16/05/11

Quattro paesi e una ricetta.


Una profusione di sapori questo fine settimana.
American pancakes il sabato mattina e il profumo dell'Irish Soda bread che si insinua tra le stanze della casa. Adoro questo pane così profumato e semplice che non richiede attese ed è perfetto per chi si ritrova all'improvviso a non partire più a causa del tempo.
Questa volta ci ho aggiunto un cucchiaio dal sachet di erbe di Provenza comprato ad Arlesgur maith (davvero buono) direbbero in Irlanda.

Sabato sera raclette sul terrazzo . Dopo averla mangiata da Claudia e poi a Gruyères ce ne siamo innamorati e voilà, il viaggio in Camargue è stata l'occasione perfetta per averne una tutta nostra.
Con le pommes de terre bouillies che sono avanzate Domenica abbiamo fatto l'insalata di patate austriaca, una ricetta di famiglia che da quando conosco Babbogiramondo mi costringe a fare almeno una volta al mese.
Ricetta insalata di patate austriaca
patate
maionese
olio di semi
aceto (rosso o anche di mele)
cipolla
brodo di carne (o dado...)
Lessare le patate, sbucciarle e tagliarle a fette. Aggiungere un paio di cucchiai di maionese, un cucchiaio di olio di semi, una bella spruzzata di aceto e bagnare con mezzo bicchiere circa di brodo caldo.
Aggiungere un po' di cipolla tagliata a julienne.
Le dosi esatte non le conosco, l'ho sempre preparata un po' ad occhio ma potete facilmente variare le quantità di ogni ingrediente a seconda del gusto personale.
L'aspetto non è dei più belli ma vi garantisco che piacerà anche a chi non ama particolarmente la maionese.
Insieme al pane franco-irlandese davvero wirklich wunderbar!

Quattro paesi in un solo fine settimana.
E chi dice poi che non si può viaggiare anche stando a casa.
Qual'è il quarto?
Beh, per quello dovete aspettare ancora un po'... ;-)

8 commenti:

  1. Ricetta assolutamente da provare! Mi sto scervellando per capire cosa c'entra quel bel lupacchiotto con il quarto paese perchè c'entra vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma mai come le ricette che fanno al Hotel lago di garda con spa www.hotelvillaluisa.com

      Elimina
  2. Bellissimo post, anche a casa si può viaggiare, con tutti i sensi e la mente!
    E quel pane l'ho provato l'estate scorsa in Irlanda nelle tante colazioni nei bed and breakfast, ottimo!
    Se ti interessa sto raccontando proprio quel viaggio, sei la benvenuta! :-)

    RispondiElimina
  3. @Sara: Mistero svelato, vai a vedere il nuovo post!;-)
    @Thegirlwiththesuitcase: Verrò senz'altro, già dal nome mi ispira molto!;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e invece delle terme trentino www.visit-levico.it che ne pensi?

      Elimina
  4. oppure del www.laperlahotel.info un Hotel benessere ortisei

    RispondiElimina
  5. da non dimenticare anche lo www.stroblhof.com a San Leonardo

    RispondiElimina
  6. e infine come Wellness Alto Adige il www.belvita.it

    RispondiElimina

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin