13/10/11

A Leaf Man's got to go where the wind blows.


Se un anno fa Mounsieur Automne ci aveva  portato le Stagioni di Blexbolex, questo Ottobre è stata la volta dello straordinario Leaf Man, più che una vera storia, un inno alla natura e alla sua bellezza. Un viaggio immaginario, senza cartine nè programmi ma solo il vento ad indicare la direzione.
Fall has come, the wind is gusting, and Leaf Man is on the move. Is he drifting east, over the marsh and ducks and geese? Or is he heading west, above the orchards, prairie meadows, and spotted cows? No one's quite sure, but this much is certain: A Leaf Man's got to go where the wind blows.
Un libro che racconta del viaggio di un uomo foglia e che è esso stesso fatto di foglie che si mescolano, si abbracciano, si accostano, avvicinandosi per dar vita a forme straordinarie.


Una storia che nasce dalla passione di Lois Ehlert per le foglie  e che non ha le pretesa di insegnare niente se non a ricordarsi che la magia è fuori, intorno a noi, basta soltanto uscire, prendere per mano i nostri bambini e andare a guardarla.


Sometimes big people need to be reminded, too, to take the hand of a child and go for a walk. Intervista a Lois Ehlert

E per noi l'Autunno è anche questo. Accoccolarci sul tappeto a leggere libri come questo e poi uscire. Per cercare anche fuori un po' di quella straordinaria magia. 


Quei cambiamenti naturali e sorprendenti che fa la natura giorno dopo giorno.


E come Lois anche noi non possiamo farne a meno. 
Raccogliere le foglie per farle scivolare tra le pagine di un taccuino. 
E poi a casa (o in viaggio) continuare ad immaginare in quale direzione andranno. In cosa si trasformeranno...  

Incollate le foglie sulle pagine di un taccuino dopo averle lasciate seccare almeno una notte. Ricoprite con carta adesiva trasparente.
E voi avete già iniziato a collezionare foglie?
Links utili:
Sul sito del libro trovate una pagina di foglie da stampare, colorare e ritagliare per creare un leaf man o qualunque altra cosa.
Adesivi da stampare
-->

6 commenti:

  1. ancora no...i colori dell'autunno si stanno facendo aspettare! La tua è una bellissima idea! La proporrò al monello!

    RispondiElimina
  2. il libro è bellissimo e fonte di grande ispirazione per chi lavora con i bambini... anche noi ieri al parco abbiamo raccolto le prime... e le trasformeremo chissà in che magiche storie! buon autunno

    RispondiElimina
  3. Seguirò anche questo tuo consiglio, splendido come sempre! ormai sei la nostra inesauribile fonte di ispirazione!!

    RispondiElimina
  4. Bellissimo! Me lo cercherò senz'altro!
    Buon weekend a tutta la famiglia giramondo,
    bacione
    Katia

    RispondiElimina
  5. Ho iniziato giusto ieri grazie a quest'idea il quaderno delle foglie con il mio piccolo e gli è piaciuta molto come idea.
    Elena

    RispondiElimina
  6. Grazie a tutte! Sono davvero contenta che l'idea vi sia piaciuta, qui da noi continua ad essere un successo!

    RispondiElimina

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin