09/03/11

Ispirazioni III. Idee di viaggio per le vacanze di Pasqua. Città del mondo




Una terza parte tutta dedicata a tre città del mondo.
Niente auto questa volta  ma un aereo e tanta  fantasia in valigia.
Qualche giorno per passeggiare, esplorare, cogliere la magia e la diversità ovunque si volge lo sguardo. Una porta, un ponte, una casa, inventando itinerari che si snodano attraverso strade e piazze che agli occhi dei piccoli viaggiatori posso trasformarsi nell'occasione per sognare mille avventure.

Amsterdam


Amsterdam
C'è stato un passato ad Amsterdam in cui le costruzioni venivano tassate in proporzione alla larghezza della facciata, più era larga e più si pagava. Ecco perchè oggi le case sono così particolari per noi. E ci si potrebbe scrivere un libro sugli infiniti dettagli e curiosità, dai frontoni, i ganci, i rilievi che invitano i piccoli a inventare e immaginarie storie.
Ma non sono solo le case ad attirare l'attenzione. Gli infiniti canali, i ponti che si sollevano, gli zoccolile biciclette che scivolano ovunque e gli immensi parchi dove giocare o stendersi su un prato, magari dopo aver mangiato una pannekoek.
 Zaanse Schans
E quando piove ci sono tanti musei dove imparare e divertirsi. Dal Madame Tussauds allo spettacolare Nemo.
Da non perdere il giro in battello per osservare le case galleggianti e una giornata pedalando.
Se si ha qualche giorno in più a disposizione  è il momento ideale per andare a Keukenhof e immergersi in un mondo sommerso da colori, profumi, fiori... ma anche per visitare tradizionali villaggi punteggiati da mulini o piccoli paesi in miniatura.



 Zaanse Schans

Istanbul
Moschea Blu
Istanbul è magia.
Carretti cigolanti che invadono le strade, le bancarelle di  frutta secca e pannocchie da mangiare camminando,  un dedalo di strade traboccanti di botteghe, colori, odori, profumi dei mercati.

Narghilè Cafè- Istanbul
Istanbul è moschee e minareti che al tramonto si allungano per toccare il rosa del cielo. Tappeti da calpestare a piedi nudi, piastrelle blu dove perdersi, palazzi sommersi. Come la vecchia cisterna bizantina con quel lago pieno di pesci e le teste di medusa.
Istanbul è favola.

Noi a Istanbul
Storie, leggende, racconti dalle mille e una notte, diamanti,sultani, concubine e eunuchi.
Istanbul è il Bosforo che la separa dalla città nuova, stazioni  e alberghi leggendari.
Istanbul per i  bambini è un viaggio da vivere dentro un libro di fiabe.

Palazzo Topkapi -Istanbul
Bruxelles
Mappa del percorso dei fumetti a Bruxelles
Un gigantesco fumetto immerso nella neve. Così ci è sembrata Bruxelles un Natale di poco tempo fa.
E il nostro viaggio si è trasformato in un caccia, una gara divertente a chi lo trovava per primo, a chi raccontava per primo una storia.

Fumetti a Bruxelles
Di Boule e Bill, Monsieur Jean, Broussaile e naturalmente i puffi che se anche non ci sono facciate dedicate a loro te li ritrovi ovunque, les schtroumpfs, come li chiamano qui. Spuntano dalle vetrine dei negozi di giocattoli, dagli antiquari e dalle librerie.

E se non lo fate già comincerete ad amarli e a ripetere ancora e ancora che le pays schtroumpf se trove, loin, très loin d'ici, et bien rares sont les humains qui ont pu y arriver...

Leggi anche:
Ispirazioni.Idee di viaggio per le vacanze di Pasqua
Ispirazioni II. Idee di viaggio per le vacanze di Pasqua. 
Ispirazioni III. Idee di viaggio per le vacanze di Pasqua. Città del mondo 
Ispirazioni: quattro idee last second per un lungo weekend di Pasqua 
Indice Ispirazioni



  

14 commenti:

  1. ti scrivo per la seconda volta, oggi inserisco il mio nome..
    sono un'insegnante e amica di molte mamme, sono anche un'artista (!!??!!) e devo dire che ti sto considerando uno dei migliori corsi d'aggiornamento (in tutti i sensi e i ruoli) di questo mio ultimo periodo. ti ringrazio e ti sollecito a continuare perché a mio parere stai svolgendo e diffondendo un'"opera" davvero bella e di qualità. ti sto diffondendo e ti terrò aggiornata su quanto, il conoscerti/vi e frequentarvi, renda ulteriormente fertile e fecondo il mio "giardino" di attività ed il mio modo di essere e di vivere.
    un abbraccio e ancora grazie

    RispondiElimina
  2. @Annamaria: Benvenuta Annamaria! Adesso mi stampo questo commento e me lo appendo sopra la scrivania per in momenti bui ;-)
    Che dire... sono commossa...solo Grazie, è davvero un grandissimo piacere e una ricompensa leggere le tue parole. Spero di cuore di poterti conoscere meglio...

    RispondiElimina
  3. Bello AJ piccoletto fantastico
    Devo dire che Annamaria ha detto la pura verità su di te io ho la fortuna di conoscerti di persona e sei speciale in tutti i sensi
    Un abbraccio simo

    RispondiElimina
  4. Un tuffo nel passato, ricordo questi posts...
    condivido quanto scrive Annamaria, sei fantastica, il tuo entusiasmo, la tua creatività e le tue conoscenze messe al servizio di tutti incoraggiano a fare e a migliorarsi, che dire? Grazie Daniela!!!
    Bellissimo il post precedente... peccato essermi domenticata del pancakes day!

    RispondiElimina
  5. Come siete carini nella foto a Istambul! E tuo figlio è uguale uguale a te...

    RispondiElimina
  6. è sempre molto bello vedere quella faccina da birbantello :-)), sono tutti degli ottimo consigli ma istanbul chi non c'è mai stato deve assolutamente andarci

    RispondiElimina
  7. E' sempre agevole dire "condivido" eppure non ne posso fare a meno

    Spero che i momenti bui - umanamente fisiologici - non facciano visita spesso ma in quei casi ricorda che c'è chi ti ammira e vuole il tuo bene anche se divisi da un monitor, anche se dislocati in posti disparati di tutta Italia (e non solo)

    RispondiElimina
  8. Approfitto di questa occasione per venire fuori anche io. Forse sarà stata la timidezza, o, lo confesso, anche un po' di sana invidia, ma nonostante ti abbia scoperta da tantissimo tempo non ho mai commentato. Però ti ho mandato una mail, tanto tanto tempo fa.
    Ecco volevo solo dirti grazie.Grazie perchè leggerti mi fa stare bene, mi regala tanto entusiasmo e soprattutto mi dà energia e voglia di fare. Anche a me che sono naturalmente pigra. infondi ottimismo e fai credere nella magia. spazi dalle ricette ai giochi, dalle città agli hotel con naturalezza come se sapessi tutto e forse lo sai davvero.
    Di solito non mi lascio andare a sviolinate ma questi complimenti li meriti tutti. Continua così...

    RispondiElimina
  9. Ciao, ti ho citato in uno di questi giochi/premi/catena scambia link, se ti va di continuare, è qui:
    http://www.unmondodibene.com/2011/03/medaglia-medaglia-medaglia.html

    RispondiElimina
  10. che tenero Aj piccolino! è bello vedere com'è cresciuto il piccolo giramondo!
    buona giornata e un bacione!

    :-)

    RispondiElimina
  11. Come sempre utilissime idee! Ma tu sei bellissima! Siete tutti bellissimi! E mi piace un sacco come sei vestita! Adoro quei pantaloncini, gli avevo visti indosso a Licia Colò alle falde del kilimangiaro, posso chiederti dove gli hai comprati?

    RispondiElimina
  12. Ops ho dimenticato di firmarmi. Sono Sara!

    RispondiElimina
  13. @Simona:Ti voglio bene!
    @Amalia: Sei un tesoro! Comunque ogni giorno è sempre buono per fetseggiare il pancakes day!;-)
    @Palmy: Grazie!
    @Carmine: Sono pienamente daccordo!
    @Marikajolie: Sono commossa, Grazie, grazie e anocra grazie per queste parole che scaldano il cuore. Spero di meritarmelo, tutto questo meraviglioso affetto!
    @Francesca: Sono contentissima che tu sia venuta fuori... ;-) Grazie...
    @LaFrancese: Grazie!
    @Smile: Ma quanto crescono veloci! Un abbraccio fortissimo!
    @Sara: beh grazie, sono lusingata. Accidenti che occhio! I pantaloncini gli ho comprati in uno dei miei negozi prefertiti. Coronel tapioca travel and adventures... ;-)

    RispondiElimina
  14. Interessante il tuo blog che ho visitato molto volentieri, belle le foto e fantastiche idee per le vacanze!
    Io collaboto al sito Trivago ed anche qui ci sono delle pagine dedicate ad Amsterdam, se vuoi dai un'occhiata anche tu:
    http://www.trivago.it/amsterdam-46814
    Ciao ed a presto!

    RispondiElimina

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin