27/04/15

Valsugana per bambini: caccia ai tesori di Levico e passeggiata sul lago.


Si comincia andando a caccia di stemmi nei giardini di Via Vittorio Emanuele, si prosegue  per Via Dante insieme a Totò, Charlot e Marilyn e poi ancora avanti, tra grifoni rampanti, sarcofaghi romani e faggi secolari.
Dentro  Levico Terme, come una gigantesca mappa , incontro a quattordici "X" da cercare, segnare, contare scoprendo storie, notizie e affascinanti curiosità.





Una caccia ai tesori, come quella che tante volte abbiamo fatto in giro per il mondo perché giocando non solo si impara e ci si diverte ma si scoprono anche  piccoli grandi dettagli a cui non probabilmente non avremmo fatto caso.
Una bellissima passeggiata tra vicoli e  piazze del centro,  stemmi, fregi, targhe  e torri, chiese, palazzi ma anche giardini e immensi parchi come quello straordinario degli Asburgo dove imparare l'età degli alberi, inebriarsi del profumo della natura o scegliere il fiore più bello.



Potete ritirare gratuitamente la vostra mappa con il magico percorso fatto da quattordici domande e giochi presso gli uffici informazioni oppure stampare il pdf che trovate online sul sito della Valsugana .



Insieme alla mappa-gioco di Levico trovate anche quella dedicata agli bellissimi borghi, castelli, laghi, etc. per  scoprire divertendosi questo meraviglioso angolo di Trentino.
Ricordatevi di portarla con voi se percorrete la favolosa ciclabile per alternare il percorso in bici con l'esplorazione dei luoghi che incontrate!




E a proposito di passeggiate un'altra bellissima camminata da fare insieme ai bambini è quella sulla riva Nord  del lago di Levico detta la stradina dei pescatori.



Un nastro di terra punteggiato di dandelions che si specchiano dentro alle acque creando forme bizzarre  e disteso tra il più incantevole dei paesaggi  dove perdersi tra i riflessi, passeggiare abbracciati e poi fermarsi ad ammirare  la meraviglia della natura.










INFORMAZIONI UTILI:
CACCIA AI TESORI:
Qui trovate l'elenco delle mappe al momenti disponibili. Stampate il pdf o ritirate la brochure presso gli uffici turistici.
Il Percorso-gioco dedicato a Levico Terme comincia proprio all'APT di Via Vittorio Emanuele e si snoda lungo un percorso di circa 3 km della durata di circa 1 ora.
DOVE DORMIRE:
Allo  Sport&Wellness Hotel Cristallo a meno di cinque minuti a piedi dall'inizio del percorso.
Come vi dicevo qui si tratta di un bellissimo bike hotel appena rinnovato con  un panorama magnifico, un bel giardino con idromassaggio e piscina e un centro wellness dove rilassarsi.
Ma soprattutto un hotel con delle persone che hanno a cuore il territorio, la natura, l'ecologia e tanti bellissimi progetti di cui vi parlerò presto.
LA STRADINA DEI PESCATORI:
Potete raggiungere  facilmente il lago a piedi  con una passeggiata di 1 km in discesa dal centro , scendere in bici (anche lungo lago) o in auto.
La stradina parte dal Parc Hotel du Lac dove vi consiglio di fermarvi a bere qualcosa alla fine della passeggiata e dove si trova anche una spiaggia attrezzata con giochi per bambini accessibile anche ai visitatori esterni.
Per chi ama fare trekking la passeggiata lungo lago prosegue poi  incontro al Croz de diaol fino a Tenna (circa 4 ore).
LEGGI ANCHE GLI ALTRI POST SULLA VALSUGANA:


-->

3 commenti:

  1. Mi avevi già convinta a mettere Levico tra le mete dei possibili prossimi viaggetti con il post sulla ciclabile.
    Adesso con questo vola direttamente al primo posto!!

    RispondiElimina
  2. Ma che bella idea questa caccia ai tesori, alla mia piccola piacerebbe tantissimo!
    Complimenti per l'articolo e le foto davvero bellissime

    RispondiElimina
  3. grazie per questi due post valsuganotti: è sempre bello vedere i propri luoghi del cuore, quelli delle mie estati bambine, vissuti, raccontati e apprezzati anche da altri.

    RispondiElimina

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin