02/11/10

Colors of the week…end. Giallo miele

mieleDSC_0148
Alcuni popoli di origine indoeuropea avevano una particolare usanza: I druidi ad esempio consigliavano alle coppie appena formate di alimentarsi per una luna (28 giorni) di favi d'api.
Poiché in un ciclo lunare ci sono almeno due giorni fecondi per la donna, era probabile che dato il grande vigore conferito al maschio dalle sostanza contenute nel favo (miele, polline, pappa reale, propolis) avvenisse il concepimento.
Ancora oggi il periodo che segue al giorno del matrimonio viene chiamato Luna di Miele.
Questa è solo una delle tante curiosità sul miele che abbiamo imparato questo lungo fine settimana al Bosco di Museis.
pollineDSC_0123
Dove otto famiglie pressoché sconosciute si sono ritrovate per condividere un viaggio e tante emozioni.
Dove dodici bambini hanno  riso, pianto,mangiato, giocato insieme.
mieleDSC_0150
mieleDSC_0133
zuccheDSC_0101
Hanno colato il miele nei loro vasetti di vetro, appiccicato le loro piccole dita nelle cellette del favo , si sono rotolati nel foliage autunnale che accende la Carnia di mille colori, intagliato zucche e bussato alle porte degli chalet sotto una pioggia insistente che, a parte tutto, ha reso Halloween ancora più spaventoso.
HaloweenDSC_0186

Prossimamente il resoconto di questo primo viaggio con Mammagiramondo. Per adesso lascio solo un enorme Grazie a tutti coloro che hanno partecipato con entusiasmo nonostante le difficoltà dovute alla pioggia.Per noi è stata una meravigliosa avventura...

20 commenti:

  1. Le immagini bellissime come al solito e comunicano tante emozioni... e poi sono davvero curiosa di sapere tutto di questo w.e. ... vi ho pensato tanto, vi fischiavano un po' le orecchie? Baciotti

    RispondiElimina
  2. Sì sì sì!! Aspetto tutti i dettagli!!!! Non vedo l'ora! peccato per la pioggia ma il calore umano avrà sicuramente avuto la meglio! Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  3. Bellisssimo Mammag!!
    anche io dal mio letto (e si, we trascorso a letto col mal di testa) vi ho pensato tantissimo...
    nonv edo l'ora di leggerti"
    :)

    RispondiElimina
  4. Ma bella, questa esperienza. In Carnia, ho capito bene? Dai, racconta.....

    RispondiElimina
  5. Grazie a te, e al babbogiramondo, per averci fatto conoscere questo bel luogo. :)

    P.s. Caterina impollinata. :) Stamattina alle sei, quando è suonata la mia sveglia, dopo quattro ore che ero scesa della macchina e che ci ero appena risalita, in barba al marito e alle sue teorie, io ho iniziato la mia cura energizzante a base di polline, per riuscire a correre tra partite di calcio, gare di nuoto e corsi di canto senza più addormentarmi appoggiata al tavolino della piscina... ;)

    RispondiElimina
  6. @Beta:eccome se fischiavano! Mi dispiace solo che non c'eravate anche voi, ma chissà, la prossima volta...
    @una cuccia per gatti:Si guarda è stato ciò che in assoluto ho apprezzato di più! Anche per me stare con così tante persone insieme è stata una cosa nuova. Ma davvero erano tutti così disponibii e contenti ed ho conosciuto persone meravigliose con cui mi auguro di mantenere i rapporti anche extrablog!Un bacione
    @Littleangel:Mannaggia cara mi dispiace tanto! un abbraccione a te e a Megan!
    @Sandra:Si, si, datemi un attimo per due tre post che ho in mente e poi scrivo tutto!;-) un abbraccio Sandra!
    @Caterina:Cate sei fantastica! Mi raccomandato voglio poi sapere se funziona che quasi quasi mi tappo il naso e lo mando giù anche io. ma ascolta... non è che poi ci scappa il terzo? ;-) Un abbraccio forte ai bimbi e un saluto a Fabio anche da parte di BG!

    RispondiElimina
  7. Arrivati stanchi ma contenti...che bella esperienza! E' stato tutto magico, persino la pioggia...

    P.S. Renato ha fatto proseliti, pure io inizio da domani il polline-energizer e non sai quanto ne ho bisogno..un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Il posto fantastico e la compagnia meravigliosa!! grazie a tutti, sopratutto alla famigliagiramondo!
    ovviamente bellissimo post e foto -come sai fare te!-
    p.s.se vi energizzate dimmelo, ne avrei bisogno.. ma non ho avuto il coraggio di acquistarlo..ma ho visto sul sito che fanno anche vendita per corrispondenza!!

    RispondiElimina
  9. Va bene: sperimento io per tutte.
    Se poi mi aiuta anche a convincere Fabio a fare la femminuccia, e ad acquistarmi una baby sitters e una collaboratrice domestica, vuol dire che il polline fa i miracoli! :)

    RispondiElimina
  10. @La stanza di Lizzie: Mia cara sono davvero contentisssima! Ahh non lo sapevo che lo avevi comprato anche tu!;-)Grazie ancora di tutto e del meraviglioso pensiero per me!
    @Marta: Marta sono felicissima! E' stato davvero bello conoscervi e stare tutti insieme. Sper che il viaggio di ritorno non sia stato troppo lungo! attendiamo tutti notizie dei risultati della polline terapia! un bacione gande e ci sentiamo anche per mail per foto e contatti.
    @Cate: :-) :-)

    RispondiElimina
  11. Ah dimenticavo, anche Daniela ha comprato il polline, aspettiamo anche il suo feedback!;-)

    RispondiElimina
  12. il viaggio è stato lunghetto.. ma tranquillo, Tommaso ha provato ad addormentarsi a firenze, ma sono riuscita a tenerlo sveglio..una faticata!!
    siamo arrivati alle 23.. voi??come è stato il rientro??

    RispondiElimina
  13. @Marta: Credo che noi siamo quelli a cui è andata meglio. Giusto un'oretta in più delle quattro previste per traffico sulla A13 (conseguenza della chiusura dell'autostrada per Milano). Alle 20:30 eravamo a cena dai miei a Firenze. Cero che voi avete fatto tardi! Per chi sta al Nord è stata davvero lunga!C'è anche ci c'ha messo più di 10 ore!

    RispondiElimina
  14. eccomi!è stata un'esperienza meravigliosa!!! la pioggia? quale pioggia? io ricordo solo tante persone che sembrava si conoscessero da una vita!?!
    Che brave...avete comprato il polline? io non ho avuto il coraggio e sì che mi servirebbe!
    Aspetto con ansia il tuo post sul weekend, perchè come lo scrivi tu non lo sa fare nessuno!
    sono felice di avervi conosciuti...un abbraccio Debora

    RispondiElimina
  15. Ma che bello!
    Bellissima la storia della luna di miele, non la sapevo!
    Grazie per aver condiviso con noi le tue scoperte!

    RispondiElimina
  16. Ciao anche io vi ho pensato sono contenta che è andato tutto bene, ma conoscendoti non avevo dubbi tu hai un dono speciale per queste cose e la tua passione per i viaggi la tua gioia di vivere la trasmetti alle persone intorno coinvolgendole
    Un abbraccio simo

    RispondiElimina
  17. @Mammasorriso: debora ho i brividi a leggerti. SDono tanto felice anche io! E vedrai che ci rivediamo presto! Un abbraccio forte a tutta la famiglia
    @MammaMoglieDonna: Davvero è piaciuta tantissimo anche a me!
    @Simona: Simo sei un tesoro. A domani mattina!

    RispondiElimina
  18. Ciao!! Sono Vale e approdo qui dal blog "il sorriso dei miei bambini" dove ho letto del bellissimo week end che hai organizzato!! Che belle idee quanti viaggi!! mi sa che passerò qui spesso!! un abbraccio!
    Vale

    RispondiElimina
  19. Ma è possibile sapere il luogo esatto dove avete trascorso questo meraviglioso week all'insegna della natura ?

    RispondiElimina
  20. @Mami:Ciao Mami mi fa piacere, Benvenuta a bordo!
    @anonimo: Il weekend lo abbiamo trascorso al Bosco di Museis, un ecoagriturismo in Carnia, nel Friuli. Scriverò un post appena possibile. La prossima volta però ricorda di firmarti!;-)A presto

    RispondiElimina

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin