Monaco di Baviera per bambini



Ma la torre d'Avorio scintillava ancora al centro di tutto, intatta e senza macchia, nel suo immacolato, fatato candore. La storia infinita, M. Ende, pag 170 ed. Longanesi 1989
Non importa quanti anni sono passati dalla prima volta, quando mio padre, come faceva con ogni  romanzo di Ende appena lo pubblicava Longanesi, me lo regalò in un piovoso giorno d'autunno.
L'emozione è la stessa o forse di più, mescolata ai ricordi di un incredibile e appassionante viaggio di 446 pagine. Insieme ad Atreiu, Mork, Artax, Fùcur e tutti gli altri.
Insomma sarà capitato anche a voi no? Di avere uno o più romanzi del cuore, quelli con cui siete cresciuti e che fanno e faranno per sempre parte della vostra vita.
Comunque tornando alla Storia Infinità un po' di tempo fa ho scoperto che il film (sì, per una volta, adoro anche quello, colonna sonora compresa) di Wolfgang Petersen , è stato girato nel 1983 negli studi di Monaco di Baviera.
Ma non solo.
I Bavaria Studios sono anche aperti al pubblico a cui offrono diverse attività di intrattenimento dalla visione di filmati 4D a, ovviamente, l'esplorazione dei più celebri set, tra cui, che ve lo dico a fare, quello di La storia Infinita...
E  non ditemi che non piacerebbe anche a voi provare a volare su il Fortunadrago...
E visto che gli  studios non sono la sola tappa valeilviaggio a Monaco se state programmando un minibreak di Primavera, ecco, allora pensateci.Oggi sul magazine Piccolini trovate altri consigli su cosa visitare completi  di tutte le informazioni pratiche.
E voi, avete un libro/film del cuore? Raccontatemi...


-->

Commenti

  1. Bellissimo! anche io sono innamorata di quel film e ad agosto andremo proprio a Monaco e non avevo idea fosse stato ambientato lì! Sono troppo contenta! Piuttosto hai qualche suggerimento da darci per un posto dove dormire la settimana di ferragosto? Siamo 2 adulti e 4 bambini. Grazie!

    RispondiElimina

Posta un commento