21/05/13

Tarte à l'oignon


Studio intriganti leggende e incantevoli tradizioni. Di notte leggo, storie passate e recenti, strane e straordinarie e  una metà di me è già  lì, dentro ad un paese un po' magico dove ci aspetta una nuova singolare avventura.
Ma l'altra Mammagiramondo  è ancora  qui,  un piede di là e uno di qua come nel rito del cartello, a pensare alle dune sopra l'oceano, ai villages e agli inebrianti sapori della cucina francese. 
Dall'Aquitania ho portato a casa un nuovo libro di ricette e oggi per la seconda volta (è troppo buona!) ho preparato la favolosa tarte à l'oignon...



RICETTA TARTE A L'OIGNON

INGREDIENTI:
  • 1 confezione di pasta brisèe 
  • 4 cipolle
  • 100 gr. di gruyere (in alternativa anche gouda o emmental)
  • 250 gr. di creme fraichè (io ho usato un vasetto da 20 cl di quella bio che si trova nel reparto freschi al supermercato)
  • 250 ml di latte
  • 2 uova + 2 tuorli
  • 1 pizzico di curry in polvere
  • un cucchiaio di zucchero
  • 2 cucchiai di olio
  • sale e pepe

La ricetta viene da "Brunchs"di Marion Belin 

Sbucciare e affettare le cipolle.
 Far appassire le cipolle in una padella con due cucchiai d'olio, tenere il  fuoco basso e coprire.
Aggiungere un cucchiaio di zucchero e far caramellare per un paio di minuti.
Spengere il fuoco e preriscaldare il forno a 210°.
Nel frattempo sbattere le uova (2 uova + 2 tuorli) in un recipiente, aggiungere la creme fraiche, il latte, sale, pepe e un pizzico di curry.
Crème Fraiche


Foderare una teglia rotonda con la pasta brisée, versare sopra le cipolle e ricoprire con gruyere tagliato a listelli.

Ricoprire quindi con il composto liquido (non preoccupatevi se sembra troppo liquido dopo pochi minuti in forno si addenserà), piegare i bordi e infornare per 35 minuti.
La superficie dovrà risultare ben dorata.
Et voilà. Come vi sembra?

In Francia la trovate nell'entrée di tutti i restaurants ma a casa è perfetta per un aperitivo tra amici, accompagnata da un'insalata per cena e certamente per un picnic. Provatela e fatemi sapere!


Leggi anche:

10 commenti:

  1. Carissima! dev'essere una favola qs tarte! sono le 23.30 e mi hai fatto venire una FAME!!!

    proverò a farla! grazie mille!
    un bacione!

    ps. ma se non metto il curry (che non amo molto) ... che succede?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima!!Dunque,la prima volta che l'ho fatta non ho messo il curry ed era buonissima lo stesso!A dire il vero non si nota molto la differenza perció vai tranquilla e fammi sapere!!Un bacio grande alle bimbe!

      Elimina
    2. Bene! Grazie!
      Altra domanda hai usato cipolle rosse, giusto?
      Baci!!!

      Elimina
    3. Sì io ho usato le rosse ma nella ricetta non era specificato. Secondo me vanno bene anche le bianche per un effetto più delicato!! Bacioni!

      Elimina
  2. mmmm...adoro le tue ricette da mondo!!!!!!!
    questa la provo sicuro e la mangerò fantasticando su quei posti meravigliosi!
    ciao!
    ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara , poi fammi sapere se a casa hanno apprezzato!!;-)bacioni!

      Elimina
  3. l'ho fatta questa sera ed è buonissima!un successone!!grazie x la favolosa ricetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhh!!Ma sono felicissima!!
      Ps Non ti sei firmata!!;-)

      Elimina
  4. Uaaaa! Che buonaaaa!!!
    Mio marito però non ama né le cipolle né i formaggi cotti :-S
    Mi sa che me la faccio e me la magno!!!

    RispondiElimina

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin