18/08/08

Parco Natura Viva e Safari - Bussolengo (Verona)

Questo fine settimana siamo partiti direzione Verona per visitare uno dei numerosissimi Parchi che circondano il Lago di Garda, Il Parco Natura Viva. Si tratta di un Parco dove sono ospitati esemplari rari e poco conosciuti, che si occupa di specie minacciate in via d'estinzione.Oltre alla meravigliosa visita del Parco è possibile anche fare un vero e proprio Safari, esclusivamente a bordo della propria auto,attraverso un percorso di circa 7 km; una occasione unica per osservare da vicino gli animali della savana africana.
Ecco la nostra Avventura:
Appena arrivati al Natura Viva abbiamo deciso di visitare prima il Parco faunistico e riservarci il Safari come dulcis in fundo. Era già ora di pranzo, perciò, pagato il biglietto cumulativo e ritirata una esauriente mappa ci dirigiamo verso l'area pic nic, una collinetta provvista di tavoli e sedie di legno all'ombra di provvidenziali alberi .Siamo tutti emozionati e mangiamo veloci desiderosi di cominciare prima possibile la visita.Pancine piene , mappa alla mano ed eccoci pronti per l'avventura. Il Parco è meraviglioso e rappresenta una vera e propria oasi naturalistica; non solo dal punto di vista faunistico ma anche per la ricchezza delle specie vegetali: abeti, aceri, biancospini, pioppi e tigli solo per citarne qualcuno. Il Parco ospita soprattutto animali minacciati in via d'estinzione, ospitati in zone molto ampie che cercano di ricreare il più possibile il loro habitat naturale. Il leopardo delle nevi, l'orso dagli occhiali, la tigre siberiana, il Panda minore sono solo alcune delle numerosissime specie che vi troverete ad osservare.Avevamo da poco cominciato la nostra visita quando ci troviamo davantio ad un grande cartello: "Fattoria":incuriositi spingiamo il cancello ed entriamo in un area all'aperto piena di animali "domestici": capre, maialini d'india, Maiali, pappagallini ed altro ancora.Da una parte noto una macchinetta che distribuisce mangime:"Mamma mamma voglio dare da mangiare alla caprette!!!"Ci muniamo di palline in plastica piene di cibo e allora è la fine: veniamo letteralmente "aggrediti" da caprette di ogni coloree dimensione. Penso che al di là della bellezza del Parco sia stato il momento in cui abbiamo riso e ci siamo divertiti di più!!Una capra è persino saltata sul passeggino di una ignara visitatrice!!Che Meraviglia vedere gli occhi di mio figlio che brillavano mentre le caprettegli leccavano le manine!!!Una volta riusciti a scappare abbiamo proseguito la visita all'interno della Serra Tropicale. Appena entrati ho rivissuto l'emozione di quando sono scesa dall'aereo nel corso di uno dei miei viaggi "tropicali". Ve lo garantisco, la sensazione è la stessa: un secchio d'acqua che ti colpisce dalla testa ai piedi!!!Dentro si possono essere varie specie, dai camaleonti ai pipistrelli e meravigliose piante tra cui le leggendarie piante carnivore!!!! Una volta usciti l'aria non ci sembrà più così calda e continuiamo la visita: scimmie con scimmiottini, cammelli,Tartarugone gigantie bellissimi fenicotteri rosa!!!Per finire, il Parco dei Dinosauri che offre la possibilità di ammirare questi preistorici animali nelle loro dimensioni naturalie che , dopo le capre, è la parte che mio figlio apprezzza di più!!!Una piccola pausa ai giochi a tema del Parco che non potevamo non avere la forma di animali,merenda al fornitissimo barrettino(vi consiglio caldamente i panini caldi, deliziosi) e via, siamo pronti per il Safari.Tutti a bordo ci inoltriamo lungo il percorso di 7 km che ci permetterà di ammirare da vicino non solo animali come zebree giraffe ma anche rinoceronti, leonesse e leoni!!!!Devo ammettere che qualche animale ha giustamente fatto gli affari proprio continuando tranquillamente a mangiare beato nonostante i nostri richiami, ma una bella leonessa si è letteralmente strusciata alla nostra macchina guardandoci con aria pacata.Ovviamente dare la precedenza è d'obbligo!!!E' stato interessantissimo e molto divertente, penso che soprattutto si siano divertiti mio marito e mio figlio, a fingere di aprire il mio finestrino quando ci avvicinavamo ad animali "feroci"!!
Mentre ce ne andiamo, un pavone ci saluta aprendo la sua bellissima ruota!!Io, vi saluto con una foto di mia figlio e il suo "cappello" da tigre...
informazioni pratiche:Parco Natura Viva

6 commenti:

  1. Ciao cara amica,mi era sfuggito questo articolo,bellissimo,e come tu ben sai perfetto per la mia famiglia.
    Lo terrò in considerazione.
    Dany

    RispondiElimina
  2. Carissima quando decidete fammi un fischio che ci andiamo insieme!!

    RispondiElimina
  3. Complimenti per i suggerimenti! E se dovessi avere bisogno di pernottare da qualche parte in Italia, puoi visitare www.caseinItaly.com (gestito interamente da una mamma).
    Ciao e grazie!

    RispondiElimina
  4. @Mamma che fatica: grazie per la dritta, dopo tanti anni sono affezionata ad alcuni siti e non vado a vedere se c'è qualcosa di nuovo, appena ho un minuto vado subito a dargli un occhio!

    RispondiElimina
  5. bellissimo post, ci andrò con famiglia e amici tra un paio di domeniche, e poi posterò anche io un resoconto ;)

    RispondiElimina
  6. Ie massa cari. .. 70 euro per il biglietto per il parcheggio 2

    RispondiElimina

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin