09/11/10

Carrot cupcakes. Una ricetta inglese

carrot cupcakesDSC_0326

La pioggia appiccicata sui vetri delle finestre, note che danzano in ogni stanza anticipando l’aria delle Feste , manine eccitate che creano, inventano, costruiscono.
pioggiaDSC_0832
lanterne san MartinoDSC_0398
E' questo Novembre per me. Il mese della creatività, dei nuovi progetti, delle guide e i libri sparsi per casa insieme a cartoncini, nastri, colori ed ora anche due adorabili occhi marroni che ci seguono ovunque ad osservare curiosi le nostre attività.
CharlieDSC_0420
Il forno acceso  cuoce qualcosa di nuovo, che sa di tradizioni lontane, di sapori nuovi, di storie...
Nel Medioevo dove i dolcificanti come lo zucchero erano assai scarsi e nient'affatto economici era abitudine delle donne europee utilizzare le carote per preparare ottime torte o desserts. Gli Irlandesi le chiamavano addirittura il miele della terra.
Un'ottima ed economica alternativa che in Inghilterra conoscevano bene e che portò alla diffusione del formidabile Carrot cake in molti altri paesi come la Germania, l’Austria ed oltreoceano  gli Stati Uniti d’America…
carrot cupcakesDSC_0328
Carrot cupcakes (dosi per circa 30 cupcakes)
Ingredienti:
300gr farina
350 gr di zucchero di canna
300 gr di carote grattugiate
6 uova
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di bicarbonato
1 cucchiaio di cannella
1 cucchiaino di noce moscata
350 ml di olio di semi
mandorle o nocciole tritate per la copertura (facoltativo)
Glassa al formaggio (dosi per coprire circa la metà dei cupcakes):
160 gr di philadelphia ( una confezione da due)
160 gr zucchero a velo
40 gr burro
carrot cupcakesDSC_0279
Amalgamare bene lo zucchero e l’olio e aggiungere le uova. In un’altra ciotola mescolare alla farina tutti gli ingredienti in polvere e infine unire i due composti fino ad ottenere un impasto abbastanza denso simile a quello dei muffins.
Aggiungere per ultime le carote grattugiate e mescolare.
Potete versare l’impasto in una teglia rotonda oppure  come abbiamo fatto noi, nei pirottini di una teglia da muffins e realizzare  dei cupcakes.
carrot cupcakesDSC_0282
Infornare a 180° forno ventilato per circa 35 minuti.
carrot cupcakesDSC_0296
Sono buonissimi in versione semplice o con la particolare copertura al formaggio.
Se siete un po' scettici circa l'uso delle carote vi garantisco che non si sentono affatto.
  
carrot cupcakesDSC_0331
Ma se pensate di sorprendere i vostri amici e parenti con questa ricetta in occasione di qualche riunione natalizia non scoraggiatevi se rifiuteranno l'invito. Potrebbero aver letto quel libro di Joanne Fluke
 
 
 
 
 
  

 

22 commenti:

  1. Buoni! La carrot cake la faccio anch'io (ovviamente con la buttercream sopra!) e volevo proprio provare a suddividere l'impasto in stampini da muffin! :)

    RispondiElimina
  2. @Elisa:E' fantastica vero! Io prima di assaggiarla non ci credevo che le carote non si sentivano!
    Per la buttercream usi gli stessi ingredienti? Io la metto solo sulla metà, mi piacciono molto anche nature!;-)

    RispondiElimina
  3. ma che bella riccettina..e bell'idea usare lo stampo per i muffin..proviam al più presto..grazie!!!

    RispondiElimina
  4. ma che bella ricettina..e bell'idea usare lo stampo per i muffin..proviam al più presto..grazie!!!

    RispondiElimina
  5. Che bella la foto con le gocce d'acqua!!!
    Che dolce quel cagnolino!

    Che fame mi è venuta!

    Ciao è tanto che non scrivo ma ti seguo sempre!

    RispondiElimina
  6. Sì, vero, è molto buona anche al naturale! Ma la buttercream da quel tocco (anglosassone!) in più che la rende più speciale!
    Io la faccio con 60gr di burro, 230gr di philadelphia, 230gr di zucchero a velo, 1 fialetta di vaniglia e la buccia di un limone grattata.
    E la frutta secca (di solito faccio un mix di noci e nocciole) la metto direttamente nell'impasto del dolce!

    RispondiElimina
  7. Non conoscevo questo dolce in particolare, ma da quando ho iniziato a sperimentare in cucina (16/17anni) faccio la Torta di Carote... ed è buonissima! Anzi, adesso che mi ci fai pensare... è proprio tanto che non la faccio... ;-D
    Proverò di sicuro anche questi cupcake... m'ispirano molto!

    RispondiElimina
  8. Carrot cake e buono. Anche qui c'e molto piogga oggi.

    RispondiElimina
  9. Anche il mio cagnolino si chiama Charlie :-)
    oggi ho fatto anche io delle tortine alle carote ma devo ancora assaggiarle, il loro colore cmq mette allegria!

    RispondiElimina
  10. Anche per me novembre è il mese dei tanti (forse anche troppi ) progetti...è bello prendersi una pausa con ricette come queste :)
    ciao ci si vede anche negli altri tuoi viaggi !

    RispondiElimina
  11. Meraviglia delle meraviglie! Devo assolutamente provarle! Adoro i dolci alle carote! Grazie!

    RispondiElimina
  12. buone io adoro i muffin in tutte le versioni proverò anche questa.
    Buona anche la salsa sopra come la fai tutta freddo?
    Ciao Simo

    RispondiElimina
  13. @Sly:E' divertente anche perchè a differenza della torta di possono decorare a piacere e provare nuove coperture!
    @Alchemilla: ;-) Mi fa tanto piacere!
    @Elisa:MMh mi sembra niente male! Ho appena parlato con la mia amica canadese che mi ha dato l'idea per la ricetta. Dice che in canada, dove il dolce è molto diffuso, alcune famiglie mescolano all'impasto anche due mele grattuggiate. In altre famiglie invece usano l'anans. lei gli ha fatti ieri con la mela e dice sono ottimi. In effetti l'abbinamento mela cannella mi piace un sacco!da provare!
    @Beta: Ma gli ingreidenti sono gli stessi? (magari la metti sul blog .. ;-)bacio

    RispondiElimina
  14. @Luisa:The cold Novembre rain...Mi sa che mezza Europa è nella stessa situazione!;-)
    @Daniela: Ma dai! Il nome l'ha scelto Aj, almeno la prima parte perchè in reatà è lunghissimo!;-)
    Spero di vederle sul blog allora! La ricetta è simile? Bacione
    @Natalia: ;-) Ti capisco alla perfezione anche se devo ammettere che ultimamente sto prendendo un certo ritmo... ;-) (Oh mamma mi sono accorta che mancano solo due giorni a QUELLA SCADENZa ;-))Un bacione
    @La mia soffitta: Ciao! Allora poi fammi sapere mi raccomnado?
    @Simona: Si a freddo però ho sciolto un po' il burro nel microonde!Bacione

    RispondiElimina
  15. buoni&belli
    io provo spesso la ricetta con le mandorle, ma questa è proprio più "carotosa"...la proverò

    RispondiElimina
  16. Bella l'idea della mela! Alla prossima infornata proverò anch'io!

    RispondiElimina
  17. Conosco la torta di carote inglese e la adoro. Proverò questi dolcetti per le prossime riunioni natalizie di famiglia ...tanto nessuno, tra gli zii, si chiama Gus.
    ;O)

    RispondiElimina
  18. @Matteo:Grazie e...Benvenuto!
    @Elisa: Se la provi prima di me fammi sapere!;-)
    @Sandra: Sandra sei un mitooo! Lo hai letto!!!

    RispondiElimina
  19. gnam! sembra davvero buono! magari provo a rifarlo a casa...devo solo trovare qualche cavia che lo assaggi visto che come cuoca non sono il massimo! grazie dell'idea :)

    RispondiElimina
  20. Devono essere buonissimi! Anche io faccia la torta di carote, con nell'impasto anche noci e amaretti tritati...ma non avevo mai pensato alla glassa..Dici che sta bene anche sulla torta?

    Ciao/Francesca

    P.S.: Ho letto la newsletter sul villaggio di Natale...non vedo l'ora di sapere se ne vale la pena, perchè anche noi avevamo una mezza idea di cercare un posto simile dove portate i bambini durante uno dei prossimi fine settimana...conosci per caso altri villaggi a tema già collaudati?

    RispondiElimina
  21. @CityofMermaid: ;-) vedra che sarnno buonissimi, sono davvero facili da fare!
    @FraEnrico: ma certo che va bene sulla torta! nella riccetta originale si parla proprio di carrot cake ed è tutta ricoperta di glassa! Poi fammi sapere.
    Per quanto riguarda il villaggio scriverà un post nei prossimi giorni. A noi è piaciuta tantissimo l'atmosfera nonstante l'iovvio aspetto commerciale. L'ho trovato un perfetto compresso per grandi e bambini. Ci sono tantissime cose natalizie da acquistare ma anche tante cose belle da vedere per i bambini, alla locanda si mangia molto bene e ci sono tanti eventi. per passare unagiorbata tra acquisti 8a buoni prezzi) per il Natale senza rinunciare a far divertire i bambini. Poi ti racconto nei dettagli.
    Per altri villaggi abbiamo visitato la casa di babbo Natale a Riva del Garda, molto carina e ideal da abbinare ad un giro ai mercatini della zona come Trento e Arco. Ma ne riparliamo...

    RispondiElimina
  22. Provate! Per i primi due mesi di Davide... che buoneeeeee.... Grazie per la ricetta! :-)

    RispondiElimina

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin