03/12/12

I Mercatini di Natale di Rango e di Tenno (Tn)


Lo amo perchè fuori fa freddo e la casa si accende di calore, lo amo per le campanelle che non smettono di suonare.
Per i nastri, le candele, i fiocchi di neve, le decorazioni. Lo amo per il tè, i libri,  l'attesa e lo stupore.
Lo amo per i biscotti, il fruscio della carta dei pacchi, i cappelli colorati e  i giochi la sera, lo amo per noi, per la famiglia, per quella magica notte  prima di Natale.

Il nostro calendario dell'Avvento


Lo amo per gli schiaccianoci, quando ci sediamo sul divano e raccontiamo le loro storie.
Quelle dei viaggi dove gli abbiamo scoperti e che ogni volta ci fanno commuovere.
Ricordi di viaggio
Eh si, Dicembre è  arrivato e se durante la settimana ci godiamo le attività creative, gli addobbi, le favole sussurrate sorseggiando bevande calde con le candele accese, il weekend è sempre il momento di partire in cerca di luoghi vecchi e nuovi da raccontare...
Mercatini di Natale di Rango (Tn)


 
Compare quasi d'improvviso Rango, un piccolo borgo nascosto sull'altopiano del Bleggio, scolpito nelle montagne trentine come un gioiello prezioso fatto di pietre e archi, vòlti e androni.
L'anima di questo affascinante borgo rurale è ancora intrappolata tra le case, addossate l'una all'altra quasi a volersi sorreggere mentre tutt'intorno dominano le montagne appena imbiancate.
Un labirinto di cunicoli, volte, portali e rastrelliere in legno illuminate dal giallo delle pannocchie lasciate appese a seccare. Un intreccio di passaggi e storie intrise nell'architettura delle case, nelle stalle dove le donne filavano e gli uomini narravano fiabe, nelle aie dove si batteva la biada e giocavano i bambini, nella grande fontana dove un tempo si dissetavano gli animali.
Ed è proprio lì, dentro a quel groviglio di racconti,  vòlt e portec che si insinuano i mercatini di Natale.
Non le classiche bancarelle all'aperto ma decine di stand celati dentro alle case, da esplorare seguendo il profumo dei formaggi,  la nota speziata delle noci del bleggio, della cera, del legno scolpito a mano.

Perchè qui tutto è rigorosamente hand made e di esclusiva produzione locale.
  
Ci sono la musica, le cantine traboccanti di tesori, gli artigiani che lavorano.
C'è il Natale dei bambini, quello creativo, fatto di colla e  magia, forbici e sabbia colorata.
Uno spazio tutto per loro, per divertirsi, creare, giocare insieme.

 Un mercatino diverso dal solito dove intrufolarsi per respirare atmosfere di un tempo e allo stesso modo godere della magia del Natale.

Mercatini di Natale a Canale del Tenno (Tn)

 Non me l'aspettavo così bello.
Siamo arrivati che era quasi sera e dal vicolo che si affaccia sulla strada che scende scavalcando il Passo del Ballino si è aperto un piccolo universo fatto di lanterne in ferro battuto e case  di pietra.

Un viaggio nel tempo dentro ad un paese di sasso sopravvissuto intatto nel tempo e ricamato di "volti" a botte, vicoli, ballatoi, stretti passaggi che scivolano dentro a quelle che erano le case di un tempo e che adesso ospitano al loro interno i mercatini di Natale, le locande, le osterie dove sedersi ad ascoltare la musica o assaggiare i favolosi piatti tipici come il panino con la carne salada più buono che abbia mai mangiato.
 E poi i laboratori, le originali creazioni e la Casa degli artisti, piccolo grande tesoro culturale.
Un altro incantevole gioiello della nostra bella Italia,  da scoprire in occasione del Natale ma anche tutto il resto dell'anno

Leggi anche:
E Prossimamente lo Speciale Natale

Informazioni Pratiche:
1, 2, 8, 9, 15, 16, 22 e 23 Dicembre 2012.
Il 23 Dicembre ci sarà il il Natale dei bambini:  il paese si trasforma nel Villaggio di Babbo Natale dove ci sarà l’officina, un vero “laboratorio di legno” dove giocare, l’ufficio postale, dove scrivere e imbustare la letterina di Natale, la casa delle fiabe, con i Bandus, la casa delle melodie, per ascoltare i canti di Natale, la scuola, dove consegnare materiale scolastico – matite, penne, quaderni… - per l’Operazione Mato Grosso a favore dei bambini del Perù e ricevere il cappello di Babbo Natale e alle ore 17.00 arriva Babbo Natale.
Per tutto il periodo dei mercatini è disponibile inoltre una sorta di miniclub dove i bambini potranno giocare e svolgere attività creative natalizie.
Maggiori informazioni e programma scaricabile sul sito.
Non dimenticate inoltre di ritirare la cartolina timbrata presso il punto info.Se visiterete anche il mercatino di Canale di Tenno, consegnando la cartolina riceverete un bellissimo ricordo da appendere all'albero!
Mercatini di Natale di Canale di Tenno
1,2,8,9,15,16 Dicembre 2012
Maggiori Informazioni e programma scaricabile sul sito
Per i bambini passeggiate per il borgo con i ponies, l'angolo per scrivere la letterina a Babbo Natale, lo spazzacamino che distribuisce i dolcetti.
Dove dormire:
Sicuramente in uno dei bellissimi BB della zona. Se volete farvi un'idea guardate il bellissimo video di Stefania e Gianpiero di Origami Videography

15 commenti:

  1. Bellissimo reportage e splendide foto ;) La seguo da poco, ma mi appassiona tanto leggere i suoi post ;)
    http://chiacchieredipassioni.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo ma... diamoci del tu che mi fai sentire vecchia!:-)

      Elimina
  2. Qui c'è tutto quello che vorrei fosse il mio Natale. Tu come sempre bravissima nel comunicare con foto e parole

    RispondiElimina
  3. Meraviglia!!!!! pura meraviglia!!! voto Tenno (mi ha convinto la foto del panino!!!!!!!!!!!!)...se ho capito bene la zona abbiamo un amico che abita proprio li vicino ed è ora di sfruttarlo!!!!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah golosona!! Mi credi se ti dico che quel panino è la fine del mondo? Merita, merita, anche solo per il panino!! Perciò via allo sfruttamento!

      Elimina
  4. Beeellloooo!!! Noi invece dovremmo essere in partenza x Innsbruck...dovremmo perchè come ogni volta prima dei mercatini ci ammaliamo...speriamo bene! ...ma voi come fat a non ammalarci mai :)?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh allora incrocio le dita!! Uh noi? Non so... un viaggio al giorno leva il medico di torno? :-) Ma no dai ogni tanto ci ammaliamo, solo che andiamo in giro anche con la febbre!:-)

      Elimina
  5. Anche se della zona, io e G non conoscevamo Rango... ma spero di riuscire a farci un salto prima di Natale, sembra molto suggestivo!

    A Tenno, invece, c'è proprio uno dei bed and breakfast del video, si chiama Ari&Fil ed è molto carino ed accogliente. Lo consiglio per chi volesse soggiornare da quelle parti!
    Grazie ancora per aver apprezzato e condiviso il video!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il suggerimento e per il bellissimo video Ste. Rango merita davvero!! Un bacione grande!

      Elimina
  6. sono stata a rango domenica bellissimo per i bambini c'è un mini club fantastico dei volt semplicemente fantastici ristorante catenaccio dove ho mangiato benissimo e l'atmosfera vera tutto solamente semplice ma fantastico

    RispondiElimina
  7. Rango è bellissimo assolutamente da vedere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A sentire l'entusiasmo con qui descrivete questi posti devono essere splendidi,domani bambini cane e sì parte grazie

      Elimina
  8. noi andremo presto a visitarli visto che ci troveremo in zona. passeremo le vacanze nel spa resort al lago di garda http://www.hotelvillaluisa.com/

    RispondiElimina
  9. Bellissimi i mercatini di quelle zone! Io ho trascorso il natale con i miei bimbi sul monte san vigilio e consiglio questo hotel www.vigilius.it/it

    RispondiElimina

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin