05/12/11

KinderWeinachten, il Natale dei bambini


Una mirabolante diffusione di luci radiose, un intenso effluvio di deliziose arome zuccherine, colori, note, suggestioni, sorrisi che si diffondono  ovunque tra stupefacenti architetture che paiono felici di vigilare dall'alto.
Il sontuoso  Goldenes Dachl a Innsbruck, lo stupefacente Neues Rathaus a Monaco, la gotica Frauenkirche nella Piazza del mercato di Norimberga.
E' quasi troppo da vivere in un solo momento, quando il cielo si  scolora  le luci accendono la città e ogni cosa si tinge di magia.

Sono i suggestivi mercatini di Natale che regalano atmosfere incantate alle belle città dell'Europa centrale. Bancarelle traboccanti di sottili decorazioni in vetro, ornamenti impreziositi dalle calde venature del legno, morbidi indumenti lavorati pazientemente a mano, giocattoli intelligenti, miniature sorprendenti e trenini, bambole e schiaccianoci degni del Museo di Neuhausen.

E tra formine di biscotti, straordinarie case di bambole e nastri profumati di cannella, le fumanti Rostbratwurstel di Norimberga, i soffici Kiachl austriaci, l'aromatico Gluhwine tedesco o il fumante kinder punch, quello per  bambini, da stringere forte tra le manine passeggiando tra una casetta e l'altra.

Siamo tornati ieri sera con gli occhi ancora pieni di luci e con tanta voglia di condividere la magia. 
Quella dei mercatini e delle città, dei sapori e delle emozioni, dei nuovi libri e  dei favolosi musei, delle ricette e dei sapori. 
Per chi sta progettando una mini fuga fuori o dentro il ponte  ed è ancora indeciso su dove andare, per chi c'è già stato e ritrova con piacere sensazioni uguali o diverse, per chi quest'anno non partirà ma è in cerca di idee per il futuro, per chi  vuole un  viaggio per grandi ma anche per bambini.
Perchè  la vacanza perfetta è quella che accontenta tutti, quella da cui tutti si torna più ricchi di momenti da custodire nel cuore.
Quest'anno vorrei concentrare l'attenzione sui bambini e su quello che le città e i mercatini che abbiamo visitato nei giorni scorsi offrono per loro. 

Vi rimando quindi a domani per uno speciale mercatini di Natale per bambini  a cui spero come sempre aggiungerete anche le vostre esperienze.
Nel frattempo per chi è a caccia  di idee è cominciato anche il Natale dei Piccolini dove trovate  La casa di Babbo Natale di Riva del Garda e il Natale delle meraviglie oltre a tantissime Ispirazioni e ad un favoloso calendario dell'avvento da scoprire ogni giorno insieme ai vostri bambini.
Per tutti coloro che amano come noi questo incredibile periodo dell'anno e perchè no, anche per tutti i grinch, che chissà poi che alla fine anche loro non si ritrovino il 25 Dicembre  ad affettare felicemente un  rostacchino...

******
Oggi comincio a preparare il librino dei biscotti di Natale dal mondo fatto con le ricette che mi avete mandato. Grazie di cuore a tutti per aver collaborato con entusiasmo a questo piccolo progetto. Per chi volesse aggiungersi all'ultimo minuto può farlo ancora entro stasera mandandomi una ricetta e una foto a mammagiramondo@gmail.com. Per tutti  i dettagli vi rimando al post.


9 commenti:

  1. aahhh che magia....
    bello bello bello
    Non finirò mai di dire che amo il natale. Noi ieri abbiamo cominciato a immergerci in quest'atmosfera ma molto più vicini.
    Mannaggia per i biscotti ho la ricetta ma non sono riuscita a fare le foto..va beh sarà alla prossima
    Ciao Elena

    RispondiElimina
  2. Questa è un esperienza che mi manca ma che voglio fare al più presto... per ora mi godo i tuoi racconti e le tue foto!

    RispondiElimina
  3. E noi siamo tornati ieri sera da Merano, con F. che prima di andare via ha detto "mamma io voglio restare ancora qui" e allora un altro giretto non programmato tra le bancarelle mentre C. e il maritino finiscono di mettere le cose in valigia...a salutare le pecorelle che in questi giorni si sono fatte accarezzare dalle manine di F. e C....un posto incantato!...come le tue foto...prenderò appunti per i prossimi viaggetti!

    RispondiElimina
  4. Che favola!Non vedo l'ora di saperne di più domani!
    P.S Tuo figlio ha sempre dei cappellini bellissimi!!(-:

    RispondiElimina
  5. mmmm...lo sento fino a qui...il profumo di spezie di vin brulè...quella dolce sensazione di caldo quando tutto in torno è di ghiaccio e luci! Che atmosfera!

    RispondiElimina
  6. Oh che meraviglia, con te viaggio sempre con la mente... il tuo blog è una vera ispirazione sempre...
    Mi spiace non sono riuscita a partecipare alla raccolta dei biscotti dal mondo ma aspetto ansiosa la splendida raccolta..
    un bacione!
    fico&Uva

    RispondiElimina
  7. Ciao,
    sono stata in tutte le località da te citate, ma purtroppo mai nel periodo dei mercatini. Ogni anno ci ripetiamo che sarà quello buono, ma poi per un motivo o per l'altro non se ne fa nulla.
    Ho scoperto da poco il tuo blog, e mi piace molto.
    Mi piacciono in modo particolare i post sui libri e quelli sulle ricette dal mondo.
    Noi siamo vegetariani, ma cerchiamo di reinterpretare in chiave vegan quante più ricette possibile.
    Ciao
    Michela

    RispondiElimina
  8. Che belli i mercatini! Noi quest'anno per il ponte andiamo a Napoli con la piccolapeste, speriamo che vada tutto bene...
    seguo da un po' il tuo blog e mi hai fatto ritornare la voglia di viaggiare e di far viaggiare la mia piccolina, nonostante io sia un'ansiosa cronica :)
    Se va bene chissà, potrei inviarti il resoconto per "viaggiare è anche il mio peccato"
    un saluto e continua così!

    RispondiElimina

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin