21/04/11

Come preparare uova di...dinosauro.


Occorrente:
uovo
polvere di gesso da muratura
acqua
colorante alimentare (opzionale)
dinosauro o altro oggetto da inserire all'interno del guscio

Togliere parte del guscio superiore di un uovo e svuotarlo.  Colorare l'uovo immergendo il guscio in un bicchiere con colorante alimentare, due cucchiai di aceto e acqua e decorare a piacere.




Inserire il dinosauro all'interno dell'uovo.


Aggiungere acqua alla polvere di gesso fino ad ottenere una consistenza cremosa.

Riempire l'uovo aiutandosi con un cucchiaino.

Far seccare al sole.


Una volta asciutto abbiamo utilizzato come base un origami a forma di  scatola-coniglio.


Ora che l'esperiemento è riuscito possiamo realizzare tante uova di dinosauro da nascondere Domenica in spiaggia per la gioia dei piccoli cacciatori.

Caccia alle uova:
24 e 25 Aprile Caccia alle uova a Villa La Pescigola e Festival dei Narcisi di Fivizzano (Ms)
Programma
La nostra caccia di due anni fa.
23, 30 Aprile Caccia alle uova e laboratori artistici al Castello di San Giorgio a La Spezia
Informazioni
25 Aprile, tradizionale caccia alle uova a Fusine Tarvisio
Informazioni

7 commenti:

  1. Ma che bella questa idea. mi è piaciuta tantissimo. ma dove li posso trovare i coloranti alimentari oppure posso farli in casa? così mi organizzo per pasqua anche se sono già in ritardo!!!! Auguri

    RispondiElimina
  2. Fantastico! Per i dinosauri di Fratellino però dovrei procurarmi uova di struzzo!!!Buona caccia!

    RispondiElimina
  3. @Nadia:Li trovi nel reparto dolci del supermercato. Non tutti li hanno, io li trovo da carrefour. Altrimenti puoi colorare i gusci in modo naturale facendoli bollire con l'acqua delle carote lessate o gli spinaci, o le rape. O ancora semplicemente puoi decorarli con i pennarelli o ricoprirli con la carta velina e spennallarla con un po' d'acqua (attenzione fino a che non è asciutta macchia. Poi la togli e l'uovo rimane colorato.
    @Mammabradipo::-) In effetti non è stato facile trovarli così piccoli!;-)

    RispondiElimina
  4. Grazie per le indicazioni. Buona Pasqua e buon mare.Ciao

    RispondiElimina
  5. bellisima idea per piccoli archeologi!!!

    RispondiElimina
  6. "Perché viaggiare è in fondo uno stato dell'animo, a cui non si può chiedere ragione della sua esistenza, esiste perché noi esistiamo."

    Sono capitata qui per caso...bel blog!
    Anche io adoro viaggiare...diventero' una tua follower :o)

    ilaria*

    RispondiElimina
  7. davvero bella questa idea,
    anche noi abbiamo lavorato con le uova per un calendario di Pasqua.
    Colgo l'occasione per augurarti Buona Pasqua!
    Amalia

    RispondiElimina

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin