24/09/10

Ferrara Balloons Festival 2010

baloon festival ferraraDSC_0750  
Seduta sul prato.
Mi alzo, mi sposto, mi sdraio, la pelle sull'erba tiepida.
Giro intorno, mi apposto , mi avvicino alla cesta, tiro sui capelli con una mano.
Nell'altra, la reflex.
Fa caldo.
La abbraccio oltremodo tra le dita mentre cerco di fermare ogni istante, emozioni, movimenti, vibrazioni; catturando la tensione che scorre tra le braccia  che si intrecciano abili tra le pieghe del tessuto di nylon, i nastri, i cavi, le corde.
DSC_0619
Si muovono all'unisono aggregate da una musica invisibile che danza sopra il getto di aria fredda del roboante ventilatore.
Mani.
DSC_0647
Il pallone che prende vita...
DSC_0654
L'attesa può durare un istante o un eternità.
DSC_0563
Prima che il bruciatore scaldi l'aria interna e compia il miracolo. Prima che il cielo lo attragga come una enorme calamita azzurra.
Tutto deve essere perfetto.
La temperatura, il vento, la posizione, l'umidità l'esatta quantità di spinta ascensionale.
Aspetto.

Mi giro a salutare  mio figlio dietro la transenna, colgo lo sguardo pieno dei suoi occhi, impaziente, curioso.
Intanto il terreno si colora di blu, rosso, verde, arancione. Continuano ad arrivare da ogni direzione, con le jeep, i camioncini, le auto cariche di antiche macchine volanti. Accordi di colore che si srotolano sul prato.
DSC_0690
E arriva il momento.
Si chiudono le aperture superiori per far uscire l'aria, si controllano i cavi mentre i bruciatori continuano il loro lavoro. E io stretta tra i fotografi mi perdo in quella magia.
baloon festival ferraraDSC_0734

festival ferraraDSC_0844
Un semplice principio della fisica dice che un corpo, parzialmente o interamente immerso in un fluido, riceve una spinta dal basso verso l'alto pari al peso del fluido da esso spostato.

Ma  qui Archimede non c'entra nulla, i giganti dell'aria si alzano in volo come un riflesso di quel lontano 1783 quando  i Fratelli Montgolfier riuscirono a far sollevare il primo pallone aerostatico.
Mirare l’ampia mole, pari a vasto palazzo e più capace assai di grandissimo nostro teatro, galleggiare senza ondeggiamenti, era portento da scuotere qualunque cuore.Pietro Verri riferendosi al volo del Marchese Andreani nel 1784

Riflesso, magia, eccitazione mentre gli sguardi  dell'intera folla si spostano verso il cielo.
A naso in sù...
baloon festival ferraraDSC_0770
festival ferraraDSC_0877
La tela azzurra  si macchia di forme e colori, come un pentagramma dove una dopo l'altra compaiono le note ad intonare la più meravigliosa delle sinfonie, senza tempo, senza battute, sospese nell'aria e incalzate dalla bacchetta di un maestro invisibile.
baloon festival ferraraDSC_0805
baloon festival ferraraDSC_0797

Le braccia dei mongolfieristi sventolano fuori dalle ceste scambiando saluti con la folla. Scivolano via dolcemente, mezzoforte, mezzopiano, mentre in un diminuendo si allontanano verso l'orizzonte.
baloon festival ferraraDSC_0796
E intanto il solo diviene un duo mentre sopra di noi altra compagne si preparano ad unirsi alla musica, fino a diventare piccole note di una eccelsa composizione.

Agitando le braccia mi allontano verso l'uscita dell'area mentre con lo sguardo continuo a seguire la danza  Consegno il pass e ritrovo la famiglia,  la magia nei loro occhi, il medesimo stupore.
Gli sguardi si sfiorano, le braccia verso l'alto, gli occhi che brillano, i  nasi all'insù...

Informazioni Pratiche:
17-26 settembre Ferrara Balloons Festival
L'evento si svolge presso il grandissimo parco urbano G. Bassani di Ferrara  (Via Riccardo Bacchelli) e prevede non solo mongolfiere.
C'è il villaggio dello sport che offre esibizioni e lezioni dimostrative. Dal beach volley, alla danza, calcetto e ginnastica ritmica.
C'è la possibilità di fare shopping nei numerosi stand artigianali e gastronomici passando tra olive siciliane e sapori toscani che si mescolano al profumo degli alberi.
C'è la città magica per vivere le emozioni di un ritorno al passato, con i  tamburi, le dame con i costumi rinascimentali e dove i bambini possono divertirsi con i giochi di una volta.
città magica
E naturalmente non manca un'area dedicata interamente ai più piccoli con i gonfiabili, gli enormi tappeti per saltare, i laboratori ludici, i gadget, le mongolfiere da colorare, giochi, animazione,un mini percorso di sicurezza stradale dove imparare divertendosi a rispettare cartelli e semafori. Ma anche ma anche tanti prati per correre liberamente o far volare i piccoli alianti da decorare.
collage ferrara festival
Le mongolfiere voleranno in due momenti diversi della giornata  quando le condizioni meteorologiche sono in grado di garnatire un volo sicuro. (per le indicazioni consultate il programma giornaliero)
Oltre alle classiche forme a lampadina quest'anno anche nove special shapes guidate da piloti di tutto il mondo.
Tra i momenti più suggestivi il night Glow, lo spettacolo di mongolfiere illuminate a suon di musica di sabato notte. Il programma prevede inoltre ogni sera uno spettacolo diverso.
Programma
Sabato 25 Settembre alle ore 16 (verificare gli orari sul sito) i migliori piloti del nostro paese voleranno infine sopra l'aeroporto di Ferrara con le loro manovre acrobatiche.

L'ingresso al Parco è gratuito e l'orario di svolgimento delle attività è previsto dalle 07:30 alle 22:30. Usciti dall'autostrada troverete le indicazioni per il Festival e  per i vari parcheggi (alcuni con navetta gratuita per il Parco) a disposizione.
Per non arrivare impreparati...
Come funziona una mongolfiera

****Aggiornamento 2014****
Il Ferrara Baloons Festival si svolgerà  a Ferrara dal 5 al 14 , il 20 e il 21 Settembre presso il Parco urbano G. Massari.
Trovate maggiori informazioni e il programma dettagliato sul sito ufficiale.

11 commenti:

  1. E' stupendo sia vedere le tue foto che leggere i commenti. Sembra una danza in cielo, con musiche e festoni

    RispondiElimina
  2. Uffi... ma perchè abito così lontana da tutte queste iniziative?
    Deve essere stato emozionante, grazie per averlo condiviso!
    Buona giornata!
    Amalia

    RispondiElimina
  3. Ma io mi chiedo: dove trovi tutte queste idee?
    ps: ricordi quando progettavo di fare un giro in Bretagna con il mio bimbo di nove, ora dieci, mesi?
    beh...grazie per avermi rassicurata perchè è andata BENISSIMO! abbiamo visitato diverse città e lui si è dimostrato un viaggiatore degno di sua madre (anzi, sua madre una viaggiatrice degna di suo figlio!). Non abbiamo avuto nessun problema con le pappe, anzi si è pure un pò ingrassato...Ed ho trovato pure una cosina da fare come ricordo del suo primo viaggio: gli ho fatto la carta d'identità di stoffa con bottoni e velcro che è venuta in viaggio con noi.Grazie per l'incoraggiamento!

    RispondiElimina
  4. E 'vero! Ritengo che questa sia un'ottima idea.
    Condivido pienamente il suo punto di vista. L'idea di un buon supporto.

    RispondiElimina
  5. ci siamo stati oggi!...che faticaccia ma è stata una bella esperienza.
    Ps: sono riuscita a schiodare il maritino...sfortunatamente ieri avevamo un compleanno altrimenti partecipavamo allo spettacolo delle Frecce tricolori...baci

    RispondiElimina
  6. che bella esperienza sembrava di essere li anche noi, un evento che ti emoziona e coinvolge

    RispondiElimina
  7. uau!..conosco quest'evento e ho già deciso di andarci il prossimo anno, non ho mai visto una mongolfiera da vicino e dev'essere stato molto bello!

    RispondiElimina
  8. Ciao sono Marco il pilota della mongofiera che hai immortalato mentre nell'attesa del decollo si fuma la pipa appoggiato al cesto.
    Ti fccio i comlimenti per le belle foto ed il bellissimo racconto di quel pomeriggio a Ferrara.
    A presto.

    RispondiElimina
  9. @Emanuela: Grazie!
    @Amalia: Sull'almanacco di venerdì di Mammafelice avevo segnalato anche un volo di mongolfiere al Su ma tempo comunque piuttosto lontano da voi! Se scoprto qualcosa te lo dico!
    @Debbie:Debbie sono felicissima!
    @mammasorriso: Ho letto il bel post e la vostra meravigliosa creazione!
    @Carmine: Proprio così Carmine. Davvero emozionante!

    RispondiElimina
  10. @CityofMarmeid: Giarda a me è capitato diverse volte e una ho avuto la possibilità di fare anche un volo!;-) ma vedere tutto"il prima"è davvero qualcosa di speciale!
    @Marco: Ma che piacere! Ti ringrazio tanto Marco e scusa se ti ho preso un po' 2a tradimento" ma l'immagine era bellissima! Complimenti a te per lo splendido lavoro. Un caro saluto

    RispondiElimina
  11. Bellissimo!
    L'idea di salire in mongolfiera mi affascina tantissimo!

    RispondiElimina

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin