29/04/14

Valmarecchia: Il Forte di San Leo

Un vero mago, un guaritore, un alchimista? Oppure solo il più geniale ciarlatano  e truffatore della storia?
Il Journal für Freimaurer , rivista che circolava nelle cerchie massoniche viennesi nel 1786, lo descrive come un tipo piccolo e corpulento, dal naso un po' ricurvo e le labbra pronunciate.Un uomo prodigioso, visionario, evocatore di spiriti, medico ed eroe talmente pieno di umanità da non accettare denaro per il suo mestiere eppure  da riuscire  a vivere agiatamente...
Ma chi era davvero  il Conte di Cagliostro?In realtà, la cronaca si mescola  a tal punto con la leggenda da lasciare aperte decine di ipotesi e supposizioni che hanno dato vita ad uno dei personaggi più oscuri, affascinanti e misteriosi dell'età dei Lumi.


Quel che è certo, è che dopo decenni di avventure, magie, riti, inganni e viaggi in giro per il mondo, nel 1790 Giovanni Balsamo (questo era il suo vero nome) venne infine arrestato e condannato  dal Tribunale dell'Inquisizione ,che lo dipinse come massone eretico e mago della truffa.
La pena di morte venne commutata in carcere a vita, da scontarsi nella inespugnabile Fortezza di San Leo.
E fu proprio qui, in una angusta celletta di pietra senza nè  porte nè finestre, che dopo quattro anni, quattro mesi e cinque giorni, colui che affermava di aver distillato l'elisir di lunga vita,  morì all'età di cinquantadue anni.

Oggi le mura del Forte paiono sussurrare ancora la sua storia. Racconti misteriosi e segreti che scivolano per scale e corridoi fino all' inquietante cella del pozzetto.
Ma questa maestosa Fortezza aggrappata alla cima di uno sperone di roccia non è solo un'affascinante contenitore di storie e leggende, ma un immenso mondo da esplorare, fatto di labirinti e scale, segrete e saloni, cortili e  indimenticabili paesaggi.
Una bella meta per un weekend alla scoperta della  Valmarecchia, il bellissimo entroterra riminese.
Magari da abbinare a Pennabilli, a soli 20 chilometri di distanza oppure come gita giornaliera mentre vi trovate sulla costa. A Cervia,  Rimini Cesenatico .
Tutti i dettagli su questo splendido Forte li trovate oggi nel mio nuovo post sul magazine Piccolini.   
   

Una Curiosità: nel 1979 il grande  Haiao Miyazaki ha diretto un lungometraggio di animazione disegnato da Monkey Punch e dedicato all'amatissimo personaggio di Lupin. Il titolo è Lupin III Il Castello di Cagliostro. Nel film Lupin e Jigen tentano di impossessarsi delle matrici di un potente falsario, il Conte di Cagliostro...  
E infine grazie a Claudia e Raffaella, mie favolose muse ispiratrici per la Romagna, per avermi suggerito la gita con i loro post e  suggestivi racconti (qui e qui).                            

-->

1 commento:

  1. Bellissimo luogo ci sono stata qualche anno fa, meraviglioso panorama e anche la gente del posto mi è piaciuta. Tiziana

    RispondiElimina

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin