Colors of the week...end #3. Blenheim. La famiglia si allarga...

CharlieDSC_0652 
Il nome Marrone deriva dal colore delle castagne e può avere più di sessanta tonalità diverse.
castagneDSC_0017

castagneDSC_0092
Dal mais al camoscio, cachi e talpa, color castoro e cioccolata, beige, arancio bruno, blenheim... 

Narra una leggenda che  mentre il Duca di Marlborough combatteva la battaglia di Blenheim, la moglie Sarah attendesse con ansia sue notizie.
Era talmente nervosa che nell’attesa pressò il pollice sulla testa della  tenera compagna che teneva in grembo, una cagnolina in dolce attesa.
CharlieDSC_0665
Quando la fedele amica partorì, tutti i cuccioli avevano sulla testa lo spot ovvero l'impronta fortunata di Sua Grazia.
Da allora l’abbinamento di colore  bianco e marrone nella razza dei Cavalier King prende il nome di Blenheim
CharlieDSC_0664
Domani si parte.
Marrone sarà la nostra prima tappa di questo nuovo viaggio.
L’ultimo in tre, perchè è in arrivo un nuovo dolcissimo viaggiatore in famiglia…

******
Se partecipate anche voi all'inziativa colors of the week...end non dimenticate di segnalarlo nei commenti!

Commenti

  1. stavo per pubblicare "il mio colore"...e mi sei apparsa nella posta...troppa la curiosità..
    che AMORE il nuovo viaggiatore.. bello...bellissimo...tenerissimo...
    chissà come sarà felice il tuo piccolino:-D

    RispondiElimina
  2. @Sly: ;-) Dopo inserisci il link qui sotto mi raccomando!
    Charlie lo amiamo già alla follia e Aj, beh per lui è un sogno che si avvera (ce lo chiede praticamente da quando è nato). Ma quello che non riesco a tenere lontano dall'allevamento è Babbog. ;-)Un bacione

    RispondiElimina
  3. Scusa ma quanto può essere bello? Mamma mia commovente.

    RispondiElimina
  4. Troppo tenero Charlie! Quando abbiamo preso Oliver la nostra unica paura era di essere limitati negli spostamenti e nei viaggi. Invece si è dimostrato fin da subito un grande viaggiatore (gli risparmiamo solo i viaggi in aereo), e se è vero che in Italia c'è molto da lavorare per i viaggiatori a 4 zampe, in Europa ci siamo sempre trovati benissimo, anzi, abbiamo incontrato persone interessantissime conosciute per caso solo perché volevano accarezzarlo o sapere di che razza era. Non vedo l'ora di leggere delle avventure del Canegiramondo! ;-))

    A presto,
    Marta

    RispondiElimina
  5. Ma è una meraviglia il nuovo componente della famiglia!!!! Bello bello bello.... e sembra dolcissima la nuova tappa di questo viaggio!

    RispondiElimina
  6. @Giulia: Non me lo dire..
    @Cambiandostrada:Guarda sono mesi che ci pensiamo e proprio per questo prima di fare questa scelta ci siamo tanto informati. Sia sulla razza che potesse essere più adatta agli spostamenti che sulla disponibilità Hotel, ecc.
    Negli ultimi anni hai ragione, le cose sono notevolmente cambiate. Quasi tutti gli Hotel accettano di buon grado i cani (soprattutto di piccola taglia) magari dietro il pagamento di un piccolo sovrapprezzo e mi ha stupito la quantità di accessori per viaggiare con i pelosi!In ogni caso tu sarai il mio riferimento per tutti i consigli!;-) E ho già in mente un secondo blog... ;-) un bacione

    RispondiElimina
  7. @Beta:Tu però lo sapevi già... ;-) Bacione

    RispondiElimina
  8. Bellissimo!! Ben arrivato al nuovo cucciolo :-)! Questa settimana... stesso colore :-)!

    RispondiElimina
  9. Belloooooo non vedo l'ora di coccolarlo dal vivo
    Buon viaggio divertitevi un saccooooo

    Un bacione

    RispondiElimina
  10. Si ;-P ... ma mica l'avevo ancora visto :-) ... me ne sono innamorata già da questa foto... non oso pensare in seguito! ;-D... dovrai venirmi a trovare.... (ah ah ah)

    RispondiElimina
  11. che carinoooo....
    e poi sarò super curiosa di scoprire i vostri nuovi futuri viaggi dog friendly...

    RispondiElimina
  12. Noi ci siamo! Ma che bel post, il tuo!!!! ;)

    RispondiElimina
  13. ah già che stordita!
    "i colori del nostro week end"
    sly-lamiavita in un blog.blogspot.com...anche mio marito e i miei gemellini vorrebbero un cane...sono io che mi devo convincere...prima o poi....

    RispondiElimina
  14. Noooooo...bellissimo! Che musino dolce che ha!
    Quando lo prenderete? o è già a casa?
    Auguri auguri auguri!
    E soprattutto buon visggio! Aspetterò tue news.
    un bacio, Olga

    RispondiElimina
  15. mamma che tenerezza!!!!
    è bellissimo!

    RispondiElimina
  16. Evvvvvvvvvai! Ti ho convinto, ti ho convintooooo!!! ;)
    In realtà quando ho letto la newsletter ho pensato di essere riuscita a convincerti riguardo al fratellino... ma va beh, è già un buon inizio! ;P

    RispondiElimina
  17. mamma mia!! TROPPO tenero!!!
    come si fa a non innamorarsene al primo sguardo?!?! :-)))

    RispondiElimina
  18. scusami se non ti e' di troppo disturbo potresti darmi indicazioni su dove l'hai comprato !! perche' anche noi vorremmo prendere un cucciolo e ne cercavamo uno ti taglia piccola ma non so a chi rivolgermi per avere informazioni su allevamenti o negozi , ho sempre avuto dei bellissimi meticci ma questa volta devo essere sicura delle dimensioni !!! mia mail stellinanew@yahoo.it . grazie anticipate! Franca

    RispondiElimina
  19. La famiglia si allarga! Bellissimo cucciolo, e il nome è appropriato!

    Suggestivo il nuovo viaggio...e auguroni, cara, per il tuo compleanno!

    Un abbraccio
    Giu

    RispondiElimina
  20. Che meraviglia!!!! E' troppo tenero questo cucciolotto!!!!! Penso sia il sogno di tutti i bimbi!! Il mio per ora si deve accontentare di tirare la coda ai gatti (sempre che riesca a prenderla ;-P)
    Un bacio e buon viaggio!!!

    RispondiElimina
  21. Sarò la prima fedelissima lettrice del nuovo blog quando arriverà! ;-)
    E sarò moolto felice di condividere tutte le scoperte (belle e brutte) fatte in questi due anni di viaggi con un quattrozampe.

    Buona giornata!
    Marta

    RispondiElimina
  22. Bellissimo...noi abbiamo due labrador che ci seguono SEMPRE da sempre...a volte non è facile (con certa gente è davvero difficile), quando arriviamo siamo decisamente ingombranti ma ormai siamo abituati ed è impensabile lasciarli a casa!
    Buon divertimento

    RispondiElimina
  23. ma che bell questa cosa, il tuo grande ometto sarà felicissimo!!!

    RispondiElimina
  24. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  25. Ciao Elisa sono molto felice che tu abbia deciso di cancellare il commento che, ti confesso sulle prime, mi ha fatto rimanere piuttosto male. Mi auguro tu lo abbia fatto dopo aver letto un po' degli ultimi tre anni di blog e esserti resa conto che il fatto che sia una razza di moda (che poi a essere sincera non lo sapevo direi piuttosto che è una razza talmente buona e adorabile che sia normale si stia diffondendo specie tra le famiglie con bambini)non è una cosa che può interessare a gente come noi. Mi sono presa la briga di risponderti perchè quando si parla di Charlie mi infervoro. Sull'origine del nome direi che stiamo dicendo la stessa cosa, solo che io sono stata più coincisa non essendo interessata a discutere i dettagli in questa sede.

    RispondiElimina

Posta un commento