01/06/10

Butterfly Arc, la casa delle farfalle.

casa delle farfalle

L'esterno non lascia adito a dubbi.
Tre enormi esemplari ne decorano la facciata mentre dentro capienti cestini di paglia traboccano di ogni sorta di forma e colore. Fuori un bel giardino, riparato in parte dall'ombra di un gazebo e un piccolo ponte di legno da cui si gode la vista di decine di tartarughe; uscite dall'acqua, paiono bearsi del tepore delle prime giornate di sole.


Butterfly Arc

Pochi passi e la mano sfiora la maniglia di una porta. E' solo il tempo di un istante e già lo sguardo si posa sul delicato volo di due esemplari  che accarezzano ora un ramo, ora  un fiore senza mai smettere di battere le ali. Forse solo un istante per lasciarsi fotografare.

casa delle farfalle (3)
 casa delle farfalleDSC_1090
Sono solo un paio di farfalle. Di quelle che si possono incontrano facilmente in campagna e persino ai giardini ma che inevitabilmente, sempre,  attirano l'attenzione di tutti, con quel loro fascino straordinario che incanta l'uomo da migliaia di anni. In fondo le farfalle sono "vecchie" come i dinosauri.

Molto tempo fa le farfalle non esistevano...
Poi un'altra porta, aperta con troppa leggerezza. Ingannati dalla calma apparente.
Ma per una cosa così grande il cuore deve essere preparato...

casa delle farfalleDSC_1081

Sono decine, centinaia di farfalle che danzano indisturbate una coreografia straordinaria. Sembrano quasi non accorgersi della nostra presenza, ci avvolgono con i loro colori che paiono starnuti di un arcobaleno, ci stringono nel loro ballo, ci accarezzano per poi volteggiare lontano  sfuggenti come fiori alati e riapparire  un minuto dopo con le ali illuminate da gocce d'acqua ,come minuscoli cristalli.

casa delle farfalleDSC_1097
Le farfalle non pesano quasi niente. Sono leggere. Sono appena come lo sfolgorio della luce del sole, come se al sole bruciassero gli occhi e battesse le palpebre mandando raggi rossi e gialli. Siccome ce ne sono di tanti colori, si potrebbe pensare anche che sono starnuti dell'arcobaleno...o frammenti che se ne staccano quando l'arco non è completo. da" La fabbrica delle farfalle"di G. Belli

E' un labirinto dalle rare emozioni. Stanza dopo stanza attraverso alberi e piante esotiche, rocce e fiori, una "casa" in cui incontrastate padrone sono loro, che volano come uccelli ma sono belle come dei fiori.

Casa delle farfalle (4)

casa delle farfalle (5)

Da cercare nell'aria, nascoste tra i rami, mentre si riposano sulle foglie o si nutrono di tutto ciò che è dolce. In movimento o immobili come magnifiche statue a scegliere di ornare fiori ora rossi ora rosa, perchè le farfalle a differenza di molti altri animali i colori li vedono.


casa delle farfalleDSC_0936


aaaaaaaaaaDSC_1091
Aj e Flint

Da tempo immemore hanno decorato tombe egizie e ceramiche cinesi, ispirato poesie e opere d'arte ma ammirarle mentre vivono i loro istanti è un coup de coeur.

Passo dopo passo ci si immerge  nel loro mondo, per ammirarle ma anche per imparare qualcosa di più su la loro vita. Le farfalle  sono senz'altro gli insetti più belli e colorati ma soprattutto sono un segmento insostituibile nella grande ragnatela della vita.
Consentono l'impollinazione di molte piante senza la quale non potrebbero produrre semi. La farfalla aiuta la pianta a sopravvivere e la pianta aiuta la farfalla.
Attraverso illustrazioni e teche di vetro si apprende attraverso l'esperienza diretta l'affascinante  metamorfosi della farfalla , la capacità di alcune di loro di mimetizzarsi, l'esistenza di esemplari velenosi e il loro legame con favole e fate...
Flint, the dragonflyboy

bosco delle fateDSC_0969
Questo è l'ultimo confine che divide la realtà dalla fantasia, l'innocenza dalla razionalità. D'ora in poi tutto è possibile.
bosco delle fateDSC_0977

pietra fatataDSC_0994


Fuori ancora un mondo incantato, un giardino magico, un labirinto di pietre e strani personaggi che popolano il bosco. Elfi, fate, troll, folletti e fiabe e leggende da leggere insieme, recitando piccole scene che fanno tornare indietro nel tempo.

labirinto

bosco delle fateDSC_0982

impronte

Bambini che corrono, che ridono, che sfoggiano orgogliosi le loro farfalle dipinte sul viso o le loro ragnatele...

truccoDSC_1025

truccoDSC_1028

E poi tutti a lavorare la creta, ascoltando i consigli di Marco, il creatore delle statue che popolano il bosco delle fate, per provare a riprodurre una farfalla, un vaso, un folletto.

cats
Piccoli e grandi insieme.
laboratorio creta (2)

Butterfly Arc è un luogo magico in cui l'esperienza del contatto diretto con le farfalle rimane viva nel cuore e lascia spazio a sentimenti positivi. Il rispetto per la natura, per la biodiversità, per il mondo in cui viviamo.
Ma non solo...
Come Odar, il disegnatore di tutte le cose, anche Enzo e Gabriella avevano un sogno. 
Nel 1988 grazie alla loro passione e  determinazione questo sogno è diventato la prima casa delle farfalle in Italia.

Pensò che, per ricordare i suoi sforzi e perchè nessuno si ingannasse credendo che la bellezza non costasse fatica, avrebbe fatto in modo che le farfalle fossero delle brutte larve che in seguito si sarebbero trasformate nell'insetto più bello del Creato. Infine pensò che era vero ciò che aveva detto il suo amico cane: i sogni diventano realtà. Non smettere mai di sognare, non darsi mai per vinti: questo era il segreto. da  La fabbrica delle farfalle, G. Belli
Per continuare a credere nei sogni...


Informazioni pratiche:
Butterfly Arc si trova a Montegrotto Terme in provincia di Padova.
Oltre alla visita delle serre in cui ammirare le farfalle la casa della biodiversità è circondata dal suggestivo bosco delle fate. Nel fine settimana sono disponibili laboratori per famiglie incluso quello sugli insetti di cui ho parlato in Esapolis e che hanno lo scopo di promuovere il senso di connessione e intimità con la natura attraverso l'esperienza diretta.
Tenete presente che le farfalle tendono a volare di più con la luce perciò è da preferire una bella giornata ma soprattutto cominciare la visita non troppo tardi. Noi ci siamo goduti un bellissimo spettacolo di volo all'ora di pranzo in cui tutti erano a mangiare e ci è sembrato un po' di essere da soli nella natura.
Non esiste un bar all'interno ma diversi distributori automatici per cibo e acqua. A mio avviso è il luogo ideale per un picnic.
Abbinamento perfetto per un weekend all'insegna della biodiversità:
A chi visita una delle due strutture verrà rilasciato un coupon per visitare ad un costo scontato l’altra struttura.
Il pupazzo:
Il pupazzo della foto è un Dragonfly Boy, un regalo di Claudia arrivato dal Canada proprio al nostro ritorno dalla casa nella prateria. Oltre ad essere stato graditissimo è perfettamente in tema con il nostro fine settimana ;)
Ovviamente lo consiglio a tutti. Lo trovate nello shop dei Little Humbugs, le speciali creature create da Marghanita
Il libro:
Odar è il protagonista di questo splendido libro:
La fabbrica delle farfalle di G. Belli.
Una favola per  tutti coloro che vogliono ancora credere nei sogni.

18 commenti:

  1. Ma che bel posto che hai scovato,noi siamo stati a quelle del parco di pinocchio e c'è piaciuta molto !!

    RispondiElimina
  2. davanti al tuo post sono rimasta a bocca aperta...... bellissimo post e posto ;-)

    RispondiElimina
  3. MA LO SAI CHE NON CI SONO MAI STATA?????
    e ci abito a 10 km di distanza!!! è da ridere o da piangere?
    un bacione!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Bellissime io adoro le farfalle e piacciono molto anche ad Andrea chissà se ci faremo un salto anche noi.
    Ciao simo

    RispondiElimina
  5. Neanche noi ci siamo ancora stati, ma è nella nostra lista delle visite... abbiamo tutta l'estate davanti, o magari a settembre... (che potrebbe essere mese migliore!)

    RispondiElimina
  6. Sono ridondante nel continuare a ripetere "bello questo post"???? del resto se è così che ci posso fare??? :)
    Ehi che fortuna Valentina! Spesso quando sono in giro mi capita di pensare se sarei capace di riconoscere la famiglia giramondo, e mi ritrovo a sperarlo, a sperare di conoscervi un giorno!
    Per ora mi limito ad accompagnarvi col pensiero nei vostri viaggi e mandarvi un grosso abbraccio!

    Buona settimana! Roby

    RispondiElimina
  7. I love this post. I would love to visit the Butterfly Arc. Thank you so much for including Dragonfly Boy in this beautiful post...Marghanita x

    Bello. Grazie per l'inclusione del ragazzo della libellula.

    RispondiElimina
  8. che bel post, peccato sia così lontano!
    Ti è arrivato Stanley?
    Un bacio,
    Amalia

    RispondiElimina
  9. che posto fantastico!!! ho letto tutto in frettissima perchè volevo proprio sapere dove si trova questo posto così bello e chissà che un giorno non riusciamo ad andare!!!
    buon 2 giugno Patrizia

    RispondiElimina
  10. che immagini stupende!
    Sai , in seguito al tuo post su Esapolis ho consigliato a mia sorella di portare mio nipote e si sono divertiti moltissimo,hanno molto apprezzato. Grazie!

    RispondiElimina
  11. un po' difficile organizzarsi ed andare, ma certamente lo faremo, ci hai davvero stuzzicato :)

    RispondiElimina
  12. Ma che meraviglia! E questa volta è un posto non troppo lontano da dove abito... quasi quasi ci faccio un pensierino, sarebbe una buona occasione per sperimentare con la nuova reflex... :)

    RispondiElimina
  13. Wow, questo é davvero un posto da visitare (ho John che da qualche settimana non fa che disegnare farfalle e ragni)... Grazie di avercelo presentato in modo cosí convincente! :)

    RispondiElimina
  14. @Chiara: Pensa che ho una foto vecchissima a Collodi dove aveva circa 2 3 aani. Sembra pazzesco ma mi ricordo di aver avuto paura della balena... ;)Ci ho poi portato Aj ma non abbiamo visto la casa delle farfalle.
    @Bussola:Grazie, mi fa molto piacere.Benvenuta su questo blog!
    @Smile:Vorrà dire che ci torniamo insieme... A parte tutto portaci Sofia, sono sicurissima che apprezzerà. magari salti il laboratorio degli insetti... ;) Bacione
    @Simona:Assolutamente da organizzare come gita fuori porta. Quando decidete fammi uno squillo che organizzo tutto io! ;) Bacione cara.
    @Beta:Organizziamo io, Smile e te? ;) Bacione
    @Una cuccia per gatti:Uh mamma e io che mi guardo in giro e sorrido a tutti quelli che mi guardano perchè penso, magari mi conoscono? ;)A parte gli scherzi sarebbe un piacere incontrarti! Bacione
    @Marghanita: Thanks Marghanita. Flint is so great and we really had so much fun with him! Besides I love all the Little Humbugs...
    Kisses
    @Amalia: E' arrivato!Aj era al setimo cielo perchè è da un po' che me lo chiede. E io mi sono pure commossa a leggere quello che hai scritto sul passaporto... peccato che oggi riparta. Destinazione Cina!
    Spero vi siate divertiti...

    RispondiElimina
  15. @Patrizia:Merita davvero. Se organizzate un weekend potreste abbinarci Esapolis che è fantastico. E magari la terme... ;)
    @Mammasorriso: Mi fa davvero tanto tanto piacere!
    @Mamma C:Dai dai che l'estate è lunga... ;) Un bacione
    @PianoB: Da questo punto di vista te lo consiglio col cuore. sarei stata tutto il giorno a fare foto... E a parte quando si posano e continuano a battere le ali una volta ferme, sono soggetti ideali!;) Un bacione
    @Sybille:Allora dovete assolutamente andare. potrebbe essere una perfetta lezione sul campo! In un quarto d'ora da lì sei anche al Museo degli insetti. Sarebbe una bella accoppiata. A proposito, non è che vi piacerebbe avere delle uova di insetto stecco? ;) bacione

    RispondiElimina
  16. Sarebbe magnifico... noi adesso saremo via dal 15 al 30 e poi ancora in luglio... vediamo di combinare una data! E adesso vado a studiare... per conoscere meglio Smile (così non arrivo impreparata ;-D )

    RispondiElimina
  17. Ieri dopo avr letto il tuo post siamo andati alla casa delle farfalle. Pensa che abitiamo a solo mezz'ora e non la conoscevo! i bambini si sono divertiti da pazzi a correre nel bosco delle fiabe e a camminare in mezzo alle farfalle. davvero un posto bellissimo. ti ringrazio tanto!!!!!!!!
    naturalmente complimenti per il blog, sono già una tua fan!
    Marta

    RispondiElimina
  18. Sono sempre io, dimenticavo, stiamo pensando la prossima settimana di vedere anche Esapolis!! Ora che hai fatto venire voglia di muoversi a mio marito ne approfitto!!!
    Riciao
    Marta

    RispondiElimina

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin