13/05/14

Ricette austriache:Erdberroulade, rotolo alle fragole



Quale affascinante mistero sono i ricordi.
A volte  dimentichiamo cosa abbiamo mangiato ieri eppure sentiamo con impressionante esattezza il sapore di qualcosa assaggiato più di dieci anni fa.
Un ananas appena colto, l'aroma di un tè o il delicato profumo  di una zuppa in una tasca di Porto.
E puoi mangiare lo stesso piatto altre  dieci, cento o millemila volte ma sempre, senza eccezione, non puoi fare a meno di ripensare a quel momento.
Rifarai quel viaggio,  sentirai quella musica,  vivrai la tua madeleine come se il tempo non fosse passato.
Ed è una cosa un po' magica non trovate?
Oggi per la seconda volta in una settimana ho rifatto uno dei dolci che amo di più di Oma Judith.
Dentro c'è una parte del mio mondo di bambina.
Le estati dai nonni in Austria, i tuoni così forti come non li avevo mai sentiti, i libri in giardino, i racconti di paura e un'avventura indimenticabile lungo il lago come in un romanzo di Stephen King.
E insieme ai ricordi c'è il suo irresistibile sapore delicato: un adorabile connubio di ricotta e fragole arrotolate gentilmente in un impasto  soffice  intriso da un tenue  retrogusto di nocciola.
Insomma, un dolce da fare e rifare, perchè, ve lo assicuro, tutti vi chiederanno il bis...

ROULADE ALLE FRAGOLE
di Oma Judith

INGREDIENTI:

5 uova
100 gr. di zucchero
50 gr. di nocciole tritate* 
50 gr di di farina*
mezza bustina di lievito 
zucchero a velo per la copertura
PER IL RIPIENO:
200 gr. circa di fragole
700 gr. circa di ricotta
3 cucchiai abbondanti di zucchero

*potete variare la quantità di nocciole/farina purchè il totale rimanga 100 gr.
Ad esempio 40 gr.nocciole e 60 gr farina.

Dividete i tuorli dall'albume e poi montate le chiare a neve ferma.
In una ciotola frullate a lungo i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un impasto cremoso. Aggiungere le chiare montate mescolando delicatamente dal basso verso l'alto.
Sgusciate le nocciole e tritatele finemente, unitele insieme alla farine e al lievito e  mescolate.
Le nocciole  dagli alberi del giardino dei bisnonni a  Nöfing 



Imburrate e infarinate un foglio di carta da forno , adagiatela sulla teglia e versatevi tutto l'impasto.
Con un cucchiaio stendetelo in modo uniforme.


Cuocete in forno già caldo ventilato a 160° per circa 10/12 minuti. Il dolce rimarrà molto soffice anche a fine cottura, aiutatevi con una forchetta per verificare che sia cotto all'interno.
Mentre il dolce è in forno mescolate la ricotta con lo zucchero e le fragole tagliate a pezzettini.



Stendete il ripieno sulla torta e aiutandovi con la carta da forno, arrotolate...







Infine spolverate con zucchero a velo.



Guten Appetit! 


-->

8 commenti:

  1. Oddio svengo!
    Assolutamente da fare!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Lo proverò sicuramente! e magari anche quest'estate, saremo in vacanza in montagna in Austria, spero proprio di trovarlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono cresciuta a dolci austriaci e sono uno più buono dell'altro. Troverai il roulade e molte altre delizie.
      E poi cosa c'è di più meraviglioso di sedersi in un bel cafè, magari con vista sui monti,dopo una lunga passeggiata e bearsi con una torta squisita. Ti rimette al mondo! ;-)

      Elimina
  3. che meraviglia per gli occhi ..bellissimo
    www.gomypass.com

    RispondiElimina
  4. Ciao Daniela, adoro quando scrivi le ricette perchè a differenza dei viaggi (che però mi fanno sognare) almeno queste le posso provare subito!! D: Hanno sempre un successone in famiglia. Adesso cerco di procurarmi le nocciole e poi sperimento anche questa che sembra buonissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Laura! Le nocciole le trovi anche già sgusciate nei sacchettini al supermercato!
      Poi fammi sapere come è venuto eh? ;-)

      Elimina

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin