una vera e propria guida sarebbe molto più comoda da consultare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maya in effetti sul blog c'è solo il post su Neuschwanstein perchè i castelli li abbiamo visitati prima che aprissi il blog! Circa la consultazione per il momento c'è l'indice in alto che divide le idee weekend per regioni e stati ma sto proprio pensando al modo di rendere il più semplice possibile la navigazione tra un'idea e l'altra! per la guida...ehm arriva, prima o poi arriva! :-) Grazie e un caro saluto!

      Elimina
  16. Che spettacolo che sei! E che gran fortuna averti scoperta!!
    Il mio ometto 5enne promette bene, ieri ha accolto con grandissimo entusiasmo "Il vampirino di Bomarzo" (ovviamente scoperto tramite te!) e con ancora più entusiasmo sapere che i primi di maggio andremo nel "giardino dei mostri" :-)
    Grazie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh ma che bello!! Vedrai quanto gli piacerà il Parco! E poi dopo letto il libro, è ancora più speciale!! Fammi sapere!! Un bacione

      Elimina
  17. Bellissimo libro! L'ho subito comprato: mio figlio di 4 anni ha già individuato sulle mappe i posti che abbiamo visitato (quelli di cui si ricorda, perchè molti viaggi li ha fatti che era ancora piccolino). E sfogliandolo, ha riconosciuto fra le mille illustrazioni alcuni posti che a me erano sfuggitia prima vista, come il Ghiacciaio dell'Aletsch in Svizzera, nascosto in fondo alla pagina. I bimbi di oggi hanno l'occhio lungo! Sono sicura che questo atlante sarà un prezioso compagno neu suoi prossimi viaggi.
    Grazie per la segnalazione

    RispondiElimina
  18. Bellissimooooo. Me lo segno anche questo.

    RispondiElimina
  19. Indovina un po'?? Quale miglior regalo per la prima caccia al tesoro fotografica? :) Comprato ieri, alal fine non ho resistito, e invece di fare le valigie stavo li a sfogliare e guardare le illustrazioni meravigliose :)Stasera si parte... speriamo nella clemenza della pioggia altrimenti mi sa che la gita alle Porquerolles salta :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh tesoro che bello!!! Spero che il viaggio sia andato bene e che vi stiate divertendo come matti! Incrocio le dita per il tempo!

      Elimina
  20. Siamo rientrati ieri e anche se il tempo non ci e' stato per nulla di aiuto e abbiamo rinunciato al giro sulle isole (diciamo rimandato :)) e' andata benone!! Nei prossimi giorni cerco di pubblicare un post e anche quello su Londra <3

    RispondiElimina
  21. Meraviglia! Comprato subito ;) ero alla ricerca del regalo di Pasqua.... Amazon me lo consegnerà giovedì, grazie per il consiglio!

    RispondiElimina
  22. Ma fantastica Paola, brava, è davvero un favoloso regalo di Pasqua! Poi fammi sapere se è piaciuto! ;-) bacio

    RispondiElimina

Posta un commento