12/03/09

Explora Il museo dei bambini - Roma

Qualche settimana fa dovevamo andare a vedere le Mongolfiere ma quando mi sono svegliato sentivo fuori il rumore della pioggia che cadeva forte forte.
La Mamma ha telefonato in quella città e quando ha riattaccato ha detto che la situazione era uguale anche lì perciò niente mongolfiere.
Io mi sono un po' intristito ma poi la Mamma ci ha guardato e ha alzato di nuovo il telefono sorridendo.

"Vorrei prenotare una visita per 3 persone" ha detto, 2 adulti e un bambino di 3 anni" che poi sarei io. "Ore 15:00?
Perfetto grazie a più tardi".

L'ho guardata incuriosito e allora lei ha spiegato che saremmo andati a Roma, la capitale del nostro paese a visitare un Museo solo per bambini, di nome Explora, per, come piace sempre dire a lei, imparare giocando.

Già il nome mi è piaciuto, il malumore è passato e dopo aver fatto un Hip Hip Urrà ci siamo preparati, abbiamo fatto colazione e via, pronti per una nuova Avventura.

300 chilometri dopo eravamo a Roma.
Il Museo si trova proprio nel cuore della città, ma fortunatamente dispone di un parcheggio a pagamento riservato ai visitatori.
Dopo pranzo avrei voluto subito entrare ma il Museo era ancora chiuso. La mamma mi ha spiegato che dopo ogni turno di visita che dura 1 ora e 45 minuti, chi lavora nel Museo deve mettere tutto a posto per preparare l'arrivo del nuovo turno. Si sa come siamo noi bambini!!
Mentre aspettiamo, dopo aver fatto i biglietti, facciamo un salto al negozietto di Explora che è bellissimo, tutto colorato e pieno di libri e cose interessanti. Qualche acquisto, un caffè per il Babbo e finalmente arriva il momento tanto atteso.
Si entra.
C'è un grande stanzone con una fontana e un camion dei pompieri che subito mi attrae, ma ancora non posso andare. Una signorina mi dice di sedermi e così ascoltiamo un lungo discorso su cosa è Explora e alcune regole che noi bambini dobbiamo rispettare.

Finalmente si inzia, "Mamma mamma gurda il Supermercato!!"
SDC11369
Confesso di avere un debole per questa attività, mi piace accompagnare la Mamma a fare la spesa, mettere la roba nel carrello e tutto il resto.

Ma qui è ancora meglio, perchè c'è un supermercato solo per noi bambini. E' vero è piccolino, ma c'è tutto. Prendo subito un carrellino e inizio a girare per gli scaffali prendendo un prosciutto, il latte, la frutta e la verdura. E' proprio come un supermercato vero. La frutta va pesata el'etichetta adesiva attaccato sopra.
SDC11368
Poi si va alla cassa dove una bambina un po' più grande fa passare i prodotti allo scanner.
SDC11372
E' troppo divertente e soprattutto mi fa sentire grande!
Poi è la volta del Camion dei Pompieri che avevo adocchiato all'inizio. Sapete cosa voglio fare da grande? Ma il pompiere naturalmente!!
A bordo trovo giacca e elmetto e che emozione girare il volante, nenineniiiii, attenzione attenzione c'è un incendio, arriva Aj il Pompiere!!!!
SDC11376
Explora è come un minicittà.
Ci si può improvvisare cassieri, impiegati, scienziati e tutto è predisposto nei minimi dettagli.Sono posti che fanno parte della nostra vita di ogni giorno ma mentre di solito io accompagno la mamma e il babbo, questa volta sono loro ad accompagnare me.

La Banca ad esempio ha una vera e propria postazione con tanto di computer per aprire un conto corrente o fare versamenti. Ci sono anche i soldi e i libretti bancari dove scrivere il proprio nome."Prego che cosa desidera?" Io mi metto sulla poltroncina e servo ben 2 clienti. C'è anche una grande cassaforte, come quella di Paperone, anche se un po' più piccola.
SDC11383
Dopo la banca proseguiamo il nostro giro, c'è la Posta dove si possono spedire letterine e poi una parte dedicata agli esperimenti.
Mamma mi dice che abbiamo ancora un pochino di tempo per improvvisarci giornalisti e così io mi metto alla telecamera con il Babbo e Mamma si siede su una poltrona davanti ad una scrivania. Buffo vederla in televisione!
Ancora un salto al supermercato, il mio gioco preferito ed è già l'ora di uscire. Il tempo è volato via veloce ma l'ho vissuto al massimo e sono contento.

E' stato bello per un giorno fare finta di essere grande ma è anche bello tornare nel mio mondo dove sono ancora un bambino e mi piace esserlo.
"Ti sei divertito?" Mi chiede il Babbo una volta fuori, la Mamma è un po' rattristata perchè è già finito. "Mi sono divertito un mondo!" rispondo io, e alla mamma torna subito il sorriso...
                                                                                                                    


Inizialmente avevo pensato di scrivere questo post come faccio sempre, dal mio punto di vista. Vi confesso che sarei stata molto critica nei confronti di Explora.
E' uno di quei pochissimi posti in Italia dedicato solo ai bambini e mi aspettavo qualcosa di diverso. Qualcosa come La città dei bambini di Genova quanto meno. Semplicemente di più e soprattutto più tempo.
 1 ora e 45 minuti sono veramente pochi.
Non c'è moltissimo ma sono convinta che Aj avrebbe passato 2 ore solo all'interno del supermercato. Capisco che l'orario ridotto è una esigenza nata dall'impossibilità di accogliere un numero elevato di persone all'interno senza dover aspettare settimane, ma il tempo è veramente poco.
All'interno del Museo sono previsti anche laboratori divisi per fasce di età della durata circa di mezz'ora. Sono interessanti ma come si fa a togliere 30 minuti ad un bimbo che appena arrivato non vedere l'ora di fare questo o quello?
Poi però ho pensato a mio figlio dentro al Museo, l'ho ascoltato, abbiamo parlato, era felice. Non aveva critiche da fare come facciamo noi grandi. Non gli importava che ci fosse chissà cosa. Eppure stiamo parlando di un bambino che ha visto tanto in giro per il Mondo e che potrebbe aspettarsi tanto.
Gli sono bastati due scaffali e un registratore di cassa per farlo felice. E così a molti altri.

E così non mi è sembrato giusto parlare dal "mio" punto di vista. In fondo Explora e' un Museo per i bambini, non per i grandi.


Informazioni pratiche:
Explora



  • Bambini (3-12 anni): 7,00 Euro









  • Adulti (dai 12 anni in su): 6,00 Euro









  • Sotto i 3 anni: ingresso gratuito Esclusi gruppi scuola e feste di compleanno









  • Gruppi: 6,00 Euro Minimo 15 visitatori paganti con prenotazione escluse feste di compleanno









  • Giovedì pomeriggio 5,00 Euro per tutti Esclusi: festività, scuole e feste di compleanno








  • PRENOTAZIONI Prenotazione obbligatoria -sabato e giorni festivi; -per le scuole e i gruppi La prenotazione viene mantenuta fino a 10 minuti dall'orario d'ingresso. Prenotazione consigliata nei giorni feriali
    Tel. 06 3613776 (escluso il lunedì) oppure prenota on line

    3 commenti:

    1. Che bello il tuo blog! Quante idee e quanti spunti per viaggiare!
      Fai venire voglia di partire subito, immediatamente: ma purtroppo organizzare un viaggio per cinque persone è sempre un problema. Continua così, che continuo pure io a sognare...:)

      RispondiElimina
    2. Grazie mille Giuliana!!!
      Beh certo, noi siamo solo in tre ma se hai bisogno di una mano per organizzarti lo farei ben volentieri!!! a prestissimo e grazie per lo splendido commento!!

      RispondiElimina
    3. I prodotti di qualità sono sempre al primo posto, quando si parla di scelta giusta. Scegli anche tu poltrona gonfiabile da mare. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2NjY3NDA0OCwwMTAwMDA0OSxwb2x0cm9uYS1nb25maWFiaWxlLWRhLW1hcmUuaHRtbCwyMDE2MDcyMSxvaw==

      RispondiElimina

    Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin