Post

New York da non perdere: La High Line

Camminando per la decima , al tempo in cui vivevo a New York, mi capitava spesso di passare da quelle parti.  A dire il vero era soprattutto la sera, quando mi ritrovavo con gli amici in Union square e a volte  ci facevamo un giro per Chelsea prima di scendere a Bleecker. All'epoca era "solo" un luogo abbandonato  prossimo allo smantellamento. Quasi due secoli di storia  considerati dai più  an ugly eyesore. Un pugno nell'occhio.  Ma non era così per tutti.

Avevo un'amica, una ragazza che arrivava da Niigata, una città sulla costa nord occidentale del Giappone. Per 5 lunghi anni  aveva lavorato ogni benedetta sera in un bar di Kyoto risparmiando ogni Yen per venire a studiare nella Grande Mela.
Adorava l'Hip Hop, la nutella, le treccine afro (un giorno trascorsi ben 10 ore con lei da un parrucchiere di Newkirk plaza per fare le braid extension) e raccontare storie.
Di solito succedeva la mattina all'alba quando prendevamo insieme il primo treno per Brook…

Cosa vedere nelle Cotswolds: secondo giorno

Itinerario nelle Cotswolds: prima parte

Exploding Kittens e altri giochi da viaggio per bambini e ragazzi

Miniguida alle Cotswolds: Informazioni Pratiche

Weekend sull'isola dell'Elba: idee per due giorni tra mare e borghi

Libri d'autunno: Il domatore di foglie

Val di Fiemme per bambini: i sentieri tematici della MontagnaAnimata