22/06/15

Le ricette di Oma Judith: Biskuit per torta di frutta


Il meraviglioso Inventario illustrato dei frutti e degli ortaggi

Una delle cose che amo di più dell'estate è andare a raccogliere la frutta.
Che siano fragole in un pick you own inglese, mirtilli lamponi  dopo un trekking in montagna, more nel bosco o  fichi o ciliegie in campagna, in quel momento, quello in cui ci infiliamo tra rami nodosi o cespugli o rovi o sui pioli di una scala traballante, non posso fare a meno di pensare, ma che meraviglia. 







E adoro che una volta tornati a casa, il viaggio continui, alla scoperta di storie e curiosità (lo sapevate ad esempio che con le prime ciliegie mangiate ogni anno si possono  esprimere tre desideri? :-)) e naturalmente nuovi modi per gustarla.



Le adorate marmellate ma anche torte deliziose da gustare tutti insieme intorno ad un tavolo in giardino o impacchettare in modo divertente per un picnic.


Una delle mie preferite, è il biskuit, una base sofficissima davvero perfetta per accogliere frutta fresca e/o marmellata, facilissima, super veloce e anche leggera, visto che non c'è il burro.
La ricetta, che ve lo dico a fare, è di Oma Judit.

BISKUIT FÜR OBSTTORTE
INGREDIENTI:
  • 3 uova
  • 130 gr. di zucchero
  • 3 cucchiai di acqua
  • 130 gr. di farina
  • 1/2 bustina di lievito
Sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto soffice e spumoso. Aggiungete gli altri ingredienti e mescolate per qualche minuto.
Imburrate uno stampo furbo tipo questo e versateci il composto.

Preriscaldate il forno a 150° (ventilato) e cuocete per circa 15 minuti.

Una vola capovolta e  raffreddata la base spalmatela di  marmellata (io la mescolo con un pochino d'acqua se è troppo densa) ed eventualmente ricoprite con frutta fresca.

Biskuit con marmellata di ciliegie fatta in casa, ciliegie e zucchero a velo.

E tra poco ci saranno i frutti di bosco...

-->

5 commenti:

  1. Mmmmhhhh io adoro le ciliegie!! Sai che non ho mai provato a fare la marmellata? Mi sai dire che dosi hai usato?
    Grazie, sei sempre di grande ispirazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simona, per la marmellata snoccioli le ciliegie e le metti in una ciotola con zucchero e limone. Le lasci un'oretta a macerare poi le cuoci in pentola per un'ora. Se rimane troppo densa ci passi il minipimer direttamente in pentola. Le dosi sono 300 gr. di zucchero per ogni chilo di ciliegie (le mie erano 700 e ne ho messo 210) e il succo di un limone.

      Elimina
  2. Slurp, il dolce deve essere proprio buonissimo e poi visto che è senza burro e ho 15 giorni prima dell'odiata prova costume quasi quasi potrei osare.
    P.S Noi abbiamo l'inventario illustrato degli insetti, acquistato subito dopo che lo avevi consigliato e straconsumato dal mio piccolo entomologo. Deve essere molto bello anche quello dei frutti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah osa, osa, il dolce è leggero, talmente leggero che una fetta però non ti basta! ;-)
      Qui è sparito in un lampo!
      Per l'inventario sono contenta, le illustrazioni sono davvero belle, Aj lo usa tanto per prendere spunto per i suoi sketches. Un abbraccio a te e al piccolo entomologo.

      Elimina
  3. Bellisima las fotografias!!!!! directo al cuore

    RispondiElimina

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin