Tradizioni dal mondo: quando cade un dentino di latte


Lo ha annunciato inaspettatamente mentre masticava spaghetti allo scoglio seduto al tavolo vista mare di un ristorantino di Sirolo, un paio di settimane fa.
Gli occhi luccicanti di emozione e la voce vibrante di chi ha atteso  lungamente prima di poter dare la gloriosa notizia.
-Dondola!- ha sussurrato prima timidamente e poi gridando esultante.

In effetti, dopo mesi trascorsi quasi ogni sera davanti allo specchio del bagno a provare e riprovare e controllare invano se qualcosa si muoveva, l'inattesa  oscillazione ha colto tutti di sorpresa.
Ebbene si, ve lo dico, alla veneranda età di sette anni anche a mio figlio dondola il primo dentino.
E ora?


E ora viene la parte più divertente, perché se qui da noi sono generazioni che il primo dente finisce sotto un bicchiere del tavolo della cucina in attesa del topino, in realtà nel mondo esistono migliaia di tradizioni diverse.



Lo sapevate ad esempio che ad Haiti il dente di latte viene lanciato sopra il tetto? E che in Sud Africa si nasconde dentro alle ciabatte?
Io lo trovo straordinario. Che ogni paese, ogni regione, ogni popolo, città, famiglia del mondo segua  tradizioni diverse e talvolta significative,  ma soprattutto unite da una volontà comune.
Quella di rendere in qualche modo indimenticabile questo straordinario momento della vita di ogni bambino.
Perciò,  se anche voi siete curiosi, ecco  un piccolo elenco di alcune usanze tratte dal libro Throw Your Tooth on the Roof.
L'autore, l'americano Selby Beeler ha raccolto centinaia di  migliaia di testimonianza nell'unico modo in cui poteva.
Chiedendo ad amici, parenti e ad ogni sconosciuto che incontrava: nei taxi,  sugli autobus, in aereo, nelle università, nei centri culturali, negli uffici e ovunque nel mondo. 
Solo un sorriso e una domanda:
 What did you do with you baby teeth when you lost them?

ALASKA
Quando cade un dente ad un bambino Yupik, il popolo indigeno dell'Alaska centrale e meridionale, la mamma lo nasconde dentro un pezzo di pane o di carne e poi lo dà in pasto ad un cane (che deve essere una femmina). Poi recita: "Sostituisci questo dente con uno migliore!"

COSTA RICA
La mamma delle bambine di questo bellissimo paese dell'America centrale prende il dentino caduto e lo fa rivestire d'oro. Diventerà un orecchino!
EL SALVADOR
Niente topi o  fatine dei denti per questo piccolo Stato centroamericano; qui a portare via il dente ci pensa il coniglio. In cambio di qualche colones naturalmente...
BRASILE
In Brasile i bambini lanciano il dentino dalla finestra recitando una poesia diversa che cambia da zona a zona.
Qualcuno si rivolge agli uccellini, chiedendo loro di portare via il dente e sostituirlo con un altro. Ma attenzione, pare che i volatili prendano solo dentini puliti perciò i bambini fanno devono fare molta attenzione quando si lavano i denti!
MALI
A Mali il primo dentino viene lanciato nel pollaio dove il giorno seguente i bambini troveranno una bella gallinella grassa con cui la mamma farà la zuppa di pollo.
BENIN
In questa repubblica africana le regole cambiano a seconda di quale dente cade.
Se è quello di sopra allora si deve lanciare sul tetto mentre i denti inferiori vanno nascosti in un buco nel terreno. Con una raccomandazione della nonna: seppellitelo bene che se una lucertola lo vede allora quello nuovo non crescerà!
MAROCCO
I bambini marocchini mettono il dentino caduto sotto il cuscino. La mattina seguente se non voglio correre il rischio di veder crescere un dentone da asino si devono alzare all'alba , portarlo fuori al sole e recitare: Oh Sole ti dono un dentino da asino e ti chiedo di sostituirlo con uno da gazzella. 
TURCHIA
In Turchia i genitori del bambino a cui è caduto il dente devono fare una scelta. Se vogliono ad esempio che il figlio diventi un medico dovranno seppellire il dente nel giardino di un ospedale. Se desiderano che il piccolo diventi un calciatore allora lo nasconderanno in un campo da calcio!
SVEZIA
Il dentino viene messo in un bicchiere d'acqua e la mattina dopo i bambini trovano una moneta al suo posto.
SPAGNA
In Spagna il dente va sotto al cuscino. La notte il Ratoncito Perez viene a prenderlo e lascia in cambio una moneta o delle caramelle (ci sono libri bellissimi su questo topo straordinario, ve ne parlerò prossimamente...)
INGHILTERRA
Il dentino si mette sotto al cuscino in attesa che la notte arrivi la magica fatina dei denti. (anche per questa tradizione ci sono tantissimi libri...)
KYRGYZSTAN
I bambini arrotolano il dentino in una fetta di pane e lo danno in pasto a qualche animale. Meglio se un topo perchè hanno denti bianchissimi che crescono veloci. Se si dà ad un cane si corre il rischio di vedersi crescere storti denti gialli...
SRI LANKA
I bambini chiudono gli occhi e dicono: "Scoiattolino, scoiattolino, porta via questo dente e dammene uno nuovo". Poi lanciano il dente sul tetto e fanno un giro intorno alla casa senza guardare.
FILIPPINE
Il dentino viene nascosto in qualche posto speciale e il bambino esprime un desiderio. Se dopo un anno riesce ancora a trovarlo allora può esprimerne un altro.
GIAPPONE
Se si perde un dentino di sopra  bisogna gettarlo in terra, se a cadere è quello di sotto allora si lancia sul tetto.

Naturalmente queste sono solo alcune delle usanze perchè per molti paesi paese  le tradizioni cambiano  anche da una casa all'altra.
Capita anche da noi.
Ad esempio a casa di Babbogiramondo si nascondeva il dentino caduto nel buco di una parete mentre a casa mia come vi ho detto, si metteva sotto un bicchiere.
In questo divertentissimo  libro però tra tanti paesi manca proprio l'Italia.
E allora adesso sono io a farvi la stessa domanda  di Beeler.
Voi cosa facevate quando vi cadeva un dentino?
Il libro:

Commenti

  1. Nella mia famiglia (in Albania) si seppelliva sotto la pianta della Rosa, così il dente cresceva bello come una rosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh ma grazie!! Un'usanza davvero meravigliosa!!

      Elimina
  2. Il mio primo dentino l'ho perso addentando una fetta di cocomero...e me ne accorsi perché quel semino bianco era veramente troppo grande!
    I miei nonni lo fecero tuffare nell'oro e nacque un piccolo ciondolo...Toscana - Costa Rica, un bel gemellaggio!
    Che buffi che erano quei sorrisi pieni di finestrine...
    Un abbraccio
    Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai!!! Ma tu pensa... si davvero interessante notare le similitudini tra paesi anche lontani. Anche in Cile fanno o stesso. Lo coprono d'oro o d'argento e ne fanno un ciondolo o un orecchino.
      Ce l'hai ancora?

      Elimina
    2. A pensarci bene anche mio marito lo ha ancora...sua mamma lo ha trasformato in un ciondolo e lo conserva...

      Elimina
    3. Ma tu pensa che proprio non lo sapevo che era un'usanza così diffusa... per curiosità di che regione è tuo marito?

      Elimina
    4. Certo! E mi fa tanta tenerezza vedere quella briciolina bianca...Non lo indosso ma ci sono molto affezionata.
      Io non butto mai via niente!!!
      Cristina

      Elimina
  3. Ma che bello!! Noi siamo a 3 anni e mezzo...devo assolutamente ricordarmene! Come fai a scovare tutti questi meravigliosi libri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehe sui denti mi sono fatta un cultura. Ho libri, su topi, fate, fatine!;-) E non vedevo l'ora di tirarli fuori!Lo sai che sono malata sui libri no? ;-)

      Elimina
  4. da noi si mette il dentino sotto il cuscino ma siccome Matteo il secondo l'ha perso a scuola mentre era a mensa e l'ha letteralmente perso perch'e gli e' caduto e pur avendo chiesto l'aiuto dei compagni nn e' riuscito a trovarlo , abbiamo lasciato un messaggio al topino ..........con tanto di mappa della scuola.... e lui ci ha lasciato lo stesso la moneta !!!
    baci
    Franca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh è la mia paura! Mi dispiacerebbe troppo se perdesse proprio il primo! Io ricordo che uno lo persi al cinema (guardavo il tempo delle mele) ;-) e sapessi che fatica a ritrovarlo con quel buio! Bravi, davvero fantastica l'idea della mappa della scuola!:-)

      Elimina
    2. io il primo ce l'ho incorniciato in una cornice insieme a dei disegni che matteo mi ha fatto in varie occasioni perche' il topino sapeva quanto ci teneva la mamma ad averlo di ricordo e ha lasciato a Teo la moneta e a me il dentino !!!
      io e il topino siamo best-friends !!!!

      Elimina
    3. Uh mi stai dando un sacco di idee. Considera che io ho conservato anche il dentino del cane! ;-)

      Elimina
    4. Anche io giuro !!!! Ho quello del mio vecchio cagnolino e adesso che abbiamo una cucciola stiamo aspettando perche' a Lei di sicuro arrivera' .............un osso di gomma che serve a tenere puliti i dentini !!! Anche se MACCHIA (questo e' il suo nome ) lo fara' durare pochissimo !!! Ma come fara' il topino a nn farsi vedere ???
      baciiii

      Elimina
    5. Ahahah mi sa che assomiglia al mio Charlie!

      Elimina
  5. Perfetto tempismo lo racconterò a Leo che ha appena perso i suoi primi dentini, grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene!! Ma non mi hai detto che avete fatto! Topino anche voi?

      Elimina
  6. noi abbiamo fatto una bella scatolina personalizzata e li stiamo custodendo gelosamente :)
    http://www.ideamamma.it/2011/12/17/la-fatina-del-dentino/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissimi! Poi come è andata a finire tutto ok? E' successo lo stesso ad un amico di Aj ma il dentino nuovo, nato inizialmemente storto si è poi raddrizzato spontanemente una volta caduto quello di latte.

      Elimina
  7. Non hai idea, ma non hai idea di quanto mi sia piaciuto questo post, amica mia. Mi ha affascinata, coinvolta, stupita, emozionata.. e mi ha fatto venire una nostalgia immensa di quando attendevo 'il topino dei denti', lasciandogli il dentino sul comodino (era più facile da prendere). Pensa.. 'una volta mi ha persino lasciato un biglietto'.. che conservo ancora, sdrucito e sgualcito, in un salvadanaio di pezza di quando ero piccolina. Conoscere le altre leggende, gli altri miti e le altre usanze è un tesoro che adesso terrei insieme agli oggetti più preziosi, in qualche portagioie, perchè non me ne dimentichi MAI. GRAZIE!! E un bacino al tuo ometto dondolino. E' un amore... TVB!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello Ely, deve essere un ricordo bellissimo da conservare gelosamente! Ti abbraccio fortissimo!

      Elimina
  8. Chiara ha perso il dentino ieri all'asilo, era ormai da tempo dondolante e il nuovo dente già dietro ad aspettare, insomma ieri sera torno a casa e mentre infilo la ciabatta non entra il piede: il dentino all'asilo era stato ben impacchettato e per farmi una sorpresa nascosto nella ciabatta. Ho una figlia Sudafricana e non lo sapevo ahahahahah! Le bimbe hanno la loro scatoletta porta dentini (anche io ce l'ho ancora) vicino a una fatina dei dentini in miniatura e aspettano di trovare il soldino sotto il cuscino la mattina. io non ricordo se da me veniva la fatina o il topino, ma mia mamma ha conservato tutti quelli che ha potuto (anche quello strappato dal dentista:-( ) e il primo è diventato un ciondolino.
    Anche Chiara prima di perdere il primo era sempre a chiederci quando sarebbero caduti, e quando hanno iniziano a dondolare sempre con il dito in bocca a"torturarsi". E' sempre un emozione. Cercherò questo libro...
    un abbraccio Simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah Chiaretta è fantastica!! Ma pensa un po' che buffa questa analogia... glielo hai raccontato?
      Questa cosa del ciondolino è davvero diffusa! Aj invece non lo dondola affatto, vorrebbe che cascasse ma non gli fa anche paura... ;-) chissà quanto ci vorrà!

      Elimina
  9. Fede ne ha già persi due, prestissimo dato che ha solo 5 anni...ma d'altronde il primo dente gli è spuntato a 4 mesi! Noi lo mettiamo in una scatolina di legno dietro la porta e la mattina il topino fa trovare un regalino...mi piace tantissimo l'idea di metterlo nella ciabatta :) !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si in effetti normalmente ho sentito che cascano prima ai bimbi a cui sono cresciuti prima. E tornerebbe perchè Aj li ha messi che aveva un anno! Ahah si quella della ciabatta è proprio carina!

      Elimina
  10. Che belle storie!!! Quando ero piccola io lasciavo i dentini sotto un bicchiere e poi il topino mi faceva trovare una moneta! A mia figlia Martina dondola ora il primo dentino e anche noi siamo tutti molto emozionati, lei ha visto il cartone di Peppa Pig e vuole lasciare il dentino sotto il cuscino per la fatina dei denti, ma poi il dentino verrà conservato in una scatolina di legno a forma di dente che ho comprato quando era piccolina!
    Baci!!!
    P.S. Martina anche se ha solo 5 anni e mezzo è da tanto che aspetta questo momento, la sera del suo compleanno prima di dormire mi ha detto "Mamma, io ora ho 5 anni, ma ancora non mi è caduto un dentino perchè?!?!?"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ecco mi sembrava strano che nessun altro a parte noi li mettesse sotto al bicchiere! UH Peppa Pig, quando ho cercato su amazon se c'erano libri in italiano su fate e topini veri mi sono trovata davanti proprio quello di Peppa Pig, purtroppo pare che in Italia non vadano molto libri con questo tema!

      Elimina
  11. Dopo la dipendenza da Sabuda mi hai attaccato la DrSeussite! Ora un altro libro meraviglioso...! Ma io cosa farei senza di te?????
    Anche Bambino si avvicina alla veneranda età dei sette anni senza aver perso il suo primo dentino, ma se pensi che "il Signor Conservini" ha perso il cordone ombelicale dopo 21 giorni...
    Io mettevo il dentino sotto il cuscino in attesa del topino e del soldino. Il mio primo dentino però è stato restituito alla mia mamma la quale lo ha dato a me e io ancora lo conservo.
    Bambino ha decretato, dopo aver visto il film Le 5 Leggende, che "la fatina è da femmina e il topino da maschio". Comunque, il dentino verrà poi restituito e in attesa del grande evento abbiamo comprato anche noi delle simpatiche scatoline in legno.
    Non abbiamo dentini dei nostri gatti, però. A dirla tutta, Gatta per qualche mese aveva sia i 4 denti da latte sia i 4 denti nuovi insieme! Sembrava uno squalo!
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh attenta attenta che non manca molto al Dr SEuss day e qui abbiamo già in mente altri festeggiamenti! :-)
      <3<3<3
      Ahahah il gatto squalo è fantastico! Sai che il dentino di Charlie che conserviamo è proprio quello che gli era rimasto doppio. Il veterinario ci aveva detto di aspettare ancora un po' prima di portarlo a toglierselo e noi ci abbiamo giocato tanto con l'osso di corda per vedere se cadeva. Ha funzionato ed è l'unico che siamo riusciti a salvare!:-)

      Elimina
    2. Conto i giorni al Dr-Day e ti vengo a trovare!! <3 <3 <3
      Il dentino di Gatta non ce l'abbiamo perché nel suo periodo "squalo" se ti avvicinavi ti sbranava! Li avrà persi conficcati in qualche preda!

      Elimina
  12. Anche a casa mia l usanza era quella del denti o sotto al cuscino. Però io non mi ricordo niente e dovrei chiedere ai miei. Il libro è semplicemente meraviglioso!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, contenta che ti piaccia!! se scopri qualche tradizione interessante fammelo sapere! :-) Baci

      Elimina
  13. Anche da noi si usava mettere il dentino sotto il cuscino, prima di dormire, poi il giorno seguente trovavamo qualche soldino sul comodino.
    Che emozione!
    Per Francesco gli ho realizzato un portadentino a forma di dentino col pannolenci, qui c'è anche il tutorial per chi volesse realizzarlo: è davvero semplice!
    http://carpediem-amalia.blogspot.it/2010/01/il-primo-dentino-dondolante.html
    Grazie per aver condiviso questo libro, mi si è aperto un libro: è bello constatare che ogni paese ha le sue usanze, ma tutta hanno in comune l'amore e l'attenzione per questa importante esperienza.
    Per favore, posta ancora qualcos'altro su fate e topini, non si finisce mai d'imparare.
    Un bacio a voi e in particolare al piccolo dentino dondolante,
    Amalia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vengo subito a vedere! Volentierissimo cara, pensavo ad un post con tre o quattro titoli carini, purtroppo sono solo in inglese (o in spagnolo) ma vanno benissimo anche per chi ha poca dimestichezza con la lingua.
      Un bacio grande anche a voi!

      Elimina
  14. Vi lascio il commento che mi ha lasciato Maria Rita su facebook e che non riesce a postare qui perchè è un'usanza siciliana troppo carina!

    Io lanciavo il dentino dalla finestra recitando questa poesia:"Santu Nicola Santu Nicola iu ti dugnu la vecchia e tu mi du la nova mi l'addari duru cuomu lu cutugnu e biancu cuomu l'albume dell'uovu"

    RispondiElimina
  15. Ma che belle queste tradizioni, da noi si usa la classica fatina, si lascia sotto il cuscino e la mattina dopo si trova il soldino. L'hai visto Le 5 leggende dove c'era la fatina che conservava i dentini che contenevano i ricordi dei bambini?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, dovevamo andare a vederlo ma poi rimanda rimanda non siamo riusciti! Bella l'idea dei ricordi... proprio in uno dei libri che abbiamo il topo dei denti cerca un successore e tra i compiti richiesti ai futuri topi dei denti c'è anche quello di trovare un modo intelligente per "sfruttare" i milioni di dentini dei bambini... Interessante anche che da voi venga la fatina che è più anglosassone rispetto al topo...

      Elimina
    2. Mah non lo so da dove arriva la tradizione da noi ti dico la verità, però io ho l'ho sempre sentita come la fatina. Guarda le 5 leggende appena puoi guardalo perché è veramente fatto bene. Un film che voglio presto comprare e tenere

      Elimina
    3. Sarà fatto! Lo metto subito in lista per le nostre serate cinema a casa! :-)

      Elimina
  16. Ma che bel post! Anch'io lo lasciavo sotto il cuscino in attesa del topino.
    Rick ha solo 4 anni ma non vede l'ora di perdere i suoi denti "fatti di latte", soprattutto dopo che all'asilo un papà dentista ha spiegato tante cose sui dentini...in realtà mi ha detto che gli amichetti grandi gli hanno raccontato della monetina che lascia il topino e che lui ne ha proprio bisogno (!) per andare su una giostrina su cui non è mai salito....immagino che da grande diventerà un tipo molto...pratico!
    Irene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah, fantastico questo omino! Bello il papà che viene a scuola a parlare ai bambini dei dentini!

      Elimina
  17. MA è bellissimo questo post!!!! mia figlia dice che le dondolano i denti da quando aveva 3 anni!!!
    viviana

    RispondiElimina
  18. Ciao, che belle tradizioni!In ROMANIA
    Il dentino si lancia sul tetto e il bambino recita : "Cornacchia, cornacchia prendi un dentino da latte e dammene uno di acciaio" o "Cornacchia, cornacchia del mulino, prendi un dente d'osso e dammene uno più bello!"
    Ciao da Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che meraviglia! Grazie mille è una tradizione carinissima!;-)

      Elimina
  19. Ciao, che belle tradizioni!In ROMANIA
    Il dentino si lancia sul tetto e il bambino recita : "Cornacchia, cornacchia prendi un dentino da latte e dammene uno di acciaio" o "Cornacchia, cornacchia del mulino, prendi un dente d'osso e dammene uno più bello!"
    Ciao da Laura

    RispondiElimina
  20. In Spagna arriva il ratoncito Pérez, un simpatico topolino che porta via i dentini lasciando una moneta o un regalino, adesso sono diventate di moda le porte magiche, dove i bimbi lasciano i dentini e la fata dei dentini o il Ratoncito Pérez, le porta via.

    http://eltallerdecurra.blogspot.com.es/2016/01/la-puerta-magica.html

    RispondiElimina
  21. La scelta della qualità è alla base di ogni acquisto intelligente. Scegli anche tu specchio da tavolo portagioielli. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2NjYxMDM4MiwxMDAwMDA0LHNwZWNjaGlvLWRhLXRhdm9sby1wb3J0YWdpb2llbGxpLmh0bWwsMjAxNjA3MjAsb2s=

    RispondiElimina
  22. Prometto di condividere questa testimonianza in tutto il mondo una volta il mio ragazzo di ritorno di nuovo a me, e oggi, con tutto il rispetto voglio ringraziare DR.LUKA LELE per portare gioia e felicità per il mio rapporto e la mia famiglia. Voglio informare tutti voi che ci sia un mago che è reale e genuino. Non ho mai creduto in una qualsiasi di queste cose fino a quando perdo il mio ragazzo, avevo bisogno di aiuto fino a quando ho trovato un caster grata incantesimo, e ha gettato un incantesimo d'amore per me, e mi ha assicurato che mi metterò il mio ragazzo torna in due giorni dopo la incantesimo è stato lanciato. Due giorni dopo, il mio telefono squillò, e così incredibilmente, è stato il mio ragazzo che non mi ha chiamato per ultimi 4 anni, e ha fatto le scuse per la pausa di cuore, e mi ha detto che è pronto per essere la mia spina dorsale fino alla resto della sua vita con me. DR.LUKA LELE lo lasciò fino a sapere quanto mi è piaciuto e lo volevo. E aprì gli occhi per immaginare come l'amore tanto abbiamo quota insieme. Come Scrivo questa testimonianza in questo momento `m la ragazza più felice sulla terra e io e il mio ragazzo vive una vita felice e il nostro amore è ora più forte di quanto fosse prima ancora che la nostra rottura. Così quel `s perché ho promesso di condividere la mia testimonianza in tutto il universe.All ringraziamento va a DR.LUKA LELE per il lavoro eccessivo che ha fatto per me. Qui di seguito è il DRLELESPELLTEMPLE@OUTLOOK.COM State subendo una pausa di cuore, e vi assicuro che come lui la mia ha fatto per me, sarà sicuramente aiutare troppo. che è il suo indirizzo e-mail DRLELESPELLTEMPLE@OUTLOOK.COM

    RispondiElimina

Posta un commento