06/09/11

Una vacanza in houseboat è....

aDSC_0013

Un lento navigare in mezzo alla natura che ti strega, il vento gentile che ti accarezza la pelle mentre si scivola lungo un canale che è patrimonio dell’umanità, le ombre della sera che si gettano nell’acqua e danno vita a riflessi affascinanti.

aDSC_0017 (2)


Imparare  a guidare una barca di 12 metri e mezzo. Fingersi capitani di un vascello, marinai, mozzi e ridere come matti quando si suona per sbaglio la sirena.
  aDSC_0075 aDSC_0079
Fermarsi  ovunque e in qualunque momento.
aDSC_0042
Scoprire sulle sponde un inaspettato vide grenier, legare le cime alla bitta e scendere subito, come insoliti pirati alla ricerca di vecchi tesori.
aDSC_0047

aDSC_0050

Liberare le bici a prua e partire per una giornata alla scoperta di veri gioielli (prossimamente tutti i dettagli).
DSC_0002



aDSC_0042 (2)

  

bDSC_0199
Tornare a bordo e festeggiare il primo compleanno del compagno di viaggio più dolce, soffice e peloso che si possa desiderare.



aDSC_0048 (2)
J'adore la baguette!


E poi passare tutte le sere a giocare (prossimamente i nostri giochi di società preferiti da portare in viaggio), mentre la nostra Caprice dondola dolcemente sulle acque del Canal du Midi...
     aDSC_0098


*****
Ho grandi difficoltà a trovare una connessione ma vi terrò aggiornati sui nostri movimenti. Intanto domani dopodomani vi lascio con un bellissimo giveaway.
Un carissimo saluto a tutti!

16 commenti:

  1. Ma daaai sono anni che pensiamo di fare questo tipo di vacanza. Raccontaci tutto!!!

    RispondiElimina
  2. @Antonella: Ciao! Quando torniamo avrai almeno un milione di dettagli!;-)

    RispondiElimina
  3. Senza parole.....legoo guardo e sogno!!!!!
    buona continuazione
    a presto
    Raffaella

    RispondiElimina
  4. Bello,bello,bello!!!
    Auguri al piccolo Charly!
    ciao Elisa

    RispondiElimina
  5. Bello!!! E' quasi come viaggiare in camper: durante i nostri viaggi ci fermiamo ovunque ci ispira, liberiamo le nostre bici e partiamo alla scoperta del posto.
    Ovviamente lungo un canale il viaggio è molto più soft, lontano da ingorghi e calure estive... mi piace!!!

    RispondiElimina
  6. é stata una vacanza indimenticabile quella in house boat sul canal du midì.Anche se lo saprai già, assolutamente da fare le sette chiuse di Bezier ed un giretto nella pittorescaanche se ricostruita Carcassonne. Buon lento viaggiare.Nadia

    RispondiElimina
  7. Al mio pupo una vacanza in barca piacerebbe tantissimo. Aspetto anch'io i tuoi racconti e poi .... non si sa mai.

    RispondiElimina
  8. Ma che bello questo tipo di viaggio non lo conosco, sono curiosa di leggere i prossimi post.
    Buon lento navigar.

    RispondiElimina
  9. prima di tutto complimenti per la tua missione da quelle parti!!!! mi fa piacere vedere foto e leggere le tue parole su quei posti e questo tipo di vacanza, che sarebbe stata la nostra questa estate se non avessi avuto un pancino che cresce.... un abbraccio grande

    RispondiElimina
  10. Che bello Aj in versione capitano! proprio ieri ho pubblicato un post con la foto del picci in versione comandante in cabina di pilotaggio, con tanto di giacca a "quattro botte" e cappello! un'emozione grande per me!

    RispondiElimina
  11. anche noi ce l'abbiamo nel cassetto un viaggio così...seguirò i tuoi consigli! buon viaggio

    RispondiElimina
  12. bellissimo! non vedo l'ora di avere maggiori dettagli, anche perchè quest'anno ci siamo fermati nella parte occidentale del languedoc-roussillon, per cui ci manca il pzzo che stai facendo tu.
    per le connessioni free prova da mc donald (so che non è il massimo ma li dovrebbe esserci) ti bevi una coca e "scrocchi" la rete.
    Saluti
    Maria

    RispondiElimina
  13. è un viaggio che mi incuriosisce molto1 aspetto i dettagli e nel frattempo sogno un po'!

    RispondiElimina
  14. bella vacanza... complimenti...

    RispondiElimina
  15. Bhe da parte mia ho fayyo quest'anno il canale du Midi con alcuni amici , posti fantastici, nessun tipo di traffico , pace per le mie orecchie, un lento tran tran giornaliero a non + di 19 Km /H , nessun tipo di problema di parcheggio, il nostro essere imbranati con le chiuse e stato soppiantato da una voglia di cimentarsi in questi passaggio, consiglio vivamente questo tipo di vacanaza fluviale , una sola raccomandazione siate accorti nel scegliere la barca, alcune meritano la spesa altre no anche se hanno le stesso prezzo.

    RispondiElimina
  16. @Erman: Grazie mille per la tua testimonianza, mi fa davvero piacere! Circa le barche noi avevamo la Caprice ed era davvero magnifica! Comunque la prossima settimana comincerò una serie di post approfonditi su questo tipo di vacanza e mi farebbe molto piacere se venissi ad aggiungere anche la tua testimonianza. Benvenuto a bordo!

    RispondiElimina

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin